Oggi voglio presentarvi una ricetta veramente semplice da realizzare, colorata e gustosa: una semplice omelette con verdure, anche detta omelette Bonne Femme. Questa è una ricetta dell’olandese, non è opera mia e deriva, come si intuisce dal nome, dalla Francia (doh Ha Ha). Il nome significa omelette della “brava moglie” e di più non so dirvi! Qui in Olanda è una ricetta conosciuta ma la storia spero me la potrà spiegare prima o poi qualche lettrice che mi segue dalla Francia.

Omelette con verdure Bonne Femme, Mangia senza Pancia

Sta di fatto che è buonissima e anche molto facile da preparare. E’ particolarmente utile quando si hanno degli avanzi di verdure: infatti io ho suggerito di usare, carote, patate e piselli ma si può fare come si preferisce di più: un’ottima variante è con melanzane e peperoni o magari con dei funghi. Io lascerei sempre le patate però, in quanto rendono questo piatto un pasto completo.

Omelette con verdure Bonne Femme, Mangia senza Pancia

L’omelette con verdure Bonne Femme è anche ideale quando si sa di avere poco tempo per preparare la cena: le verdure si possono tener pronte dal giorno prima e poi si può cuocere l’omelette all’ultimo minuto. Andiamo a vedere come si prepara…


Omelette con verdure Bonne Femme – la ricetta


Informazioni

Tipo: Piatto unico, Secondo piatto
Porzioni: 2
Preparazione: 10 min
Cottura: 25 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 19
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 10 (*)


Ingredienti

Per le omelette
4 uova medie
2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
2 cucchiai (20 g) di grana o parmigiano grattugiato
30 ml latte totalmente scremato
sale e pepe q.b.

Per il ripieno
40 g di pancetta magra (*)
1 cipolla
1 spicchio di aglio 
4 carote
2 patate medie (100 g)
100 g piselli in barattolo sgocciolati o surgelati
sale e pepe q.b.

(*) se si elimina la pancetta la ricetta diventa adatta ad una dieta vegetariana e i punti Propoints per porzione diventano 8.


Procedimento

Il ripieno
Innanzitutto pulire carote e patate, tagliarle a cubetti piccoli e far bollire per 5 minuti in acqua salata. Scolare bene.

Far riscaldare una padella antiaderente e rosolare la pancetta e la cipolla tagliata a dadini per qualche minuto. Quando la cipolla è appassita aggiungere in padella l’aglio a fettine, i cubetti di carote e patate e anche i piselli. Cuocere a fiamma media per circa 10 minuti. Le verdure devono essere ben cotte e i dadini di patata un po’ abbrustoliti. Aggiungere sale e pepe a piacere e tenere in caldo mentre si preparano le omelette.

Le omelette
In una scodella sbattere le uova con il parmigiano grattugiato, il latte, sale e pepe a piacere. In una padella antiaderente larga far riscaldare 1 cucchiaino di olio e poi versare metà del composto con le uova. Rigirare la padella in modo da formare l’omelette. Cuocere per qualche minuto e quando in superficie l’uovo risulta rappreso, girare l’omelette magari aiutandosi con un coperchio o un piatto: non fatela rompere, mi raccomando! Quando l’omelette è ben cotta porla in un piatto e ripetere per ottenere una seconda omelette.

Omelette con verdure Bonne Femme, Mangia senza Pancia

Ed ecco che siamo pronti a comporre la nostra omelette con verdure Bonne Femme: mettere una omelette in un piatto, versare la metà delle verdure saltate in padella su metà omelette, richiudere, ripetere per la seconda omelette… et voilà, la cena è servita!

Omelette con verdure Bonne Femme, Mangia senza Pancia

Chi lo avrebbe detto che una semplice omelette con verdure potesse essere così invitante? E’ veramente gustosa e ricordo ancora la mia sorpresa la prima  volta che l’olandese (il mio compagno) me la preparò. Sazia tantissimo, infatti volendo è anche possibile mangiarne solo una in due facendo a metà e accompagnare con una bella insalatona: si dimezzano i punti ma resta comunque tanto da mangiare. Provate a farla e poi fatemi sapere se vi è piaciuta! Non mi resta che augurarvi:

Bon appétit!

by Giovanna Buono 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.