Sul mio blog ho varie Ricette con il pollo ma non avevo ancora scritto come preparo io le scaloppine al limone, usando il pollo e in versione light! Niente di più facile, l’unica cosa importante secondo me è quella di usare delle fettine molto sottili…

Scaloppine al limone light, Mangia senza Pancia

Quindi o le chiedete tagliate così al vostro negoziante di fiducia o ve le  tagliate voi a casa direttamente dal petto di pollo magro o comunque sgrassato. Qui a casa l’olandese fa proprio un ottimo lavoro ottenendo delle fette sottilissime. Preferisco far così invece di usare il batticarne che secondo me le rovina troppo…

Scaloppine al limone light, Mangia senza Pancia

Le scaloppine di pollo si possono insaporire in tanti modi diversi ma oggi vi propongo quelle al limone, una ricetta facilissima da preparare in poco tempo e andare subito a tavola. Qui a casa mia vanno letteralmente a ruba!


Scaloppine al limone light – la ricetta


Informazioni

Tipo: Secondi di pollo
Porzioni: 4
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 21
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 5


Ingredienti

600 g petto di pollo sgrassato
45 g di farina (ma se ne useranno circa 30)
4 cucchiaini di olio extravergine di oliva o 20 g di burro o margarina (*)
1 limone, buccia grattugiata e succo
2 cucchiaini di aglio in polvere
2 cucchiaini di erbe miste (rosmarino, timo, origano…)
prezzemolo fresco
sale e pepe q.b.

(*) con il burro o la margarina le scaloppine vengono più saporite e i punti Weight Watchers non variano. Usare quindi il condimento preferito a piacere.


Procedimento

Se si parte dai petti di pollo interi eliminare l’eventuale grasso e tagliarli a fettine larghe e sottili, il più possibile. In un piatto mescolare bene farina, spezie, aglio in polvere, sale e pepe. Passare le fettine di pollo in questo mix ricoprendole bene, scrollare via l’eccesso e tenerle da parte.

Per la cottura usare una buona padella antiaderente, io come sempre uso le mie amate in in pietra tipo questa: la Ballarini Cortina Geostone. Far riscaldare bene la padella con un pochino di olio o burro e quando è ben calda far rosolare per qualche minuto a fiamma alta le fettine di pollo da entrambi i lati e mettere da parte. Continuare così fino al termine facendo in modo da riservare un po’ di olio o di burro per dopo. 

Quando tutte le fettine di pollo sono rosolate rimetterle tutte in padella assieme al condimento tenuto da parte. Far riscaldare di nuovo ed aggiungere anche il succo del limone e parte o tutta la buccia grattugiata. Coprire e lasciar cuocere per qualche altro minuto a fiamma bassa rigirando le fettine ogni tanto.

Scaloppine al limone light, Mangia senza Pancia

Ed ecco che le nostre scaloppine al limone light sono pronte da essere servite calde calde con una bella manciata di prezzemolo fresco finemente sminuzzato!

Scaloppine al limone light, Mangia senza Pancia

Questo è veramente un ottimo metodo di base per cuocere il pollo che poi si può insaporire a piacere, in questo caso con il limone. Ci costa 3 punti WW di farina per tutta la ricetta ma lascia il pollo morbido quindi ne vale la pena veramente. E potremo portare a tavola in poco tempo un ottimo secondo piatto, gradito da tutta la famiglia, assieme a verdure di stagione e un pochino di pane o due Patatine croccanti no? E voi con cosa lo accompagnereste?

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.