Porridge estivo lamponi e vaniglia

Qualche sera fa facevo un giro su dei siti americani con ricette light e Weight Watchers e quando ho visto le parole Porridge estivo mi sono attaccata immediatamente… Chi mi legge già da tempo sa che io amo il porridge e infatti ho già scritto la ricetta classica, più adatta al periodo invernale, il Porridge cremoso in versione leggera. Ma poter mangiare questa buona colazione anche d’estate… beh bellissimo no?

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Sul sito inglese the Yummy Life (1) dove ho trovato questa versione estiva, il porridge è proposto in vari gusti ma dato che in questi giorni sto raccogliendo tanti lamponi dal mio giardino non potevo non provare subito il Porridge estivo lamponi e vaniglia.
Un ingrediente usato che mi ha subito incuriosita sono i Semi di Chia. Ne avevo sentito parlare in precedenza ma non avevo mai indagato troppo. Questi semini sono ideali da abbinare ai fiocchi d’avena in quanto, come i fiocchi, tendono ad assorbire latte e yogurt e si gonfiano, rendendo la pietanza più saziante!
Sul sito Benessere360 (2) ho trovato una spiegazione  molto interessante sulle proprietà benefiche di questi semi: sembra aiutino per la pressione, per l’intestino, non contengono glutine, buoni anche per chi è diabetico, prevengono la degenerazione cellulare etc etc… riguardo dieta e obesità nell’articolo è scritto che: “grazie alla loro capacità di formare un vero e proprio gel, i semi di chia contribuiscono a creare un senso di sazietà che dura nel tempo…”. Questa è stata la cosa che ho trovato più interessante!
Attenzione però, come per tutti i cibi ci sono anche delle controindicazioni per chi già soffre di problematiche intestinali particolari o di ipertensione. Nell’articolo indicato parla anche di questo, sempre meglio informarsi come d’altronde per tutti i cibi non mangiati in precedenza. Io ho lo stomaco di ferro ma non tutti son così…
Altre informazioni che ritengo scritte bene riguardo i Semi di Chia sono sul sito greenMe (3), in particolar modo viene riportato anche come reperirli.

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Comunque, Semi di Chia a parte, io ho trovato buonissimo il sapore di questo porridge estivo, molto delicato in questa versione lamponi e vaniglia. Ed è anche veramente riempitivo! Ho ottenuto anche l’approvazione dell’olandese che in genere non ama i pastrocchi di cereali e yogurt… Andiamo a vedere come prepararlo!

Referenze:
(1) link : the Yummy Life
(2) link: Benessere360
(3) link: greenMe


Porridge estivo lamponi e vaniglia – la ricetta


Informazioni

Tipo: Colazioni, Sfizi & Merende
Porzioni: 1
Preparazione: 5 min + una notte in frigo
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 6


Ingredienti

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

30 g fiocchi di avena
10 g semi Chia
80 ml latte totalmente scremato
60 g yogurt greco magro o Yogurt magro senza yogurtiera
semi di 1/2 bacca di vaniglia
1 cucchiaio (15 g) di marmellata di lamponi o fragole
100-150 g di lamponi freschi

Attrezzatura
1 barattolo capiente a sufficienza per 300 ml di liquido


Procedimento

Questa è una colazione da preparare la sera per la mattina dopo, infatti gli ingredienti hanno bisogno di riposare in frigo per varie ore per assorbire i liquidi di latte e yogurt, a differenza del porridge classico che viene invece cotto per far si che il fiocchi d’avena si ammorbidiscano.

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Mettere nel barattolo yogurt, latte e i semi ricavati da metà bacca di vaniglia. Aggiungere i fiocchi d’avena, i semi di chia e la marmellata. Chiudere e agitare bene in modo che si amalgamino bene liquidi e solidi.

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Lasciare 1/3 dei lamponi da parte per decorare il porridge quando sarà pronto e tagliare il resto dei frutti a metà. Aggiungere i lamponi tagliati nel barattolo e mescolare con un cucchiaino delicatamente in modo da incorporare bene. Porre in frigo per tutta la notte. Volendo si può anche preparare due giorni in anticipo.

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Ecco il barattolo la mattina successiva…

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Dopo una notte in frigo si noterà subito che i semi di chia hanno assorbito i liquidi del latte e dello yogurt diventando più chiari e gelatinosi. Similmente anche i fiocchi d’avena si sono ammorbiditi e si sono gonfiati.

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Aggiungere i lamponi tenuti da parte per decorare nel barattolo senza mescolare: anche l’occhio vuole la sua parte!

Porridge estivo lamponi e vaniglia, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronto, in maniera estremamente facile, senza usare fornelli o pentolini, un porridge estivo, fresco e pieno di nutrimento. Per chi lo vuole addolcire di più è possibile aggiungere un paio di cucchiaini di miele tenendo in considerazione 1 punto Weight Watchers Propoint in più. A me è piaciuto così, ho potuto assaporare meglio il gusto dei lamponi!

Enjoy!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

22 Comments on Porridge estivo lamponi e vaniglia

  1. daniela
    9 ottobre 2015 at 9:16 pm (2 anni ago)

    scusa ma dove si trovano i semi di chia? e quanto costano?

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      10 ottobre 2015 at 12:52 am (2 anni ago)

      nei supermercati ben forniti, nei negozi bio… e il prezzo dipende molto dalle marche. Io li prendo qui in Olanda quindi inutile far paragone di prezzi 😉 Prova qui online: Semi di Chia. Ciao!

      Rispondi
  2. lidia
    29 settembre 2015 at 8:51 am (2 anni ago)

    Ciao, ti seguo ormai da qualche settimana e ti avevo fatto i miei complimenti su FB ma qui non avevo mai commentato.. Allora eccomi qui! Ieri ho fatto il porridge con la nostra uva fragola e, che dire, appena mangiato ed è meraviglioso! Grazie di tutte le tue “dritte” e, soprattutto delle ricette delle colazioni! La voglia di dolce è sempre soddisfatta! Buona giornata

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      29 settembre 2015 at 10:07 am (2 anni ago)

      Ciao Lidia e grazie mille per i complimenti!!! Una bellissima giornata anche a te 🙂

      Rispondi
  3. Serena
    7 luglio 2015 at 4:02 pm (2 anni ago)

    sembra davvero invitante questa colazione ma vorrei chiedere se non è troppo mangiare sia lo yogurt che il latte! si potrebbe fare solo con lo yogurt o solo con il latte di soia ad esempio?

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      7 luglio 2015 at 6:53 pm (2 anni ago)

      Serena ma le quantità sono poche, alla fin fine sempre latte è ma in due consistenze diverse. Solo con il latte verrebbe troppo liquido e solo con lo yogurt troppo denso. Fallo come indicato e stai tranquilla, così anche le proteine son bene bilanciate 😉 E il latte e yogurt di soia vanno benissimo, certo!

      Rispondi
      • Serena
        8 luglio 2015 at 8:35 am (2 anni ago)

        Ah è un abbinamento che non ho mai fatto latte e yogurt! proverò sicuramente! grazie =)

        Rispondi
  4. silvia
    5 maggio 2015 at 8:30 am (2 anni ago)

    Possibile avere la ricetta del porrige normale???

    Rispondi
  5. Lorena
    4 febbraio 2014 at 6:08 pm (4 anni ago)

    Ciao Giovanna, ho scoperto proprio oggi il tuo blog e lo stavo spulciando un po’ quando sono incappata in questa: mi incuriosisce tantissimo e volevo domandarti se al posto dei fiocchi posso usare la crusca sempre d’avena! Visto che ho già quella in casa… 🙂

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      4 febbraio 2014 at 6:46 pm (4 anni ago)

      Lorena ciao e benvenuta 🙂 Ascolta non ho la più pallida idea di che reazione ha la crusca di avena a restare una notte nell’umido dello yogurt… spero non diventi segatura bagnata 😀 Però se non hai altro prova, magari giusto mezza porzione per vedere che succede… Puoi anche provare a farlo cacao e banana eh, ho varie ricettine per il porridge estivo ma aspettavo l’estate per ripartire a pubblicarne 🙂
      Fammi sapere cos’hai poi combinato! A presto 🙂

      Rispondi
      • Francesca NZ
        23 febbraio 2014 at 10:24 am (4 anni ago)

        Nuu che peccato! Dovrò aspettare la vostra estate per altre ricettine e qui sarà inverno Gio! Ho appena fatto questa ricettina con mirtilli freschi e fragole liofilizzate (adoro le cose liofilizzate, sono ricche di sapore, nutrienti e non hanno alcun conservante o additivo!) al posto dei lamponi… non vedo l’ora che viene domattina per provare! XD Un saluto Gio!

        Rispondi
        • Mangia senza Pancia
          23 febbraio 2014 at 1:35 pm (4 anni ago)

          Francesca ciao come stai??? 😀 Ma non aspettare me e guarda nei siti dei quali trovi il link nell’articolo: tu capisci l’inglese, che ci vuole? Prendi le idee da lì e poi fammi anche sapere quali ti piacciono di più ^_^
          Un bacione 🙂

          Rispondi
          • Francesca NZ
            25 febbraio 2014 at 8:07 am (4 anni ago)

            Ah giusto hai ragione! Comunque fragola e mirtillo ci stava proprio bene! Per il resto ho seguito la tua ricetta con avena e semi Chia che avevo già in casa perchè il porridge nei paesi anglosassoni lo sai, è d’obbligo! XD

  6. Damiano
    13 luglio 2013 at 5:42 pm (4 anni ago)

    Ciao Giovanna!! Oggi ho comprato i semi di chia quindi domattina…porridge estivo!!! Sul sito the yummylife c’e’ l’imbarazzo della scelta nelle versioni, le provero’ tutte!! Come procedono le tue vacanze? Buon weekend!!

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      13 luglio 2013 at 7:13 pm (4 anni ago)

      ueeee Damiano ciao! Qui tutto bene, fa caldo e io ogni quarto d’ora non ci posso credere che non sudo poi mica tanto e che continuo a saltare come un grillo… oggi veramente mi sono resa conto di che vuol dire togliersi tutto il peso in piu da dosso. Immagino che pure tu potresti scrivere un libro a riguardo no? 😀
      Cmq io poi le faro’ le varie ricettine dei porridge anche forse con delle modifiche… e tu quale preparerai stasera x domani? 🙂
      E vacanze? Andrai fuori quest’estate?
      Attendo notizie della colazione domani mattina, sono curiosa 😀 E buon weekend anche a te!

      Rispondi
      • Damiano
        13 luglio 2013 at 11:29 pm (4 anni ago)

        Hai ragione Giovanna, si vive in maniera completamente diversa una volta toltasi di dosso quell’opprimente corazza che costituisce il peso in eccesso…ma spesso il fisico non corrisponde all’immagine mentale che continuiamo ad avere di noi stessi: ieri, ad esempio, sono andato in un negozio di abbigliamento approfittando dei saldi e, senza rendermene conto, mi sono diretto nel reparto taglie forti…quando ho visto gli occhi sgranati della commessa che mi vedeva intento a cercare abiti in quella sezione del negozio mi sono reso conto che lì non avrei trovato nulla che mi entrasse…ho fatto lo gnorri e mi sono diretto nel reparto dei “normali” e, ci credi, sono riuscito a trovare solo un pantalone che mi calzasse bene? E la stessa commessa, avvicinandosi, mi ha detto: mi spiace ma taglie piccole per lei non ne abbiamo più, non le ordiniamo perchè non le vendiamo (indosso una 42…)…mah, questo mi dà il pretesto di girare altri negozi e (spero) di fare spese pazze :D.
        Per il porridge: ovvio che preparerò la tua versione 🙂 Ma metterò i frutti di bosco surgelati perchè, purtroppo, non ho i tuoi fantastici lamponi coltivati in casa! Ti farò sapere immediatamente dopo aver pappato quel barattolo che, in questo momento, si sta magicamente trasformando in qualcosa che, mi auguro, mi farà strabiliare dal gusto 🙂
        Le vacanze per me inizieranno l’8 Agosto fino al 18 e sarò giù ad Alatri, vicino Roma, dai miei…come sai io vivo e lavoro a Torino quindi quando posso scendo giù per stare con loro, i miei fratelli e la mia nipotina 🙂 Andrò sicuramente al mare per prendere un po’ di colorito e cercherò di far mangiare una delle tue fantastiche colazioni anche a qualcuno di loro :D. Ti rinnovo il buon weekend e continua a deliziarci con le tue fantasie culinarie! 🙂

        Rispondi
        • Mangia senza Pancia
          14 luglio 2013 at 11:31 am (4 anni ago)

          Troppo bello il racconto del tuo shopping, anche io in Olanda continuo a entrare in un negozio per taglie forti e poi non trovo la mia taglia 😀
          Peró fammi capire la storia delle spese pazze, sono curiosissima, che vuoi dire? 😀 😀
          ah quindi tu andrai in vacanza piú avanti, sono certa che ti divertirai, tornare in famiglia ed essere coccolato un po’ é sempre piacevolissimo, spero che mio fratello e mia cognata coccoleranno un po’anche me la prossima settimana (domani Napoli) 😀
          Io aspetto il tuo porridge eh!!! Buona domenica 🙂

          Rispondi
  7. giovanna
    6 luglio 2013 at 10:54 am (4 anni ago)

    troppo buona questa colazione…me la faccio di sicuro…adoro le tue colazioni….grazie, baci baci

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      6 luglio 2013 at 2:27 pm (4 anni ago)

      grazie Giovanna, tu sei la mia assaggia-colazioni ufficiale e mentre Damiano il mio aggiusta-colazioni (visto che lui apporta sempre delle modifiche molto gnammose 😀 ). Un bacione 🙂

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *