Oggi ti mostro come preparare la granola fatta in casa. La granola non è altro che una versione croccante del muesli che tipicamente viene tostato in forno con aggiunta di zuccheri e grassi. Io però non usato grassi aggiunti e nemmeno zucchero, solo un pochino di sciroppo d’acero. Questo la rende molto leggera e anche vegana. Inoltre l’ho cotta nella friggitrice ad aria (io nella mia amata Airfyer Philips XXL). Se non ce l’hai puoi usare anche il forno ovviamente, ma nella friggitrice si fa sicuramente prima.

Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

Sono rimasta sorpresa che pur essendo senza grassi sia venuta bella croccante. Qui a casa ormai la preparo spesso, ne faccio 10 porzioni per volta in modo che sia sempre fresca, tanto in pochi minuti la posso fare di nuovo. Basta conservarla in barattoli ben chiusi e mettere i barattoli in dispensa e sarà sempre pronta all’uso. Inoltre facendola in casa è molto economico, quella commerciale non solo non è genuina come questa ma costa anche tantissimo!

Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

Ho indicato le quantità della frutta secca che ho usato io ma ovviamente se vuoi puoi anche usare altra frutta secca, ma non dimenticare di verificare che poi i punti Weight Watchers Propoints restino gli stessi. Se sei intollerante al glutine accertati che i fiocchi di avena che usi non ne contengano oppure usa i fiocchi di grano saraceno che sono ugualmente squisiti. Andiamo a vedere come ho preparato questa granola light.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaSalutare

Ingredienti

  • 300 gfiocchi di avena (o fiocchi di grano saraceno)
  • 30 gmandorle
  • 20 gsemi di zucca
  • 20 gsemi di girasole
  • 15 gsciroppo di acero (circa 1 cucchiaio)
  • 10 guva passa

Punti Weight Watchers Propoints

  • Punti totali = 50 punti WW
  • Punti per porzione da 40g = 5 punti WW
  • Punti per grammo = 0,13 punti WW

Strumenti

  • Philips Airfryer XXL
  • teglia da 22 cm o che possa entrare nel cestello della tua friggitrice ad aria
  • leccarda del forno o vassoio grande
  • barattoli

Preparazione

La cosa più importante da ricordare è di lasciare l’uva passa da parte in quanto va aggiunta a cottura ultimata.
  1. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto prepara tutti gli ingredienti pesandoli per bene. In questo modo non rischi di sbagliarti poi con i punti WW.

  2. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Sminuzza separatamente le mandorle e l’uva passa.

  3. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Nella teglia mescola i fiocchi di avena, le mandorle spezzettate e i semi. Poi aggiungi lo sciroppo di acero e mescola benissimo.

    Alla fine compatta leggermente il mix senza pressare troppo.

Cottura nella friggitrice ad aria

  1. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    La cottura si fa a 160° però ovviamente dipende dai vari modelli di friggitrice, io ho la Airfyer Philips XXL.

    Cuocere per 16 minuti totali in 3 riprese:
    – 6 minuti poi mescola e compatta
    – 6 minuti poi mescola e compatta
    – ultimi 4 minuti

Cottura in forno

  1. Come per la friggitrice ad aria ma dovrai preriscaldare il forno e cuocere a 180° per qualche minuto di più. Dipende molto dal tipo di forno che hai.

Ultimi passi

  1. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    A caldo aggiungi l’uva passa spezzettata e mescola molto bene in modo da distribuirla uniformemente.

  2. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Versa il tutto sulla leccarda del forno fredda o in un vassoio grande e stendi tutta la granola uniformemente in modo che possa raffreddarsi in fretta. Dopo 30 minuti sarà pronta.

  3. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Versa la granola fatta in casa in dei barattoli puliti, avvita bene il tappo e mettili in dispensa. La granola resterà buona per mesi ma ovviamente più fresca è e più croccante sarà!

  4. Granola fatta in casa nella friggitrice ad aria, Mangia senza Pancia

    Puoi utilizzare la granola come meglio preferisci: nel latte, con lo yogurt ma anche da sgranocchiare così come snack. Io me la porto in un sacchettino quando vado a fare lunghe camminate. E’ molto nutriente quindi uno snack ideale anche per gli sportivi!

    Prova a farla e poi fammi sapere se ti è piaciuta qui nei commenti o su Facebook. A presto per la prossima ricetta e:

    Enjoy!

    by Giovanna Buono

Suggerimenti

Presto mostrerò qualche ricetta per come utilizzare la granola fatta in casa. nel frattempo puoi usarla per una delle mie tante colazioni al posto dei cereali, come questa qui: Yogurt frutta e cereali.

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.