Punti Weight Watchers Verdura Legumi e Erbe aromatiche, block notes, Mangia senza PanciaPunti Weight Watchers Verdura, Legumi, Erbe aromatiche

Punti Weight Watchers Verdura Legumi e Erbe aromatiche, Mangia senza Pancia Nel programma Weight Watchers Propoints quasi tutta la verdura fresca vale zero punti. A differenza della frutta però, la verdura fresca a zero punti si può mangiare a volontà! Questa è un’ottima notizia ed è forse la prima ragione per la quale ho iniziato a seguire questa dieta. Infatti poter usare tantissime verdure senza dover contare, misurare, pesare etc, significa poter cucinare come piace a me e anche che è possibile saziarsi con qualcosa, il che specialmente all’inizio della dieta, quando lo stomaco è ancora abituato a ricevere tanto, è molto importante. Inoltre le verdure non solo sono piene di gusto ma fanno benissimo alla salute: vitamine, minerali e fibre a gogò…

Punti Weight Watchers Verdura Legumi e Erbe aromatiche, Mangia senza Pancia

In questa lista di Punti Weight Watchers Verdura, Legumi, Erbe aromatiche, oltre alla verdura fresca troverete anche la verdura surgelata, i legumi, la verdura preparata in barattolo, le erbe aromatiche e i prodotti vegetariani. Spero vi sarà utile per contare i punti e poter seguire la dieta come ho fatto io. La lista non è completa e magari ci potrebbero essere delle imprecisioni, ma pian piano conto di aggiungere gli alimenti mancanti e correggere eventuali errori anche grazie al vostro aiuto e alle vostre segnalazioni. Ovviamente questa è una lista prodotta da me a completamento del blog e non va a sostituire assolutamente le liste originali della Weight Watchers che si trovano all’interno del loro programma alimentare: se volete essere totalmente accurati dovrete iscrivervi alla Weight Watchers Propoints online ed usare i loro calcolatori. Ricordo infatti che la dieta che ho seguito e che seguo tuttora per il mantenimento è la Weight Watchers Propoints olandese e che le mie ricette sono corredate dei punti come intesi in tale dieta.

N.B.: se non riuscite a visualizzare la terza colonna con i punti ProPoints provare a ruotare il cellulare/tablet in orizzontale!


Punti Weight Watchers Verdura Legumi e Erbe aromatiche, block notes, Mangia senza PanciaPunti Weight Watchers Verdura, Legumi, Erbe aromatiche

Prodotti Quantità ProPoints
Aglio 1 quantità a piacere 0
Alghe 1 porzione, 100g 0
Alloro 1 quantità a piacere 0
Aneto 1 quantità a piacere 0
Asparagi 1 porzione, 100g 0
Bambù 1 porzione, 100g 0
Barbabietola 1 porzione, 100g 0
Barbabietola rossa 1 porzione, 100g 0
Barbabietola, in barattolo 1 porzione, 100g 0
Basilico 1 quantità a piacere 0
Bietola 1 porzione, 100g 0
Broccoli 1 porzione, 100g 0
Capperi 1 quantità a piacere 0
Carciofi in barattolo, in acqua o aceto 1 porzione, 100g 0
Carciofo 1 porzione, 100g 0
Cardo 1 porzione, 100g 0
Carote 1 porzione, 100g 0
Cavoletti di Bruxelles 1 porzione, 100g 0
Cavolfiore 1 porzione, 100g 0
Cavolo 1 porzione, 100g 0
Cavolo cinese 1 porzione, 100g 0
Cavolo rosso 1 porzione, 100g 0
Cavolo verde 1 porzione, 100g 0
Cavolo verza 1 porzione, 100g 0
Ceci, cotti 3 cucchiai,75g 2
Ceci, secchi 1 cucchiaio, 20g 2
Cerfoglio 1 porzione, 100g 0
Cetriolo 1 porzione, 100g 0
Cicoria 1 porzione, 100g 0
Cipolla rossa 1 porzione, 100g 0
Cipolla, agrodolce 1 porzione, 100g 0
Cipolle 1 porzione, 100g 0
Cipollotto 1 porzione, 100g 0
Coriandolo 1 quantità a piacere 0
Crauti 1 porzione, 100g 0
Crescione 1 porzione, 100g 0
Cuori di palma 1 porzione, 100g 0
Dragoncello 1 quantità a piacere 0
Erba cipollina 1 porzione, 100g 0
Fagioli bianchi, cotti 4 cucchiai, 100g 3
Fagioli bianchi, in barattolo 2 cucchiai, 50g 1
Fagioli bianchi, secchi 2 cucchiai, 40g 3
Fagioli borlotti, freschi crudi 100g 4
Fagioli borlotti, cotti 4 cucchiai, 100g 3
Fagioli borlotti, in barattolo 2 cucchiai, 50g 1
Fagioli borlotti, secchi 2 cucchiai, 40g 3
Fagioli messicani (kidney beans), cotti 2 cucchiai, 50g 1
Fagioli messicani (kidney beans), secchi 2 cucchiai, 40g 3
Fagioli soia, in barattolo 2 cucchiai, 40g 2
Fagioli soia, secchi 2 cucchiai, 40g 4
Fagiolini 1 porzione, 100g 0
Fagiolini, in barattolo 1 porzione, 100g 0
Fave, cotte 2 cucchiai, 50g 1
Fave, crude sbucciate 1 porzione, 100g 2
Fave, secche 2 cucchiai, 40g 3
Finocchio 1 porzione, 100g 0
Foglie di vite 1 porzione, 20g 1
Funghi 1 porzione, 100g 0
Germogli di soia 1 porzione, 100g 0
Granulare di soia 1 porzione, 100g 3
Insalata mista senza condimento 1 porzione, 100g 0
Lampascioni 1 porzione, 100g 0
Lattuga 1 porzione, 100g 0
Lenticchie, cotte 2 cucchiai, 50g 1
Lenticchie, secche 2 cucchiai, 40g 3
Lupini, cotti 1 porzione, 100g 2
Maggiorana 1 quantità a piacere 0
Mais, cotto 2 cucchiai, 50g 1
Mais, pannocchia 1 pannocchia 4
Mais, per pop corn 1 cucchiaio, 20g 2
Melanzana 1 porzione, 100g 0
Menta 1 quantità a piacere 0
Nori, fogli per sushi 5 fogli, 13g 1
Okra 1 porzione, 100g 0
Olive, nere 5 pezzi 1
Olive, nere 10 pezzi 3
Olive, verdi 10 pezzi 1
Olive, verdi 20 pezzi 2
Origano 1 quantità a piacere 0
Ortica 1 porzione, 100g 0
Pak Soi 1 porzione, 100g 0
Pastinaca 1 porzione, 50g 1
Patata dolce americana 1 porzione, 100g 2
Patate, bollite 1 medio-grande 50g 1
Patate, crude 1 medio-grande 50g 1
Patate, purè liofilizzato 1 cucchiaio, 10g 1
Peperoncini 1 quantità a piacere 0
Peperoni 1 porzione, 100g 0
Peperoni  in barattolo 1 porzione, 100g 0
Piselli, cotti 2 cucchiai, 50g 1
Piselli, in barattolo 2 cucchiai, 50g 1
Piselli, secchi 2 cucchiai, 40g 3
Piselli, surgelati 2 cucchiai, 50g 1
Pomodori secchi in olio 100g 7
Pomodori secchi senza olio 3 pezzi, 30g 1
Pomodoro 1 porzione, 100g 0
Pomodoro, concentrato 3 cucchiai, 45g 1
Pomodoro, passata 1 porzione, 100g 0
Pomodoro, pelata 1 porzione, 100g 0
Porro 1 porzione, 100g 0
Prezzemolo 1 quantità a piacere 0
Rabarbaro 1 porzione, 100g 0
Radicchio nero 1 porzione, 100g 0
Radice di zenzero 1 quantità a piacere 0
Rafano 1 porzione, 100g 0
Rapa 1 porzione, 100g 0
Rapa bianca 1 porzione, 100g 0
Ravanello 1 porzione, 100g 0
Rosmarino 1 quantità a piacere 0
Rucola 1 porzione, 100g 0
Salicornia 1 porzione, 100g 0
Scalogno 1 porzione, 100g 0
Scarola 1 porzione, 100g 0
Scorzonera 1 porzione, 100g 0
Sedano rapa 1 porzione, 100g 0
Sedano, coste 1 porzione, 100g 0
Sedano, foglie 1 porzione, 100g 0
Seitan 1 porzione, 100g 3
Songino 1 porzione, 100g 0
Sottaceti 1 porzione, 100g 0
Spinaci 1 porzione, 100g 0
Taccole 1 porzione, 100g 0
Tartufi 1 porzione, 100g 0
Tempeh 1 porzione, 100g 3
Timo 1 quantità a piacere 0
Tofu 1 porzione, 100g 3
Tofu, affumicato 1 porzione, 100g 4
Topinambur 1 porzione, 100g 0
Zenzero 1 quantità a piacere 0
Zucca 1 porzione, 100g 0
Zucchini 1 porzione, 100g 0
     
     

Punti Weight Watchers Verdura Legumi e Erbe aromatiche, block notes, Mangia senza PanciaPunti Weight Watchers Verdura, Legumi, Erbe aromatiche


by Giovanna Buono 

Disclaimer – Esclusione di responsabilità


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

>

69 Commenti su Punti Weight Watchers Verdura, Legumi, Erbe aromatiche

  1. Ciao Giovanna, ti sto seguendo da un pò sia dal blog che da facebook.
    Ho deciso di ricominciare una dieta e quella che mi era “costata” meno ed mi aveva dato i risultati migliori è stata proprio la WW e quando ti ho trovata su facebook non puoi sapere che gioia.
    Conosco abbastanza bene i meccanismi, ho letto parecchio, non tutto lo ammetto e volevo farti due domande.
    Quando la feci io (metà degli anni 90′) era già la dieta a punti ma vedo che è diversa in alcune cose: ad esempio non esistevano i punti “rotti” cioè dopo la virgola ma nessun problema, se devo calcolare con il calcolatore segno quanto viene conteggiato.
    Io però nella dieta avevo due cose bellissime, ovvero: per la pasta (intesa pasta bianca o integrale) e le patate, se mangiate a volontà i punti erano 4, qui invece vedo che sia la pasta che le patate sono esiste la quantità/punti “a volontà”…. sigh sigh
    L’ultima cosa che volevo sapere che ho visto nel diario, la casella “fonti di calcio”, cosa si intende per fonti di calcio?
    grazie mille e scusa le tante domande
    un abbraccio Laura

    • Laura ciao 🙂 I decimali li ho consigliati io perchè non avendo la app online della WW è l’unico modo per essere più precisi nei conteggi. Se preferisci però puoi arrotondare tutti i punti e non usare i decimali, come ho spiegato nel blog! Il discorso del mangiare a sazietà (mai a volontà con la WW!) è sempre nella WW ma io non lo propagando perchè non penso sia bene specie per chi si approccia alla dieta, si finisce con l’abbuffarsi e non capire come funziona questa dieta, per questo non lo trovi sul mio blog. Lo aggiungerò quando avrò il tempo di scrivere un articolo che spieghi molto bene come funzionano i cibi “gratis”, per ora tempo zero 😉
      Fonti di calcio sono intese come porzioni decenti di cibi che contengono calcio…
      In bocca al lupo con la dieta! 🙂

  2. innanzitutto grazie infinite per tutto il lavoro che hai fatto con spirito altamente altruista, grazie di cuore.
    Dopo essermi studiata le tabelle dei punti e in generale il tuo blog, trovo questa dieta molto interessante, facendomi una tabella excel per i conteggi punti, mi e’ veramente saltato agli occhi tutto cio’ che sbaglio – pane, formaggio, le mie splendide torte!!! -, secondo me contare i punti aiuta molto a mangiare sano
    avrei alcune domande se hai la gentilezza di rispondermi per favore.
    – se per es. faccio il sugo di pomodoro, tipo: pomodori pelati, aglio, peperoncino, capperi, origano e olio evo, devo contare solo i punti per l’olio usato, che e’ l’unico ingrediente che non ha 0 punti, o devo aggiungere punti per il fatto che faccio dorare aglio e peperoncino con l’olio?
    – per gli ingredienti a punti zero: per es. 100 gr di mirtilli = 0 punti, vale veramente quello che mi dice la mia logica, cioe’ che 1000 gr di mirtilli comunque sono 0 punti? o vaneggio?
    – secondo la tua esperienza quanto peso si perde a settimana o in un mese, con la dieta a 26 punti?
    – secondo te, quanti punti mi portano 30 minuti di cross-trainer al giorno 5/6 giorni su 7?
    mi scuso per il mio italiano strampalato, sto all’estero
    ti ringazio per le tue gentili risposte, ma se non hai tempo non importa, grazie infinite per il tuo blog decisamente utilissimo
    grazie buona giornata
    ora mi studio le tue torte light 🙂

    • Ciao Chiara (o è Isabella?) 😀 Grazie, sei gentilissima! E hai proprio centrato il punto: contando i punti si impara a mangiare correttamente, brava! Le risposte alle tue domande:
      – La cottura non fa variare i punti quindi conti solo i punti dell’olio.
      – Si è giusto, anche 1 Kg di mirtilli è zero punti ma io ho scritto un articolo sulla frutta che va letto, eccolo: La frutta nella dieta – fatti e miti.
      – Innanzitutto precisiamo che non è una dieta a 26 punti, ognuno ha i suoi punti, chi è molto sovrappeso ne avrà di più 😉
      – La WW dice che per una persona senza particolari problemi di salute che segue la dieta e fa del movimento bisogna aspettarsi una perdita che va dal mezzo chilo ad un chilo massimo a settimana. All’inizio magari si perde di più visto che si tende a perdere liquidi, poi quando si passa a bruciare i grassi la perdita diminuisce perchè i grassi pesano poco. E se si comincia a fare molto sport la massa muscolare comincia ad aumentare e i muscoli pesano tanto. Quindi è sempre bene non fissarsi con la bilancia: meglio misurare i centimetri o usare dei capi di abbigliamento stretti e vedere se cominciano a diventare larghi 😉
      – Per il discorso cross trainer devi seguire le linee guida che ho dato qui: Attività fisica e tabella punti WW.
      Spero sia tutto chiaro e non preoccuparti, tu chiedi sempre. Magari non riesco a rispondere subito ma rispondo eh 😉

  3. Ciao Giovanna, sono molto felice di trovare il suo blog, mi sono trasferita in Italia e per la mia sorpresa non ho trovato i WW che seguivo nel mio paese nel sistema più vecchio. Il tuo blog è stato un sollievo per me. Grazie della tua disponibilità.
    Ho un dubbio riguardo ai punti delle OLIVE. Dalla tua lista non ho capito la differenza fra di loro, perché hanno punteggi diversi?

  4. Ciao Giovanna, ho letto più volte tutti gli articoli pubblicati ma non riesco a capire una cosa..ho provato a fare il calcolo di molte verdure tra quelle indicate nella lista sopra con il calcolatore del blog, prendendo i valori nutrizionali di ogni verdura su internet..Il problema è che in alcune verdure per 100 gr mi veniva fuori 1 punto! I valori nutrizionali che ho trovato su internet bene o male sono quelli..quindi mi stavo chiedendo se valeva la stessa regola (circa) della frutta che è a 0 punti perché è molto facile da smaltire?
    Spero di essere stata chiara! Un bacio

    • Francesca ma tu non devi usare il calcolatore per gli alimenti a zero punti. Ovvio che se inserisci i valori nutrizionali ti verranno fuori dei punti, ma la regola della WW è che verdura e frutta, a meno di quelle poche eccezioni e di non esagerare con la frutta, sono zero punti 😉

  5. Ciao!
    Ho ricominciato la dieta e ora ricomincio con le domande.. Per ceci cotti si intendono anche quelli in scatola, sgocciolati?
    Ho provato a calcolare i punti con i valori riportati sulla scatola ma non specificano se sono sgocciolati o nel liquido.. mi vengono 3 pt ogni 100 gr.

  6. ciao Giovanna…rieccomi! reduce da 8 giorni di ferie dove gli unici punti contati erano quelli durante le rare partite a carte 🙂
    ho ripreso domenica la dieta dopo aver notato che mangiando e bevendo in ferie ho guadagnato un po di peso… son tornata a 59.8 (pre ferie 58.6)
    ho solo una domandina….mi capita spesso di usare il calcolatore ma purtroppo mi capita di inserire i valori incompleti dato che nn sempre mi riportano le fibre!!! in mancanza metto sempre 5…allora so che ho 48 punti da spalmare in una settimana ma è fastidioso questo “problema! cosa potrei fare???? ma nn dovrebbe essere d’obbligo riportare valori nutrizionali ???
    ti faccio un esempio: ho trovato un buonissimo pane arabo confezionato in fette tipo piadina da 45 grammi l’una che uso come colazione
    ogni 100 grammi
    proteine 7.9 grassi 0.9 carbo 62 ,,,mancano le fibre! che io improvvisi 1 o 10 in questo caso ho sempre 3.6 punti
    ma spesso invece mi varia improvvisando…hai consigli??
    ciaoooo e a presto!

    • Loredana ciao! Beh dai ora recuperi, ti sei rilassata e in vacanza ci sta 😉 Purtroppo non è obbligatorio e io non saprei come improvvisare. Se i valori non ci sono io metto zero (a Londra alle riunioni mi hanno sempre detto di far così) o se è proprio pane, cerco qualcosa di simile su internet e prendo il valore delle fibre da lì… La formula c’è scritta nel mio post del calcolatore e se la studi vedi che poi in fondo il valore che viene detratto inserendo le fibre è basso. Se hai grandi variazioni sarà per gli altri valori di sicuro. Altrimenti fammi un esempio preciso e dettagliato dove il valore cambia in maniera strana e io ci guardo meglio! A presto 😉

  7. Ciao Giovanna. so di averlo già scritto ma il tuo blog è veramente “diverso” dai blog sulle diete. Io lo sto già consigliando alle amiche che hanno intenzione di dimagrire seriamente. Ho fatto i brownies ma per un errore mio ho dovuto ricalcolare i punti. Poco male, erano buonissimi ma avevo messo 20gr.di olio!!! Io ho i misurini dell’Ikea e ce n’è uno da 5ml che è perfetto per l’olio. Per i cibi uso la bilancia elettronica. Stamani, leggendo le liste punti mi sono accorta di qualcosa alla quale non so dare spiegazione. 50gr.di borlotti in scatola hanno 1 punto e 50gr.di borlotti bolliti(senza sale) invece ne hanno 2??? Volevo rifare i brownies sostituendo le uova con 200gr.di banana. Buona domenica! 🙂

    • Grazie Giuseppina! Ho capito il problema qual’è per i borlotti. Io prendo i valori dalla app della Weight Watchers perchè pago l’abbonamento e quindi posso. Loro calcolano con estrema precisione i punti usando i valori nutrizionali dell’ente ufficiale di stato che li produce, e poi arrotondano il risultato finale. Evidentemente 50 grammi di quelli in scatola sono circa 1 punto e mezzo arrotondato per difetto mentre quelli bolliti sono circa 1,5 arrotondato per eccesso. Allora io ho messo, come per cannellini, 100 grammi a 3 punti e siamo a posto così, giusto? 😀 Fammi poi sapere per i brownie con la banana, io invece devo ancora sperimentare con il gel di semi di lino! Buona domenica anche a te 🙂

  8. ciao Giovanna,dall’ultima volta che ti ho scritto mi sono data alla pazza gioia mangiando e bevendo nelle varie festività e senza mettermi a sudare sul tapis da oggi son tornata ufficialmente a dieta dato che il peso è lievitato a 60 kg e io rivoglio i miei 56 kg e la 42!!
    avrei un altro grande dubbio! 🙂 spesso mi capita di fermarmi in ufficio a pranzo e tengo spesso cibi gia preparati (abbiamo solo un microonde)
    oggi ad esempio ho aperto un brik di minestrone gia pronto ed ho aggiunto del tonno (ho dei gusti un po strani ma a me piace il mix)
    100 tonno sgocciolato sono 5 punti
    il minestrone???se metto tutto nel calcolatore mi da 5 punti ma alla fine sono le patate (10%) i fagioli (5%) e l’olio a dare il calcolo punti……come faccio??
    grazie x futura risposta e ti auguro un buon anno!!

    • Loredana ciao! E brava per la risoluzione di tornare al tuo peso forma! Dunque i minestroni già pronti sono difficili da calcolare: una mia lettrice una volta con quello preparato in negozio fresco, separò tutti i fagioli per pesarli a parte 😀 Per questo io suggerisco di mettersi per una mezzora a settimana e prepararsi le buste o direttamente il minestrone da surgelare. Così sai i punti esatti 😉 5 punti è sicuramente troppo, se hai capito i pesi di patate e fagioli conta solo quelli e aggiungi 1 punto a persona per l’olio, non credo ce ne sarà poi tantissimo no? Spero di essere stata chiara, sono sveglia da poco 😀 Buon anno e una grande in bocca al lupo per la dieta 🙂

    • i primi 4 giorni di dieta: da 60.4 a 59.7 = meno 700 grammi!!!!
      fantastica questa “dieta”!!! peccato che tra un pò entro in sindrome premestruale e sarà dura nn smangiucchiare dolcetti,cercherò di incrementare lo sport!!
      ps leggendo le tue ricette ho anche capito come sperimentare nuove pietanze,questa mattina ad esempio ho fatto un fantastico velocissimo e saziante pancake con 30 grammi di farina di castagne poco latte di avena una punta di cucchiaino di bicarbonato,cotto e mangiato con sopra una banana a fette e un filo di sciroppo d’acero
      con 5 punti sono arrivata a mezzogiorno senza i crampi della fame e lasciando il secondo frutto per lo spuntino pomeridiamo!
      grazieeeeeeeeeeeeeeeeee delle informazioni ed aiuto che ci dai!

        • …prometto che non lo faccio piu’!! a parte questa mattina …59.2,mi sorge il dubbio che la pesa funzioni correttamente
          oppure dopo le festività il peso era causato anche da gonfiore?!
          cmq ho già iniziato a leggere i tuoi post sulla dieta di mantenimento,se continuo così tra 3 kg quindi meno di tre settimane potrei già iniziare il mantenimento!
          fantastico!!
          grazie Giovanna

          • evvaiiiii!!!! Perchè non dovrebbe funzionare? Guarda che dopo le abbuffate la ciccia è “fresca messa” e si elimina facilmente e poi comunque prima vanno via i liquidi che pesano di più. Infatti non ti fasciare la testa 😀 non è normale che tu continui a perdere tanto ogni settimana… e meglio perdere peso piano e mantenerlo lontano da noi che in fretta 😉 Ma anche se per il mantenimento ci vorrà qualche giorno in più che importa no? Bravissimaaaaaaaaaa!!! 😀

  9. grazie Giovanna per le risposte! ne approfitto per un paio di dubbi:
    per la domenica, se mi alzo tardi tipo le 10.30 e mangio solo un frutto aspettando il pranzo,ho cmq sempre i miei 26 punti da “mangiarmi”?!quindi posso sommare quelli della colazione col prano o cena,a prescindere che io faccia sport?
    i punti di bonus 45 settimanali,li posso spalmare giornalmente magari arrivando a 32 ? tieni presente che 4/5 volte alla settimana faccio tapis roulant x 60 minuti a media intensità,camminata veloce a 5,5/7 km orari
    il dimagrimento ci sarebbe comunque anche se lento…credo!! oppure mi sbaglio…. non ho fretta dato che sono alta 165 cm e peso 58….ti aspetto!!

    • Ciao Loredana 🙂 165 x 58 beh sei già in splendida forma 😀 Si per tutto anche se solo un frutto appena svegli è un po’ pochino ma se è solo una volta a settimana allora passi, bisogna anche essere felici 😀 E se fai tanta attività fisica devi prima consumare i punti guadagnati con quella e poi quelli extra quindi vedrai che be hai in abbondanza 😉 Non ti sbagli 😉

  10. ciao Giovanna, inizio da subito con i complimenti
    è fantastico questo blog l’ho letto tutto diverse volte prima di iniziare la dieta!!sono solo 5 gg che ho iniziato ma mi trovo benissimo!
    nn ho molto da perdere meno di tre kg,lo prendo più come esempio per una corretta alimentazione anche se i giorni che faccio un ora di camminata veloce,i punti guadagnati me li mangio tutti in…peccati di gola!
    ho un paio di domande:
    ma i topinambur sono a zero punti anche se ne mangio 250 grammi??? se uso il tuo calcolatore mi dice 1 punto ogni 100 grammi
    e io faccio solo e sempre la stessa colazione che adoro e anche se so che dovrei alternarla
    semi di chia,latte di soia fiocchi di avena e una banana
    posso usare questa “colazione” anche al posto di un pasto oppure se mi alzo tardi la domenica mattina e faccio colazione pranzo contemporaneamente???
    grazie mille per il supporto le informazioni le ricette e tanto altro

    • Ciao Loredana, scusa ti leggo solo ora! Beh complimenti a te, la WW è un’ottima scelta proprio per mangiare bene, se poi uno deve dimagrire allora è bene calcolare precisamente i punti 😉 I topinambur sono a zero punti e basta, così come tutte le verdure, se tu andassi a immettere i valori nutrizionali verrebbero fuori dei punti anche le altre 😉 La WW dice che sono a zero punti. Poi ovviamente stai attenta a non esagerare anche perchè possono causare molta aria nella pancia 😀 La colazione sarebbe meglio alternarla e si puoi mangiare pure la pizza al mattino e i fiocchi d’avena alla sera (anzi in fondo sarebbe anche meglio perchè di mattina bisogna mangiare da re). Non ho capito bene cosa vuoi fare la domenica… immagino sommare i due pasti… fallo ma solo che poi per il resto della giornata ti muovi altrimenti mangi, non ti muovi e il metabolismo va a nanna 😉 Meglio distribuire un po’ 😉 Spero sia tutto chiaro… grazie a te per i complimenti 🙂

  11. Ciao Giò, sono ancora io…senti i legumi dovrebbero essere considerate proteine o no? tipo, si potrebbe fare pasta e fagioli come piatto unico completo?

  12. Buongiorno Giovanna, anche qui brutto tempo in provincia di Milano..
    Che strana estate!
    Senti non mi è chiara una cosa…
    Nelle verdure elencate alcune sono a punti 0, però c’è la grammatura tipo 100 gr…vorrà dire che più di quel peso bisogna contare i punti?

    • Alba anche io mi sono posta la stessa domanda. A Londra durante le riunioni mi dissero che la grammatura è per dare un’idea della porzione in quanto bisogna mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, c’è sul moduletto che ti danno alla WW da compilare ogni giorno. Ma quest’è tutto: abbuffati pure di verdure 😀

    • Ciao Simo! 😀 Sinceramente non c’è scritto nelle mie liste. Io farei così: sgocciola bene bene e poi pensa: “quanto olio è rimasto dentro?”. Magari con un cucchiaino te la cavi 😀
      ps: questo perchè i funghi non assorbono olio, per i pomodori secchi è diverso tanto per fare un esempio!

  13. Ciao Giovanna, volevo chiederti se non c’è un limite massimo per la verdura, perchè io ne mangio veramente tanta, es. 1chilo di peperoni per la peperonata, una mega insalatiera con g.500 di lattuga e g.500 di pomodori, con pochissimo olio e succo di limone in abbondanza,insomma, posso star tranquilla e non calcolare la quantita delle verdure? Grazie, ciao.

  14. Ciao Giovanna, volevo sapere se i bocconcini e le bistecche di soia disidrata sono calcolati come il granulato di soia. Grazie.

    • Dolly non credo proprio. Innanzitutto il granulato è disidratato mentre i bocconcini e le bistecche no. E poi credo che in questi ultimi non ci sia solo soia ma anche della farina di qualche tipo. Dovresti calcolare i punti dal pacchetto con il mio Calcolatore punti mi sa… Per questo non ho messo i prodotti olandesi, saranno di sicuro diversi da marca a marca! Ciao 🙂

  15. ciao! Una domanda, ma se i pomodori hanno 0 punti, come mai il concentrato ne ha 1? i pomodori non si possono mangiare a volontà? Perché il mio ha solo pomodori e sale, quindi mi è sorto il dubbio!

        • dunque ecco la risposta in inglese dalla redazione della WW olandese su fb: “Hi Giovanna. It’s the as fresh fruit & fruit juice: when you eat the pure ‘thing’ all the nutricional values of the fruit (or tomato) are intact. Processed food containes less nutricional value. That’s why we calcultate a higher value of ProPoints for orange juice or “tomatenpuree” in comparison to fresh oranges and tomatoes.”
          In pratica, così come anche nei succhi, la frutta e la verdura una volta lavorati e concentrati perdono molte delle loro proprietà nutrizionali (pensa alle fibre che ne favoriscono anche l’espulsione) quindi non essendoci più l’equilibrio naturale del pomodoro i punti vanno contati, così come anche per il succo d’arancia, rispetto invece ad arance e pomodori freschi che sono a zero punti. Ti è chiaro ora Domiziana?

  16. Ciao Giovy, che pazienza che hai!!!! bravissima, ora la domanda è: poichè io mangio spessissimo MOLTA verdura come contorno alle mie proteine sia a pranzo che a cena …a volte anche 300 gr come devo considerare i punti? Grazie <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.