Mamma mia che buono questo primo piatto: la pasta con scarola alla siciliana è stata una scoperta per me! Infatti me ne ha parlato la mia amica, nonché fedele lettrice, Rosanna, sicula doc, spiegandomi appunto la ricetta della sua mamma Iana… e da lì io sono partita a cucinare. Io poi che adoro la scarola, che inoltre qui in Olanda si trova proprio facilmente, perchè non ci ho pensato prima? Eh lo so io il perchè: non è un piatto tipico napoletano e quindi mia mamma non l’ha mai cucinata!

Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

Ma che buona che è: una minestra di verdure e pasta con tanti pezzetti di formaggio in superficie che la rendono un piatto unico! Inoltre dosando bene formaggio, condimento e pasta è anche un piatto molto leggero, saziante, pieno di nutrimento e anche pratico da preparare. Infatti la mia napoletanità mi ha portato a risottare la pasta, ovvero a cuocerla direttamente nel condimento: il vantaggio di cuocere la pasta in questo modo è che l’amido resta nel piatto finale conferendo ancora più cremosità al piatto.

Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

Questo è un piatto adatto per chi segue una dieta vegetariana: per renderlo vegano leggete a fine ricetta la versione vegan proprio di Rosanna che ha usato un formaggio particolare…

Pasta con scarole alla siciliana – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione = 8 *

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 100 g spaghetti (anche integrali)
  • 400 g scarola (una grande)
  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 40 g formaggio (a pasta dura, io ho usato l'Auricchio piccante)
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto preparare tutti gli ingredienti. Tagliare il formaggio a dadini e pulire la scarola benissimo. Separare bene le foglie, lavarle e scolarle e poi tagliarle a strisce grossolanamente.

  2. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Far soffriggere l’aglio a fettine con l’olio in una padella antiaderente, poi aggiungere la scarola e farla appassire mescolando spesso. La scarola essendo ancora bagnata fornirà l’umidità che serve per cuocersi: se dovesse asciugarsi troppo aggiungere un cucchiaio di acqua.

  3. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Quando la scarola è appassita aggiungere un po’ di sale, di acqua e gli spaghetti spezzati, mescolare bene e coprire. Dopo 5 minuti controllare a che punto è la cottura degli spaghetti e se necessario aggiungere un po’ di acqua. Continuare fino a quando gli spaghetti non saranno cotti al dente.

  4. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Aggiustare di sale e servire nei piatti di portata aggiungendo il parmigiano grattugiato e il formaggio tagliato a dadini piccoli, distribuendolo bene su tutta la superficie.

  5. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    La pasta con scarola alla siciliana è pronta! Volendo si può rendere più brodosa aggiungendo un po’ più di acqua durante la cottura e magari anche un cucchiaino di granulare vegetale bio. A me piace più “abbracciata”, da buona napoletana!

  6. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Ed ecco la versione vegan di Rosanna: uguale no? Eppure il formaggio che vedete in superficie è vegan, nel riquadro nella foto lo vedete: la Chicca fumè, un formaggio ricavato dal riso e affumicato. Rosanna mi ha detto che è venuta molto buona anche così! 

  7. Pasta con scarola alla siciliana, Mangia senza Pancia

    Ecco una foto in primo piano della pasta con scarola: fa venir voglia vero? Io vi suggerisco di farla: per 8 punti Weight Watchers è bella abbondante e tanto gustosa. Il sapore delicato della scarola assieme a quello spiccato del formaggio è un binomio fantastico! Provatela e poi lasciatemi un commento qui in basso per farmi sapere se vi è piaciuta.

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Questa ricetta è un po’ simile a quest’altra: Orecchiette con verza cremose risottate che vi suggerisco di provare, buonissima!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

2 Commenti su Pasta con scarola alla siciliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.