Ecco un’idea svuota-frigo per riciclare la pasta col sugo superata dal giorno prima, specie se di sugo ne è rimasto proprio poco: la Pasta fredda tricolore. E’ anche una veloce idea per portare il pranzo fuori casa, al mare o per un picnic: basta preparare la pasta il giorno prima e condirla con poco sugo di pomodoro (non c’è bisogno di olio).

Pasta fredda tricolore, Mangia senza Pancia

Se si vuol portare in ufficio, la mattina in poco tempo si aggiungono gli altri ingredienti, si mette tutto in un contenitore e via… al pomeriggio si resterà sazi e non ci si addormenterà alla scrivania! Se invece si va a mare o a fare un bel picnic sicuramente sarà gradita da tutti. Ecco la mia versione leggera per rientrare nelle giuste calorie…

Pasta fredda tricolore – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatti unici e Spuntini, Insalate, Pasta
Porzioni: 1
Preparazione: 5 min
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 5


Ingredienti

3 cucchiai (75 g) di pasta al sugo avanzata o preparata senza olio aggiunto
20 gr di grana
1 cucchiaino di pesto
2 pomodori
basilico a piacere
sale e pepe q.b.


Procedimento

Usando l’apposita grattugia, rendere la grana a scaglie fino ad ottenerne 30 grammi: le scaglie di formaggio sono una buona idea quando si è a dieta in quanto 30 grammi, che normalmente sarebbe un triste quadratino, quando è a scaglie si moltiplica, soddisfacendo la vista!

Mettere in un piatto la pasta, i pomodori tagliati a fettine, le scaglie di grana e distribuire uniformemente il cucchiaino di pesto. Aggiungere il basilico fresco tagliato grossolanamente, sale e pepe a proprio gusto e servire!

Pasta fredda tricolore, Mangia senza Pancia

Ovviamente ci sono anche altri modi di riutilizzare della pasta avanzata… come ad esempio questa ricetta: Frittata di maccheroni leggera… troppo buona! Quale delle due ricette gradite di più?

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

8 Commenti su Pasta fredda tricolore, ricetta svuotafrigo

  1. gio scusa la domanda ma mi chiedevo..75 gr di pasta cotta non dovrebbero essere circa 40 cruda?quindi hai calcolato 3 punti per la pasta anzicchè 5?

    • Manu ci guardo e ti rispondo…

      allora, a me il calcolatore della WW online mi da:
      3 cucchiai ovvero 75 g di pasta cotta = 2 punti
      25 g di pasta cruda = 2 punti
      come se la pasta triplicasse di peso con la cottura!

      per il resto il pesto è 1 punto e la grana 2 punti, quindi 5 in tutto!

      Ti trovi ora?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.