Insalata fragole e kiwi con caprino

Proprio un paio di giorni fa mi ero proposta di preparare qualche ricetta salata con le fragole… e manco a farlo apposta ieri sono andata al Lidl e cosa trovo? Una scheda con una ricetta, distribuiscono queste schede sempre vicino al banco di frutta e verdura, con un’insalatina di frutta e formaggio che mi ha ispirata all’istante! Fragole, kiwi, basilico, caprino… e aceto balsamico. Tutti ingredienti che io adoro!

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Il tempo di arrivare a casa, mettere a posto la spesa, organizzare il set fotografico e via a preparare questa gustosa ricetta! La scheda di Lidl parla di 15 minuti per fare questa insalata ma io dico che anche in 5 minuti si fa… specialmente se non dovete anche fare le foto come me! Ho aggiunto altri 5 minuti per pesare gli ingredienti, melius abundare…

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Questa insalata è andata oltre le mie aspettative: è di un gusto incredibile. La combinazione del dolce della frutta e del salato del caprino e del condimento è a dir poco libidinosa! Buonissima e anche solo divisa in due porzioni da 3PP l’una sazia molto, ma volendo spendere qualche punto in più si può mangiare anche tutta senza dividerla con nessuno!


Insalata fragole e kiwi con caprino – la ricetta


Informazioni

Tipo: Secondi e Antipasti vegetariani
Porzioni: 2 (o anche 1 per un secondo abbondante)
Preparazione: 10 minuti
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 6
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 3


Ingredienti

L’insalata
300 g fragole fresche 
2 kiwi
60 g di formaggio caprino
qualche foglia di basilico fresco

Il condimento
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
2 cucchiaini di miele
2 cucchiaini di senape
2 cucchiaini di aceto balsamico
sale e pepe q.b


Procedimento

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Lavare le fragole, togliere la coroncina di foglioline e tagliare a fettine. Pulire e tagliare anche il kiwi a pezzetti. Sbriciolare il caprino e tagliare il basilico a striscioline. Per il condimento mettere in un bicchiere tutti gli ingredienti: olio, aceto balsamico, miele, senape, sale e pepe se piace (io l’ho dimenticato!). Emulsionarlo benissimo: deve diventare una cremina.

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Resta solo da disporre tutto nel piatto: mettere prima fragole e kiwi, poi i pezzetti di caprino e il basilico. Distribuire con un cucchiaino il condimento su tutta l’insalata…

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Ed ecco pronta in 5 minuti questa gustosissima insalata! E che profumino che emana…

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Vi suggerisco di provare questa insalata, sono rimasta entusiasta del risultato: me l’aspettavo buona, poi a me è difficile che qualcosa non piaccia, ma sono rimasta veramente sorpresa. Come ho detto prima, la combinazione di questi ingredienti è proprio una libidine… e ho anche dimenticato il pepe macinato fresco. La prossima volta lo metterò!

Insalata fragole e kiwi con caprino, Mangia senza Pancia

Pensavo poi che questa insalata fragole e kiwi con caprino e balsamico si può anche portare al lavoro, ma tenendo gli ingredienti separati in vari contenitori e mettendoli assieme al momento di mangiare. Buona, buonissima e troppo buona, non ho altro da aggiungere! Aspetto il vostro giudizio, sono curiosa di sapere se la gradirete…

Buon appetito!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

5 Commenti su Insalata fragole e kiwi con caprino

  1. Giornata calda oggi… giusto quello che ci voleva. Un successone! anch’io ho dimenticato il pepe fresco.. mancava. Grazie e alla prossima…

  2. Io… la curiosa! mi ispira molto quest’insalata e poi è il momento delle fragole!
    Domanda : che tipo di caprino? dalla foto sembra fresco, tipo feta??
    Scusa se disturbo sempre, ma ho deciso di sperimentare ogni tua ricetta, sono troppo buoneeeeeeeeeeeee. Poco fa ho guardato la ricetta dello yogourt fatto in casa… mi dico che sono fortunata di avere la yogurtiera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.