Oggi voglio farvi vedere come io preparo le mele cotte senza zucchero. Non che ci voglia una ricetta dedicata però vi può servire come idea quando scorrete il mio blog alla ricerca di qualcosa di dolce e inoltre qui vi spiego come preparare le mele cotte anche senza usare il forno e consumare tanta corrente, usando il mio mitico fornetto Versilia!

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Una furbata no? Visto che devono cuocere per tanto tempo meglio prepararle sul fornello consumando molto meno e inoltre così si possono anche gustare d’estate, quando fa troppo caldo per accendere il forno, in modo da poter preparare un dessert leggerissimo anche per noi che siamo a dieta. Infatti le mele cotte senza zucchero, magari accompagnate da un po’ di yogurt e sciroppo di agave, con una spolverata di cannella o di cacao, sono veramente poco caloriche: per togliersi uno sfizio senza commettere sgarri!

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

E poi sono tanto buone, che siate a dieta o no vi piaceranno tantissimo. Nel fornetto Versilia inoltre ho avuto l’impressione che si asciugassero di meno. Infatti ne ho fatte sei e ovviamente alcune le ho conservate e riscaldate successivamente: sono rimaste ottime: sono proprio soddisfatta!


Mele cotte senza zucchero – la ricetta


Informazioni

Tipo: Dolci al cucchiaio, Merenda, Colazione
Porzioni: 6
Preparazione: 5 min
Cottura: 60 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per mela = 0
Punti Weight Watchers ProPoints per mela servita con yogurt = 1


Ingredienti

6 mele

Per accompagnare 1 mela (facoltativo)
60 g yogurt greco/bianco magro oppure Yogurt magro fatto in casa senza yogurtiera
2 cucchiaini di sciroppo di agave o miele
1 cucchiaino di cannella o mezzo cucchiaino di cacao


Procedimento

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Innanzitutto rivestire la teglia che si userà per cuocere le mele con carta forno bagnata e strizzata benissimo. In foto si vede come foderare il fornetto Versilia che ha il camino al centro: basterà piegare il foglio di carta forno in 4 e tagliare un angolino, bagnare e strizzare la carta e farla aderire alle pareti del fornetto, tagliando la carta in eccesso.

prep2

Lavare bene le mele e porle nella teglia una accanto all’altra.

Cottura fornetto Versilia

Il fornetto Versilia è dotato di un piattino, un disco bucato tipo spargifiamma che serve a convogliare il calore nel camino centrale del fornetto: porre questo disco sul fornello medio con la parte concava rivolta verso l’alto. Appoggiare il fornetto sul dischetto assicurandosi che sia ben inserito sul dischetto stesso. Chiudere il fornetto Versilia con il suo caratteristico coperchio con i buchi che servono a far fuoriuscire il vapore. Accendere la fiamma e regolarla alta per 5 minuti, poi abbassare a poco più del minimo e lasciare così per circa 50 minuti, senza mai aprire il fornetto onde evitare la dispersione del calore.

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Dopo 50 minuti circa verificare la cottura delle mele. Se non sono ancora morbide chiudere di nuovo con il coperchio e continuare per un altra decina di minuti.

Qualora foste interessati all’acquisto di un fornetto Versilia vi suggerisco di dare un’occhiata a queste due marche: fornetto Versilia Agnelli e fornetto Versilia Pardini. Il mio è un Agnelli da 26 cm.

Cottura forno tradizionale

Preriscaldare il forno a 180° dopodiché infornare la teglia con le mele. Dopo 50 minuti verificare la cottura: le mele devono risultare tenere altrimenti continuare la cottura per altri 10 minuti.

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronte le mele cotte senza zucchero: un profumo per la casa che non vi dico… Potete gustarle semplicemente così, sono già ottime senza aggiungere altro, oppure fare come vi suggerisco io: porre una mela intiepidita in un piattino e aggiungere un paio di cucchiaiate di yogurt greco magro sodo. Versare due cucchiaini di sciroppo di agave o di miele su mela e yogurt e terminare con una bella spolverata di cannella o anche di cacao!

Mele cotte senza zucchero nel fornetto Versilia, Mangia senza Pancia

Non resta altro da fare che gustare le nostre mele cotte senza zucchero per una merenda golosa o anche magari di sera, quando ci viene un certo languorino! Volendo si possono tenere in frigo in un contenitore di vetro e poi riscaldare per qualche minuto al microonde. Proprio una bella idea semplice no? Resto in attesa dei vostri commenti qui in fondo alla ricetta… nel frattempo:

Enjoy!

by Giovanna Buono 

Se vi piacciono le ricette con le mele non perdetevi questa raccolta: Ricette dolci e salate con le mele. Enjoy!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.