Dopo vari esperimenti per fare delle polpette di lenticchie vegane, sono finalmente riuscita a trovare la giusta combinazione di ingredienti! Eh si perché qui a casa, come le mie lettrici più affezionati sanno, ho l’olandese che fa da giudice e quando si tratta di polpette lui bada al sapore e alla consistenza e io invece alla facilità di preparazione, nutrimento e ovviamente ai punti Weight Watchers.

Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

E dopo qualche esperimento che non era malvagio ma ancora non soddisfacente, ecco che finalmente sono riuscita a preparare queste squisite polpette che si possono fare della grandezza desiderata. E soprattutto che vengono squisite anche cotte nella friggitrice ad aria (io nella mia amata Airfyer Philips XXL) quindi anche d’estate le potrai preparare. Gli ingredienti sono di facile reperibilità e molto nutrienti, com’è bene scegliere specialmente se come me anche tu segui una dieta vegana.

Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

Io ho provato solo con le lenticchie ma sono certa che si potranno anche fare con altro tipo di legumi. Inoltre tieni presente che queste polpette di lenticchie vegane contengono legumi, frutta secca e pangrattato: quindi puoi considerarle pasto unico e basterà solo aggiungere un bel piatto di verdure per completare. Senza altre chiacchiere andiamo a vedere il procedimento…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaSalutare

Ingredienti

  • 250 glenticchie in scatola (pesate da sgocciolate)
  • 50 gmandorle (anche non sbucciate)
  • 40 gpangrattato (possibilmente integrale)
  • 4 cucchiainiolio extravergine d’oliva
  • 2scalogni
  • 2 spicchiaglio
  • 1 cucchiaiosemi di lino
  • 2 cucchiaiacqua
  • 1 cucchiainoaceto di mele
  • 2 cucchiainisalsa di soia
  • 15 glievito alimentare
  • 1 cucchiainotimo (secco)
  • 1 cucchiainorosmarino (secco)
  • 1/2 cucchiainocumino in polvere
  • 1/2 cucchiainocurcuma in polvere
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Punti Weight Watchers Propoints

  • Punti totali = 26 punti WW
  • Punti per polpetta = 2 punti WW (Se si divide l’impasto in 12 polpette)

Strumenti

  • – io uso la Philips Airfryer XXL

Preparazione

  1. Finto uovo -flax egg, Mangia senza Pancia

    Prepara il finto uovo, anche conosciuto come flax egg, che serve a legare meglio l’impasto. Basterà mettere in una tazzina i semi di lino tritati finemente nel mixer o macinino e poi aggiungere 2 cucchiai di acqua. Dopo circa 15 minuti sarà diventata una sostanza gelatinosa che appunto andrà a sostituire l’uovo. Per le polpette funziona molto bene ma non farci una frittata però eh 😀

  2. Frulla le mandorle in modo da polverizzarle o da lasciare solo qualche pezzettino piccolo.

  3. Fai soffriggere lo scalogno affettato in 1 cucchiaino di olio, dopo un paio di minuti aggiungi anche l’aglio tritato e le spezie secche e un goccino di acqua. Scalogno e aglio devono appassirsi e asciugarsi per bene. Fai raffreddare.

  4. Metti nel mixer le lenticchie sciacquate e ben scolate, le mandorle polverizzate, il pangrattato, il soffritto di scalogno, aglio e spezie, l’aceto, la salsa di soia, il lievito alimentare, un po’ di pepe e gli altri 3 cucchiaini di olio. Frulla in modo che l’impasto sia ben legato. Assaggia e dipendentemente dai tuoi gusti aggiungi del sale. Questo dipende anche molto dalla salsa di soia utilizzata!

  5. Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

    Inizia a formare le polpette. A me l’impasto è venuto di circa 500 grammi dunque ho formato 12 polpette da circa 42 g l’una. Ma ovviamente puoi decidere di farle più piccole!

    ps: in foto ne vedi 11 perché la prima l’avevo cotta da sola per fare una prova 😀

Cottura nella friggitrice ad aria

  1. Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

    Io ho messo le polpette direttamente nel cestello e le ho cotte a 160° per 20 minuti agitando il cestello ogni tanto. Appena sono dorate sono pronte.

    Ovviamente temperatura e tempi dipendono dai vari modelli di friggitrice, io ho la Airfyer Philips XXL.

Cottura in forno

  1. Metti le polpette su una teglia coperta di carta forno. Infornale a 180°-200° per 25-30 minuti girandole almeno una volta. Appena sono dorate sono pronte.

    Anche in questo caso temperatura e tempo dipende dal tuo forno.

  2. Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

    Ecco lo stesso impasto diviso in tante polpettine. In questa foto non avevo proprio polverizzato le mandorle e vengono più croccanti dentro!

  3. Polpette di lenticchie vegane, Mangia senza Pancia

    Invece per le polpette grandi ho proprio ottenuto una farina più fine di mandorle e dentro restano più morbide, come puoi vedere dalla foto!

    Comunque sia, piccole o grandi, calde o fredde… queste polpette di lenticchie vegane sono squisite! L’olandese me le ha persino richieste per il suo compleanno che sarà tra qualche giorno, devo aggiungere altro?

    Prova a farle anche tu e poi fammi sapere se ti sono piaciute qui sotto nei commenti o su Facebook. A presto per la prossima ricetta e:

    Buon appetito!

    by Giovanna Buono

Suggerimenti

Se non conosci il lievito alimentare leggi qui: Lievito Alimentare: cos’è, come si usa e perché! E se non segui una dieta vegana puoi anche sostituirlo con grana o parmigiano…

Secondo me la salsa di soia è il vero segreto di questa ricetta. Non ometterla, mi raccomando! E se proprio non la puoi assumere semmai prova a sostituirla con l’aceto balsamico!

Un’altra ricetta simile che potrebbe piacerti è questa: Polpettine vegetariane senza uova, anche questa si può fare in versione vegan. Queste polpette hanno meno punti ma sono anche meno nutrienti. Scegli tu dipendentemente dal pasto che intendi preparare, io te le consiglio entrambe

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.