Non potevo far mancare tra le mie colazioni anche questa versione di porridge estivo, anche noto come overnight oats. Questo è golosissimo, in versione primaverile con fragole e gocce di cioccolato, ed è ideale anche per noi che siamo a dieta!

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

Overnight oats significa letteralmente “avena per una notte”… questi inglesi eh, che con due parole descrivono quello che italiano non si riuscirebbe a fare nemmeno con dieci! In pratica si mescolano fiocchi di avena crudi con yogurt, latte e altri ingredienti e si lasciano tutta la notte, o varie ore, ad ammorbidirsi. Forte no? Un tipico ingrediente da usare sono i semi di Chia: assorbendo il latte si gonfiano e ci saziano di più.

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

Questo porridge estivo per me è il più buono finora, la combinazione di ingredienti è azzeccatissima, fidatevi! Vi ricordo comunque i miei altri due porridge freddi: Lamponi e vaniglia e Banana e cacao


Porridge estivo fragole e cioccolato – la ricetta


Informazioni

Tipo: Colazioni, Sfizi & Merende
Porzioni: 1
Preparazione: 5 min + una notte o 5 ore in frigo
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione con marmellata = 6
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione con Composta di Fragole = 5 (*)


Ingredienti

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

20 g fiocchi di avena
5 g semi Chia
70 ml di latte di mandorla non zuccherato (o totalmente scremato)
60 g yogurt di soia o greco magro o Yogurt magro senza yogurtiera
15 g marmellata di fragole leggera (*)
10 g gocce di cioccolato o cioccolato fondente grattugiato
80 g di fragole fresche (o anche più!)

Attrezzatura
1 barattolo capiente a sufficienza per 300 ml di liquido. Io ho usato il Weck da mezzo litro per mescolare comodamente.

(*) Sostituendo con ben 30 g della mia Composta di fragole si risparmia 1 punto WW!


Procedimento

Questa colazione va preparata la sera per la mattina o almeno 5 ore prima per dar tempo agli ingredienti secchi di assorbire i liquidi del latte e dello yogurt e ammorbidirsi, a differenza del porridge classico che viene invece cotto in acqua e latte.

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

Mettere nel barattolo yogurt, latte, marmellata, fiocchi d’avena e dare una prima mescolata. Aggiungere poi i semi di chia e quasi tutte le fragole tagliate a pezzetti, mescolare di nuovo. Si può lasciare così o guarnire subito. Io ho subito posto in cima le rimanenti fragole tagliate a pezzetti da un lato e le gocce di cioccolato dall’altro. Chiudere e porre in frigo per tutta la notte o per almeno 5 ore. Volendo si può anche preparare due giorni in anticipo, di più non saprei dire visto che non sono mai andata oltre i due giorni.

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

Ecco il barattolo appena aperto la mattina successiva: dopo una notte in frigo si noterà subito che i semi di chia hanno assorbito i liquidi del latte e dello yogurt diventando più chiari e gelatinosi. Similmente anche i fiocchi d’avena si sono ammorbiditi e si sono gonfiati.

Porridge estivo fragole e cioccolato, Mangia senza Pancia

Il porridge estivo con fragole e cioccolato è pronto per essere gustato. D’estate è ottimo appena tolto dal frigo mentre tutto l’anno si può anche lasciare a temperatura ambiente per una mezzoretta prima di affondarvi il cucchiaino. E’ veramente delizioso, forse finora il mio preferito tra i vari overnight oats che ho sperimentato, ma io adoro le fragole, non parliamo del cioccolato e quindi beh… ovvio che lo adoro!

Enjoy!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

4 Comments on Porridge estivo fragole e cioccolato

  1. Cristina
    19 agosto 2017 at 10:04 am (2 mesi ago)

    Questo porridge è super sfizioso.

    Rispondi
  2. maria rosaria casto
    10 luglio 2017 at 2:35 pm (3 mesi ago)

    Ciao Giovanna
    Questo porrigge mi alletta molto. ..ma ho solo latte di mandorla zuccherato. ..però ho del latte di avena che non ho trovato in tabella tra i vari latti….potrei con l’ avena e quanti punti sarebbero?
    Grazie

    Rispondi
    • Mangia senza Pancia
      11 luglio 2017 at 7:56 am (3 mesi ago)

      Ciao Maria Rosaria, sei riuscita a mandare il messaggio ma non lo vedevi perchè dovevo prima approvarlo io 😉 Puoi farlo benissimo con il latte di avena ma quale marca è? Comunque non farti troppi problemi, ne è talmente poco che i punti non saranno un problema 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *