La ricetta delle melanzane a barchetta per me è una delle più sfiziose per preparare questo ortaggio tanto saporito già di suo. Mia mamma spesso faceva questo piatto a mo’ di “svuota frigo”, usando vari rimasugli di formaggio e verdure. La grossa differenza tra la mia ricetta e la sua è che mia mamma le melanzane le friggeva: certo le melanzane sono molto gustose se vengono fritte prime di essere riempite, ma anche molto grasse, il che per la dieta non è proprio il massimo!

Melanzane a barchetta light, Mangia senza Pancia

In questa ricetta ho evitato la frittura del tutto, infatti non ci sono grassi aggiunti a parte quel po’ contenuti naturalmente nella carne, seppur magra, la mozzarella light e qualche spruzzata di olio spray per favorire la doratura della superficie delle melanzane a barchetta.

Melanzane a barchetta – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints per una melanzana intera = 6 *
* Punti Weight Watchers ProPoints per mezza melanzana = 3 *

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    2 o 4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 melanzane lunghe
  • 80 g carne macinata magra
  • 250 g passata di pomodoro
  • 1 mozzarella light
  • 1 cucchiaino parmigiano grattugiato
  • 4 cucchiaini pangrattato
  • 1 cipolla
  • 2 o 3 cucchiai vino bianco secco
  • 1 mazzetto basilico fresco
  • q.b. sale e pepe
  • olio spray (ne basta qualche spruzzata: io uso spesso l’olio versione spray per avere più controllo della quantità di olio che uso. Se trovate l’olio già pronto in forma spray bene… altrimenti suggerisco di trovare delle bottigliette adatte e riempirle con il vostro olio preferito.)

Preparazione

  1. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 1

    Lavare bene le melanzane, spuntarle e tagliarle a metà per il lato lungo.

  2. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 2

    Scavare la parte centrale delle melanzane incidendo prima lungo i bordi e trasversalmente al centro e poi facendo leva con un cucchiaino. Scavare il rimanente per rendere uniforme l’interno della melanzana. L’effetto finale sarà, per l’appunto, proprio quello di una barchetta. Tenere la polpa da parte.

  3. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 3

    Salare le barchette internamente e porle capovolte a scolare su una griglia così che perdano un po’ del sapore amaro tipico delle melanzane.

  4. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 4

    Tagliare la cipolla a fettine sottili, la polpa delle melanzane a pezzettini e la mozzarella a cubetti.

  5. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 5

    Soffriggere la carne in una padella antiaderente preriscaldata. Aggiungere la polpa delle melanzane e farla saltare assieme alla carne per circa 5 minuti. Aggiungere anche la cipolla e mescolare bene. Far appassire la cipolla, aggiungendo un goccio di acqua se necessario, e poi aggiungere due cucchiai di vino bianco secco e lasciarlo evaporare.

  6. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 6

    Versare la passata, aggiungere il basilico a pezzi e sale e pepe a piacere. Coprire e lasciar cuocere per una decina di minuti o finché il sugo si è ristretto. Lasciar intiepidire prima di passare a riempire le melanzane.

  7. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 7

    Sciacquare le barchette di melanzane, asciugarle e porle in una teglia da forno capiente a sufficienza. Distribuire il sugo all’interno delle barchette in porzioni uguali.

  8. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 8

    Infilare i cubetti di mozzarella sulle melanzane. Mettere su ogni melanzana un cucchiaino di pangrattato e mezzo cucchiaino di parmigiano. Usare l’olio spray e spruzzare leggermente la superficie delle melanzane.

  9. Melanzane a barchetta, ricetta facile, Mangia senza Pancia - preparazione 9

    Versare mezzo bicchiere di acqua sul fondo della teglia onde evitare che le melanzane si attacchino durante la cottura. Infornare a 180° per 30 minuti e poi aumentare a 200° per altri 10-15 minuti. Sfornare e far intiepidire (son buone anche fredde). Se le melanzane sono molto lunghe come le mie, tagliare ogni barchetta a metà prima di servire.

  10. Melanzane a barchetta light, Mangia senza Pancia

    Ed ecco pronte le nostre melanzane a barchetta qui servite con un’insalata di puntarelle alla romana! Servendo metà melanzana, ovvero una barchetta a persona, questo piatto sarà adatto per un pasto leggero. Servendo invece tutta la melanzana, ovvero due barchette a persona, accompagnate da verdura e da del buon pane integrale, allora questo piatto sarà adatto come pasto completo. Sono buonissime, provatele e fatemi sapere quanto vi sono piaciute!

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Le melanzane si adattano belissimo ad essere farcite in mille modi. Provatele anche così: Melanzane ripiene di pasta e scamorza. Sono semplici, gustose e di grande effetto a tavola!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.