Salsa allo yogurt leggera in 4 gusti

Essere a dieta non significa mangiare in maniera poco saporita, bisogna comunque condire le pietanze ma riducendo i grassi al minimo indispensabile. Un po’ di buon olio ci vuole eh, anche per assimilare bene i cibi, ma come fare per farlo bastare a condire un intero piatto di verdure? Ed ecco che questa salsa allo yogurt ci torna utile. Infatti lo yogurt magro mescolato con aglio, spezie ed erbe aromatiche, diventa un intingolo gustoso ma leggero, con il quale condire tanti cibi.

Salsa allo yogurt in 4 gusti, Mangia senza Pancia

Io preferisco usare lo yogurt greco a zero grassi, che è già di per se’ molto sodo ed asciutto. E’ anche possibile usare yogurt più liquidi ma in tal caso bisogna prima scolare lo yogurt per benino, come descritto più avanti nella ricetta.

Salsa allo yogurt in 4 gusti, Mangia senza Pancia

Questa è la base che a casa usiamo spesso come partenza per creare vari condimenti diversi. In questa ricetta vi presento 4 gusti diversi che si ottengono variando spezie ed erbe aromatiche.


Salsa allo yogurt leggera in 4 gusti – la ricetta


Informazioni

Tipo: Preparazioni
Porzioni: 2
Preparazione: 5 min (*)
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 4
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 2

(*) più 1 ora per scolare lo yogurt se non si usa quello greco


Ingredienti

Base
200 gr di yogurt greco magro, yogurt bianco magro o Yogurt magro senza yogurtiera (*)
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
sale q.b.

Per insaporire
cumino
curcuma
paprica
senape
prezzemolo
erba cipollina
miele

(*) chi è intollerante al lattosio può usare lo yogurt di soia


Procedimento

Yogurt magro senza yogurtiera, ricetta passo passo, Mangia senza Pancia

Se non si usa uno yogurt tipo quello greco ma uno di consistenza abbastanza liquida, allora converrà “asciugarlo” prima di preparare il condimento. Usare un colino a maglie fitte oppure porre un garza alimentare o un pezzo di lino pulito su uno scolapasta e versarci dentro lo yogurt. Coprire e lasciare scolare per almeno un’oretta così che l’acqua presente nello yogurt coli bene via e lo yogurt diventi più sodo e cremoso.

Salsa allo yogurt in 4 gusti, Mangia senza Pancia

Per preparare la salsa di base, tagliare l’aglio finissimo o schiacciarlo in un mortaio fino a ridurlo in polpa. Mescolare lo yogurt con l’aglio, l’olio e un po’ di sale. Il condimento di base è pronto, ma se non si usa subito è possibile conservarlo in frigo in un contenitore  ermetico per un paio di giorni.

Salsa allo yogurt in 4 gusti, Mangia senza Pancia

Per insaporire la salsa allo yogurt si possono aggiungere altri ingredienti e creare nuovi gusti ogni volta. Ecco dei suggerimenti:

curcuma e paprica: amalgamare un po’ di curcuma e di paprica in polvere assieme a 2 cucchiaini di miele.

erbe aromatiche: tagliare finemente del prezzemolo e dell’erba cipollina e mescolare bene.

cumino: aggiungere del cumino in polvere e del miele a piacere (io non lo metto ma dipende dai gusti).

senape: mescolare alla salsa allo yogurt 2 cucchiaini di miele e  1 di senape cremosa liscia.

Salsa allo yogurt in 4 gusti, Mangia senza Pancia

Tutti e 4 i gusti di questa saporita salsa allo yogurt leggera sono ideali per le insalate, le carni, il pesce, le patate e per intingervi cruditè o pane arabo. E si possono variare gli ingredienti aggiunti per insaporire a gusto proprio la base di yogurt: basta un po’ di fantasia. Avete altri gusti da suggerire? Lasciatemi un commento qui sotto, proverò a farli!

Enjoy!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

22 Commenti su Salsa allo yogurt leggera in 4 gusti

  1. Ricetta della mia salsa yogurt: ! vasetto di yogurt 0 grassi. Il succo di mezzo limone. 1/2 cucchiaio di senape. 1 cucchiaino di zucchero o qualche goccia di dolcificante.

  2. ciao sto seguendo il tuo blog e mi piace molto!! ti chiedo… per chi non puo’ mangiare latte e derivati si puo’ sostituire con lo yogurt di soia? riesci magari a trovare e dare punti a ricette con sostituti del latte? grazie!! 😀

    • Ciao Lia, credo in tutte le mie ricette puoi sostituire con i prodotti di soia. Per i punti trovi i valori dei prodotti di soia nelle liste degli alimenti (guarda in alto sopra la testata del blog) e devi calcolare la differenza. Il problema è che yogurt e latte di mucca si trovano a zero grassi mentre i prodotti di soia no e quindi hanno sempre qualche punticino in più, non molto ma bisogna contarlo!

  3. Approfitto per condividere la mia ricetta, invece!
    Io non metto olio, faccio tipo una salsa kebab, anche se non è proprio lei…
    Insomma, gli ingredienti sono:
    – yogurt
    – succo di limone
    – aglio tritato (o solo un paio di pezzi interi a marinare)
    – erba cipollina
    – sale
    e origano.

    Troppo buona! 🙂
    Non so le dosi perchè vado ad occhio, diciamo che con un vasetto di yogurt ci metto 2-3 cucchiai di succo di limone.

    • Ciao Gisella! Sono contenta che ti sia piaciuta questa ricetta 🙂 Si certo che puoi evitare l’aglio: usa l’idea di base e poi pasticcia lo yogurt come preferisci a gusto tuo… poi fammi sapere se fai qualche variazione che ti è piaciuta, magari posso includere i tuoi suggerimenti nella ricetta!

    • Io l’aglio lo faccio scottare x 3 min nell’acqua bollente… x 5 volte…. Si è un po’ laborioso ma il sapore vale la fatica…

  4. E’ un’ottima alternativa alle classiche salse (salsa cocktail, tartara, maionese)
    Non ho mai provato lo yogurt greco.. mi sa che alla prossima spesa ne faccio una bella provvista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.