Polpettine al curry light

Spesso quando andiamo di fretta ma vogliamo mettere in tavola un pasto unico e riempitivo senza troppe calorie, ricorriamo a queste buone polpettine al curry. Qui in Olanda, più che il curry indiano noto in Italia, si usa il Curry in polvere (kerrie indonesiano), di origini indonesiane e simile al curry ma più dolce di gusto. Con questo mix di spezie si prepara una Salsa al curry   con la quale si cuociono le polpettine.

Polpettine al curry light, Mangia senza Pancia

Per accompagnare queste polpettine al curry il riso è d’obbligo. La scarola invece è la verdura che noi preferiamo per questo piatto ma si possono usare tante altre verdure, quali fagiolini o il cavolo verza: tutte ottime per la dieta in quanto saziano molto e non apportano tante calorie.


Polpettine al curry light – la ricetta


Informazioni

Tipo: Secondi e Antipasti di carne, Piatti unici
Porzioni: 4
Preparazione: 15 min
Cottura: 20 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers Propoints per porzione inclusa scarola e riso = 16
Punti Weight Watchers Propoints per porzione solo polpettine e salsa = 9


Ingredienti

Per le polpettine:
500 gr di carne macinata magra
sale e pepe q.b.

Per la salsa:
servono 4 porzioni di Salsa al curry light, ovvero il doppio delle dosi indicate nella ricetta:
20 g farina
40 g margarina
3 cucchiai di curry in polvere pronto o Curry in polvere (kerrie indonesiano)
da mezzo litro a 600 ml di latte scremato (100 ml da aggiungere se la salsa è molto densa)

Per accompagnare:
280 gr di riso Basmati o Thai
2 scarole lisce
1 pizzico di noce moscata
1 cucchiaino di maizena o fecola di patata


Procedimento

Salsa al curry, ricetta base, Mangia senza Pancia

Preparare la Salsa al curry light o, se preparata in anticipo, riscaldarla e aggiungere il latte per renderla un po’ più liquida. La salsa, specie se preparata in anticipo e tenuta in frigo, tenderà ad addensarsi: per questo è importante allungarla con un po’ di latte. Ovviamente se è già abbastanza liquida questo non è necessario o sarà sufficiente meno latte.

Polpettine al curry, ricetta veloce, Mangia senza Pancia - preparazione

Salare e pepare la carne e ricavarne tante polpettine. Immergere le polpettine poco alla volta della salsa al curry, per evitare che le polpettine si attacchino l’una con l’altra. Quando tutte le polpettine sono nella salsa, tenere la fiamma al minimo e mescolare ogni tanto. In tutto ci vorranno 10-15 minuti.

Tagliare le scarole a striscioline eliminando le parti più dure, lavare e scolare. Mettere la scarola scolata in una pentola capiente con poco sale e farla appassire senza aggiungere altra acqua. Quando la scarola è appassita togliere l’acqua in eccesso dalla pentola lasciandone solo un pochino. Sciogliere il cucchiaino di maizena in un goccino di acqua fredda e aggiungerlo alla scarola. Aggiungere anche la noce moscata, mescolare bene e appena il liquido si addensa spegnere il fuoco.

Cuocere il riso in abbondante acqua salata o secondo le istruzioni indicate sul pacchetto.

Polpettine al curry light, Mangia senza Pancia

Servire il riso, la scarola e le polpettine a tavola: ognuno potrà servirsi a proprio piacimento.

Polpettine al curry light, Mangia senza Pancia

A me piace usare il coppa-pasta per dare forma al riso, porre la scarola a fianco e poi versare le polpette al curry assieme alla salsa sul riso.

Polpettine al curry light, Mangia senza Pancia

Altra idea gustosa, per chi piace, è affettare un pezzetto di cipolla rossa direttamente sulle polpettine: che gusto! Insomma sono versatili e si possono gustare in tanti modi e con accoppiamenti diversi. Ad ognuno il suo preferito…

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

34 Commenti su Polpettine al curry light

  1. Salve, volevo appunto fare questa ricetta per stasera a cena ma non ho capito una cosa: formate le polpettine devo cuocerle nella salsa curry o solo immergerle e poi tirarle fuori e cuocerle in padella?

  2. Tanti complimenti per il tuo sito..devo dire ke ho trovato molte ricette ke aiutano a restare in linea ma senza perdere il gusto..ke x me è fondamentale!proverò stasera queste polpettine ke sembrano buonissime…per la gioia del mio compagno!!

      • Fatte e divorate!sono buonissime!all’inizio pensavo ke facendo le polpettine solo cn la carne e non aggiungendo nè uova nè latte potessero venire un pò dure, e invece mi sono ricreduta! Io e il mio compagno adoriamo la cucina etnica e provare sempre gusti particolari e questo piatto è appena entrato nella nostra playlist dei preferiti!!Complimenti ancora!

  3. TU….si, tu! sei un genio!!!!!!! Mi hai fatto venire una faaaame… adesso corro dal macellaio e mi cucino le polpettine per stasera, che anche io ho zumba e aquafitness, anzi, le insegno proprio quindi non posso di certo mancare!!
    W le ricette light, lo sport e la zumba!!! Passa a trovarmi ogni tanto visto che condividiamo le stesse passioni! Un baci8… Ely

    • Ciao Ely! Complimenti per il blog, anche se ho docuto sudare un po’ per trovarlo, non mi ha dato il link diretto 😀 Ma ci sono riuscita e certamente ti seguirò! Se insegni zumba e acquafitness sarai in superformissima… complimenti 😀 E a presto, un abbraccio

      ps: non ti vedo nel gruppo tecnico di Giallo Zafferano su facebook. Ti sei iscritta? Se la risposta è no, iscriviti che ti sarà utile per avere consigli tecnici per il blog! Eccoti il link diretto:
      http://www.facebook.com/groups/blog.GZ.club/

  4. Ciao Gio,
    oggi è la giornata della domande…spero stavolta di non aver mancato di leggere qualcosa nella ricetta. Ma le polpettine vengono preparate semplicemente appallottolando la carne? non ci metti uovo, pane, niente di niente? Non ti si rompono? Una volta ho dimenticato di mettere l’uovo nelle mie classiche polpette ed è finito tutto in un ragù grumoso. Non ti dico il disastro…

    • non ti preoccupare per le domande 🙂
      Si solo sale e pepe, ma devi versarne poche alla volta nella salsa così sono ciascuna a contatto con il sugo bollente e si “chiudono” 🙂
      ps: l’olandese docet 😀

      • Grazie mille per tutte le info! beh allora andrò a prendere il macinato perchè a me il curry piace tantissimissimo 🙂

      • Cara Gio,
        le ho fatte! perfette, non si sono affatto spappolate, ne ho imparata un’altra! La salsa è una bomba!! La farò per il pollo, carne che di sicuro preferisco, gnaaaam!
        Grazie per la ricetta 🙂

  5. gio!!!fatte ieri sera e venute buonissime!!!mio marito ieri sera al telefono con un amico ha detto di aver mangiato un piatto sofisticato..ahahaha grazie!!!!

    • si anche io spesso uso il pollo, ma faccio un sugo più ristretto e cremoso. Mentre con le polpettine faccio un sugo più liquido che è ottimo poi per condire il riso gnamm 🙂

  6. Ciao Giovanna,
    sono anche io a dieta, o meglio, dovrei esserlo, dovrei perdere gli ultimi 6 chili dopo 23 già persi ma … in questo periodo faccio tanta fatica, inizio la settimana con le migliori intenzioni e poi … max al giovedì cado negli sgarri, non so cosa mi stia succedendo, è più forte di me e poi giù con il nervoso e sensi di colpa.
    Cmq, non voglio annoiarti con le mie paturnie, volevo farti i complimenti per la metodica precisa con la quale posti le ricette e dispensi consigli, davvero grazie perchè questo è di grande aiuto per chi deve seguire un percorso di dimagrimento come me, prendere spunto da tante ricette e preparazioni base può essere un nuovo incentivo e siccome io non voglio mollare … ci provo!
    un caro saluto
    dida

    • Cara Giusy, a parte che ti ringrazio per i complimenti, però… su andiamo, e mo’ ci vogliamo perdere per 6 “miserrimi” chili? Su su, basta con gli sgarri, ricordati che alla fin fine è solo “cibo” e tu sei più grande e lo puoi “domare”! Beh però ti capisco, eccome! E’ lo stesso problema per il quale, pur dopo aver fatto tanti sacrifici, si ricade in quella routine fatta di mangiare troppo e male e si finisce col re-ingrassare.
      Io non so che tipo di dieta tu faccia ma se finisci col voler sgarrare a metà settimana non è che forse non mangi abbastanza delle cose giuste? Se leggi come si svolge la mia giornata “mangiatoria” vedi che c’è un certo equilibrio di carboidrati e proteine, e poi c’è tanta verdura e abbastanza frutta. Questo aiuta molto a sentirsi sazi ma con il giusto apporto calorico. Io semmai al weekend ho più “voglie”, ma durante la settimana non tanto. Vabbè mo’ smetto il papiello, ti ho dato qualche spunto, fammi sapere se le cose che ti scrivo hanno un senso per te o proprio no!
      Ma mi raccomando non demordere. Se il mio blog ti ispira sono contentissima, è un modo di ricambiare il supporto che chi mi legge mi da a tener duro con la dieta! 🙂
      Un abbraccio e non demordere, semmai vieni qui e scrivi scrivi scrivi e ci si aiuta a vicenda! <3

    • Eva grazie mille! Poi fammi sapere se hai usato il curry già pronto o ti sei cimentata nella mia ricetta del “kerrie”. In bocca al lupo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.