Le orecchiette con verza cremose è un primo piatto che ho preparato un po’ di tempo fa, veramente gustoso, del quale sono rimasta molto colpita visto il metodo di cottura. Eh si, io uso le orecchiette della De Cecco, visto che le trovo qui in Olanda, e in genere ci mettono secoli a cuocere. Ebbene, ho provato a “risottarle”, ovvero cuocerle direttamente nel condimento invece che cuocerle a parte e… sorpresa: si sono cotte molto più velocemente! 

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

L’altro grande vantaggio di cuocere la pasta in questo modo è che l’amido resta nel piatto finale conferendo ancora più cremosità al piatto. Insomma non saprei scegliere tra la ricetta che faccio normalmente con questo formato di pasta, le Orecchiette con i broccoli, o queste orecchiette con verza cremose!

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Questo piatto è adatto per chi segue una dieta vegetariana: per renderlo vegano e ideale per chi è intollerante al lattosio basterà usare il formaggio di soia spalmabile. Semplice no? Un ottimo primo piatto che fa da pasto unico!


Orecchiette con verza cremose risottate – la ricetta


Informazioni

Tipo: Primi di Pasta vegetariani, Piatti unici
Porzioni: 2
Preparazione: 5 minuti
Cottura: 15 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 8


Ingredienti

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

120 g di orecchiette (o altro formato di pasta a piacere) 
mezzo cavolo verza
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
700 ml di brodo vegetale (*)
60 g formaggio cremoso light anche di soia
1 cucchiaio di grana o parmigiano grattugiati
sale e pepe q.b.

(*) io ho usato acqua bollente con 2 cucchiaini di un granulare bio vegan senza glutammato preso al negozio bio: fantastico! Non c’è in Italia, ho già verificato, ma fate una passeggiata al negozio bio più vicino a chiedere per una buona alternativa, ne vale la pena se non preparate il dado vegetale in casa.


Procedimento

Pulire la verza eliminando la parte dura alla base, tagliare a pezzi grossolanamente, lavare e scolare bene.

 

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Far soffriggere l’aglio schiacciato con l’olio in una padella antiaderente, poi aggiungere il cavolo verza e far soffriggere a fiamma alta mescolando spesso. Il cavolo deve asciugarsi, ammorbidirsi e colorarsi un po’, ci vorranno 5 minuti circa. Tenere pronte le orecchiette e il brodo vegetale.

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Quando la verza è cotta eliminare l’aglio e aggiungere le orecchiette e parte del brodo, mescolare bene e coprire. Dopo 5 minuti controllare a che punto è la cottura delle orecchiette e se serve altro brodo. A me sono stati sufficienti circa 9 minuti di cottura totali e 700 ml di brodo.

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Quando pasta è cotta aggiustare di sale poi aggiungere il formaggio cremoso e il parmigiano grattugiato: incorporare bene e lasciare riposare per qualche minuto, proprio come si fa per mantecare il risotto!

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronte le orecchiette con verza cremose risottate. Semplicissime da preparare no? Basterà aggiungere a piacere del pepe macinato fresco o delle erbette.

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Ecco il piatto servito a tavola, non è anche tanto bello a vedersi? Il solito olandese super scettico si è ricreduto: gli sono piaciute tantissimo! E anche io sono rimasta veramente contenta, sia per il buon sapore che per la semplicità della risottatura. E una pentola in meno da lavare… evviva!

Orecchiette con verza cremose risottate, Mangia senza Pancia

Credo di avervi detto tutto ma per riassumere: le orecchiette con verza cremose sono un piatto unico per pentola unica!! Vegetariane, sazianti e leggere per soli 8 punti Weight Watchers Propoints. Credo che anche i bimbi le gradiranno visto il gusto dolce dato dal formaggio cremoso e quindi così mangeranno più verdura! Provatele e poi fatemi sapere se vi sono piaciute.

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

1 Commento su Orecchiette con verza cremose risottate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.