Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia

L’anno scorso, dopo aver provato a fare il Pane fatto in casa con la pasta madre, ho voluto fare ancora una prova con il lievito naturale ma utilizzando un modo alternativo di cottura: il fornetto Versilia. Ho spulciato tra le ricette di un gruppo facebook del quale faccio parte, Il Forno Sul Fornello, e ho trovato la ricetta di Alessandra: un buon pane semplice da cuocere nel fornetto Versilia.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

In questa ricetta però viene usato il lievito di birra e quindi l’ho dovuta convertire e fare qualche esperimento per variare la tempistica della lievitazione. Io uso la mia pasta madre solida, ovvero al 50% di idratazione, la mia Miss Cirilla:

Pasta madre solida - settimana 2, diario di Miss Cirilla, Mangia senza Pancia

Consiglio di provare questa ricetta specialmente per chi è alle prime armi sia con la pasta madre che con il fornetto Versilia: è facile da preparare e il risultato è un buon pane profumato, poroso e morbido! Sembra infatti una bagel gigante…

N.B.: Immagino sia anche possibile effettuare la cottura in forno ma, non avendolo sperimentato di persona, posso solo avanzare l’ipotesi che in forno a 180° gradi dovrebbe bastare una mezzoretta…


Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia – la ricetta


Informazioni

Tipo: Preparazioni, Pane e Lievitati
Porzioni: 1 ruota di pane da 24-26 cm (non l’ho pesata da fredda…)
Preparazione: 25 min + 1 ora riposo + 10 ore (una notte) per la lievitazione
Cottura: 45-60 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers Propoints per 50 g = 3 (come qualsiasi tipo di pane)


Ingredienti

175 g pasta madre solida al 50% idratazione rinfrescata
300 g farina di semola grano duro
85 g farina “0” o anche integrale (proteine 14%)
200 g acqua fredda o poco più, dipende da quanta ne richiede la pasta madre
10 g zucchero o 1 cucchiaino pieno di malto
10 g sale
semi di sesamo (opzionale o usare anche altri semi)
5 g olio extravergine e un po’ di semola per spennellare il fornetto
Fornetto Versilia da 24 o 26 cm (in foto è quello da 26 cm)

Qualora foste interessati all’acquisto di un fornetto Versilia vi suggerisco di dare un’occhiata a queste due marche: fornetto Versilia Agnelli e fornetto Versilia Pardini.


Procedimento

Note
– Io ho usato la planetaria per la prima fase di lavorazione ma si può impastare a mano anche se ci vorrà più tempo: ottimo esercizio muscolare!
– Per sfornare questo pane al mattino basterà partire il giorno prima: rinfrescare la pasta madre al mattino e poi  quando è raddoppiata partire ad impastare seguendo questa ricetta.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Inserire nel boccale della planetaria la pasta madre a pezzi, l’acqua e lo zucchero/malto. Mescolare con il gancio fino a quando il lievito naturale è sciolto e si è formata della schiuma in superficie. Iniziare ad aggiungere le farine pian piano continuando a mescolare. Dopo 5 minuti aggiungere anche il sale e far andare la planetaria ancora fino a quando l’impasto non si sia incordato.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Sulla spianatoia formare una palla e metterla in una ciotola spennellata con pochissimo olio. Coprire con un canovaccio o con della pellicola e lasciar riposare per circa 1 ora.

Riprendere l’impasto e fare un doppio giro di pieghe a mo’ di libro: spianare l’impasto con le mani formando un rettangolo, piegare i due lati destro e sinistro uno sull’altro per un terzo del rettangolo, girare l’impasto a 90° e ripetere le pieghe nello stesso modo.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

A questo punto formare la ciambella e metterla nel fornetto precedentemente oliato e cosparso di semola. Coprire di nuovo con un canovaccio o con della pellicola.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Lasciare lievitare per tutta la notte nel forno chiuso. Al mattino l’impasto della ruota di pane sarà più che raddoppiato! Se si desidera, fare dei tagli (magari più decisi di quelli che ho fatto io in questa foto) e, dopo aver spruzzato un po’ d’acqua sulla superficie, distribuire i semini di sesamo. Chiudere il fornetto Versilia con il suo coperchio, porre sulla fiamma: i primi 5 minuti a fiamma alta e poi medio-bassa per circa 40 min – 1 ora.

Dopo i primi 45 minuti alzare  un pochino il coperchio del fornetto Versilia e verificare il colore della crosta che deve diventare dorata. Se è ancora troppo chiaro in superficie lasciar cuocere un altro po’ poi spegnere, scoperchiare e lasciar raffreddare per una decina di minuti. A questo punto sfilare la ruota di pane dal fornetto e porla su una gratella a raffreddare.

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Ecco una versione della ruota di pane fatta con la farina integrale e con dei tagli più profondi: anche con la farina integrale era buonissima!

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Ecco la fetta della prima ruota di pane che ho prodotto: alveolatura fitta, mollica morbida e forse crosta un po’ troppo cotta laddove il pane toccava le pareti del fornetto: bisogna sempre trovare i tempi giusti di cottura per il proprio fornetto e il fornello giusto da usare. Ma comunque un buonissimo pane anche così!

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Ecco ancora un’altra foto dell’interno del pane: una meraviglia veramente! E considerando che all’epoca di queste foto la mia pasta madre aveva circa 20 giorni di vita… beh mica male. Più avanti ho anche provato a fare tante palline prima di mettere l’impasto di nuovo a lievitare ed ecco il risultato:

Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Insomma la ricetta si può variare in tanti modi! Se vi chiedete perchè ci sono ricette per il pane su un blog di dieta la risposta è semplice e molteplice: innanzitutto a me piace impastare quindi sul mio blog, che sia di dieta o meno, pane e lievitati non potevano mancare. E poi spero che abbiate capito che a me piace mangiar sano e certamente è molto più salutare gustare un pane così, nella misura giusta per la dieta, che un pane industriale! Spero sarete d’accordo con me…

Enjoy!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

4 Commenti su Ruota di pane con pasta madre nel fornetto Versilia

  1. cercavo prorpio una ricetta con pasta madre (mi voglio cimentare), non ho cercato troppo sono venuta subito sul blog,sicura di trovare quello che mi serviva, spero di riuscire e ti dico grazie, come al solito non ti smentisci, sei un aiuto prezioso, in tutti i sensi

  2. Questa ciambella di pane cotta nel fornetto Versilia mi era sfuggita. E’ uscita davvero bene!Dev’essere sicuramente buona! Come ti trovi con il fornetto Versilia? Giova’ un abbraccione e buona giornata.

    • Fabietto ciao! 🙂 Mi trovo benissimo con il fornetto Versilia e il mese scorso a Faenza ho pure preso l’estense ma lo devo ancora “ingignare” 😀 Se ti interessa cerca il gruppo Il Forno sul Fornello su fb, io aiuto la admin, nei File ci sono ricette a gogò e sono tutti molto disponibili a dare un mano per l’utilizzo di entrambi i fornetti. E’ proprio uno sfizio! 🙂 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.