Avete mai provato a fare l’insalata di finocchi, arance e olive nere? Se la risposta è “no”, allora non sapete cosa vi perdete: è gustosissima! Ho saputo di questo contorno dalle mie colleghe blogger siciliane, infatti di sicuro non è una ricetta della mia mamma che non ha mai fatto i finocchi, in quanto non le piacevano proprio…

Insalata di finocchi, arance e olive nere, Mangia senza Pancia

Invece a me piacciono, sia cotti che crudi e la combinazione con le arance e le olive nere mi intrigava molto! E bene ho fatto perchè mi è piaciuta tanto…

Insalata di finocchi, arance e olive nere, Mangia senza Pancia

E poi l’insalata di finocchi, arance e olive nere è leggera di suo. Spesso vi si aggiungono anche cipolla rossa o alici, io ci aggiungerei invece del salmone per la tavola di Natale… ma ho preferito inserire la ricetta base nel blog e potrete arricchirla voi con la vostra fantasia!

Insalata di finocchi, arance e olive nere – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione = 2 *

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    n/a minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 finocchio
  • 30 g olive nere (denocciolate, possibilmente quelle di Gaeta)
  • 1 arancia
  • 2 cucchiaini olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio succo di arancia (ricavato nel pelare l’arancia a vivo)
  • q.b. sale

Preparazione

  1. Insalata di finocchi, arance e olive nere, Mangia senza Pancia

    Pulire il finocchio tenendo da parte un po’ della barbetta per decorare il piatto finale. Tagliare il finocchio a fette sottilissime, io uso il coltello perchè non sono per nulla brava con la mandolina! Pelare l’arancia a vivo, tagliarla a spicchi e recuperare il succo fuoriuscito. Per il condimento preparare un’emulsione di succo d’arancia, sale e olio mescolando bene. Pesare le olive nere.

  2. Insalata di finocchi, arance e olive nere, Mangia senza Pancia

    Mettere in un piatto grande le fettine di finocchio, gli spicchi di arancia, le olive nere e distribuire il condimento. Decorare con la barbetta del finocchio e servire. La nostra insalata di finocchi, arance e olive nere è pronta da gustare subito o tenere al fresco per essere servita dopo qualche ora. 

  3. Insalata di finocchi, arance e olive nere, Mangia senza Pancia

    E’ veramente ottima! Noi l’abbiamo gustata, come dicevo prima, anche con qualche striscetta di salmone ed è veramente ottima, si presenta bene per la tavola delle feste: vi suggerisco di provare questa opzione! Attendo le varianti delle mie lettrici siciliane…

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Se amate il finocchio crudo ecco a voi un altro contorno gustosissimo: Insalata di cavolo e finocchi: il coleslaw . Simile all’insalata capricciosa ma con il cavolo al posto della carota.

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.