Adesso che inizia il freddo, a dire il vero qui in Olanda non ne fa ancora tanto ma per me è già sufficiente, io mi ritrovo subito a desiderare qualcosa di caldo a pranzo e qualche giorno fa ho preparato una semplice pastina in brodo con delle carote e un bel formaggino. Ovviamente ho cercato di limitare i punti Weight Watchers Propoints al minimo e anche di aggiungere un po’ di fibre in più usando della pasta integrale. Io ho usato un formaggino perchè il piatto viene proprio carino così ma nulla vieta di usare una cucchiaiata di formaggio tipo il Philadelphia light.

Pastina in brodo con formaggino e carote, Mangia senza Pancia

Che delizia! E la prossima volta oltre alle carote magari metterò anche dei cubetti di zucchine così da arricchire il piatto di nutrimento senza aggiungere altri punti WW. La ricetta è molto semplice ma ho voluto inserirla nel blog per darvi anche degli spunti molto semplici che a volte possono venire dimenticati. E non dimentichiamo che il brodo è acqua e noi vogliamo sempre berne tanta no? Ricordatevi sempre il mio articolo: Bere acqua – la sfida degli 8 bicchieri al giorno


Pastina in brodo con formaggino e carote – la ricetta


Informazioni

Tipo: Primi di Pasta vegetariani, Piatti unici
Porzioni: 1
Preparazione: 5 minuti
Cottura: 10 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 6


Ingredienti

40 g di pastina integrale (io ho usato le conchigliette) 
2 carote medie (o anche 1 zucchina grande o altra verdura a piacere)
500 ml di brodo vegetale (*)
1 formaggino o 25 g di formaggio cremoso light tipo Philadelphia
1 cucchiaio (10 g) di grana o parmigiano grattugiato (**)
sale q.b.

(*) io ho usato acqua bollente con 2 cucchiaini di un granulare biologico vegan senza glutammato preso al negozio bio: fantastico! Non c’è in Italia, ho già verificato, ma fate una passeggiata al negozio bio più vicino a chiedere per una buona alternativa, ne vale la pena se non preparate il dado vegetale in casa.

(**) chi segue una dieta vegetariana si accerti di usare parmigiano o grana preparati con caglio vegetale.


Procedimento

Pulire le carote e tagliarle a cubetti piccoli.

Mettere in un pentolino il brodo e le carote a cubetti. Appena il brodo bolle calare la pastina integrale. Mescolare e attendere che la pastina sia cotta. Ci vorranno circa 10 minuti: al termine assaggiare e se necessario aggiustare di sale.

Pastina in brodo con formaggino e carote, Mangia senza Pancia

Servire la pastina in brodo in un piatto capiente, porre il formaggino o il formaggio cremoso al centro del piatto e spolverare con il parmigiano grattugiato.

Pastina in brodo con formaggino e carote, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronta la pastina in brodo con formaggino e carote! Troppo buona… questo è il periodo dell’anno in cui io ho sempre pronto del buon brodo vegetale da usare non appena mi viene voglia di pastina! Ovviamente è ottima per noi che siamo a dieta ma anche per i vostri bambini, magari da stimolarli ad assaggiare delle verdure nuove!

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

2 Commenti su Pastina in brodo con formaggino e carote

  1. Buonissima…hai mai provato a fare il brodo con carote, sedano, un pomodorino, cipolla e acqua tutto a freddo. Poi ci cuoci la pastina quella che ti piace di più e volendo puoi metterci anche una fettina di scamorza a cubetti.
    Per le mie figlie è una coccola…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.