Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla!

A volte non c’è ne’ la voglia di preparare l’impasto della pizza e nemmeno il tempo. D’estate poi nemmeno la voglia di accendere il forno, vero? E allora come fare? Bisogna ricorrere a degli espedienti! Espedienti che però siano leggeri perchè a cucinare in fretta senza badare agli ingredienti son capaci tutti!

N.B.: A fine ricetta aggiunta cottura in forno!

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Un’idea che mi intrigava da tanto tempo è una cosa che ho visto, come al solito, su dei siti americani. Ovvero l’uso della tortilla messicana come base per la pizza. Avete presente quella morbida che da l’idea di una piadina sottile? Nei negozi più forniti c’è anche quella di solo mais, ideale per i celiaci, o anche quella di farina integrale. O si può preparare in casa ma di quello ne parleremo più avanti.

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Alla fine mi sono risolta per questa versione farcita, una pizza di tortilla ripiena a cui su tanti food blog viene dato, scherzosamente, il nome pizzadilla. Ovvero “pizza” e “tortilla”! Simpatico anche il nome no? E la pizza di tortilla è proprio buona, versatile, ognuno può farcirla a piacere e se non si esagera con il ripieno possiamo anche mangiarne qualche pezzo in più: in fondo una intera semplice è solo 7 punti Weight Watchers Propoints!

Referenze: Budget Bytes Pizzadillas, ma anche su tantissimi altri food blog americani!


Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla! – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatti unici
Porzioni: 4 pizzadilla
Preparazione: 10 minuti più circa 2 ore per far sgocciolare la mozzarella (se si usa)
Cottura: 5 minuti per la pizza di tortilla più una mezzoretta per il sugo
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 29
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 7


Ingredienti

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Per le basi
4 tortillas messicane grandi pronte, circa 60-65 grammi l’una

Per il sugo
1 lattina di pomodoro a pezzettoni
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
sale e origano q.b.

Per il ripieno semplice
125 grammi di mozzarella light o 50 g di formaggio tipo fontina o Gouda grattugiato
4 cucchiaini di parmigiano o grana grattugiato 
basilico q.b.

Aggiunte per il ripieno (*)
Verdure a piacere a zero punti, grigliate o a crudo tagliate finemente. In questa ricetta:
1 peperone verde
4 funghi champignon marroni

(*) Se si usano altri ingredienti non a zero punti WW ricordare di calcolarli!


Procedimento

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

La prima cosa da fare è tagliare la mozzarella a dadini e metterla a sgocciolare in un colino ricoperto di carta cucina. Deve perdere veramente quanta più acqua possibile. In alternativa meglio usare un po’ meno formaggio ma grattugiarne una varietà saporita come fontina o gouda (quello famoso olandese) che sono a pasta dura e non rilasciano liquidi durante la cottura. Poi preparare il sugo facendo soffriggere poco l’aglio nell’olio, aggiungendo pomodori a pezzettoni, sale e origano e lasciando che cuocia almeno mezzora: deve asciugarsi completamente.

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Preparare il ripieno. Nel mio caso ho fatto grigliare per qualche minuto un peperone verde tagliato a listarelle e ho tagliato i funghi a fettine sottili senza cuocerli.

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Preparare la pizza di tortilla mettendo la farcitura solo su metà tortilla: mettere un po’ di pomodoro, poi i dadini di mozzarella, il basilico a pezzi, il ripieno che avete scelto, nel mio caso peperoni e funghi e terminare con un cucchiaino di parmigiano grattugiato per tortilla. Ripiegare a metà e schiacciare delicatamente senza far fuoriuscire il ripieno. Far riscaldare bene una padella antiaderente grande e cuocere una pizza di tortilla alla volta o anche due assieme. Una volta messa nella padella abbassare la fiamma e coprire. Lasciar cuocere un paio di minuti verificando che non bruci. Girare la tortilla delicatamente: se ne mettete due in padella toglierne una, girare quella rimasta nella padella e poi rimettere quella tolta ovviamente rigirandola. Attendere un altro paio di minuti che anche l’altro lato sia cotto.

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Rimuovere dalla padella e… fatto! La pizza di tortilla ripiena è pronta per essere gustata! Si può servire così, come un calzone di pizza o tagliare in 3 spicchi, come ho fatto io.

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Eccola qui: la mozzarella un po’ sciolta, quanto basta per legare gli altri ingredienti del ripieno: che bontà!

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Qui in questa foto potete vedere meglio il ripieno: non fa tanta gola?

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, Mangia senza Pancia

Sono contenta di questa ricetta, in fondo è anche un salvacena, se si usano ripieni già pronti si può portare il piatto a tavola in pochi minuti e sembra festa perchè beh, la pizza è sempre sinonimo di festa, almeno per me! Qui è piaciuta molto anche solo così in versione super light con le verdure e domani mi è stato già chiesto di replicare. E voi che ripieno suggerite di aggiungere?

Buona pizza a tutti!

by Giovanna Buono 

Aggiornamento del 23 ottobre 2015 – cottura in forno tradizionale

Per chi vuole cuocere più pizzadillas allo stesso tempo, è possibile usare il forno tradizionale, come ha fatto la mia lettrice Eresilda Sema che mi ha gentilmente dato la dritta, con foto e istruzioni:

Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla, in forno tradizionale by Eresilda Sema, Mangia senza Pancia

Eresilda ha cotto più di una pizza di tortilla ripiena in forno a 180° per 10 minuti. Mi ha commentato che vengono croccanti fuori e belle morbide dentro e che le sono piaciute molto. Grazie mille Eresilda!!!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

5 Commenti su Pizza di tortilla ripiena: pizzadilla!

  1. Ho calcolato i PP : piadina (120 gr) 10,8 PP – mozzarella light (50 gr) 2 PP – sugo.
    Approssimando a 11 i PP della piadina abbiamo come risultato finale 13 PP per piadina con questo tipo di condimento 😀 Ti farò sapere se è anche buona 🙂

  2. Non ho potuto cercare al supermercato le tortillas quindi mi chiedevo : è possibile usare la classica piadina? Il risultato dovrebbe essere simile anche se la tortilla sembra essere leggermente più spessa 🙂 Calcolerò i PP di una piadina e ti farò sapere 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.