Ecco un classico della cucina partenopea, gli gnocchi alla sorrentina, preparato in modo da rendere questo gustosissimo primo piatto più leggero rispetto la ricetta classica. In vista del Natale in arrivo potrebbe essere un’ottimo primo piatto da servire ai vostri ospiti!

Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

Era veramente da tanto tempo che volevo scrivere questa ricetta sul mio blog innanzitutto perchè io adoro gli gnocchi alla sorrentina e poi perchè è uno dei miei piatti del passato, quando assieme a mio padre preparavamo gli gnocchi fatti in casa la domenica mattina. Qui ho usato gli gnocchi già pronti perchè il tempo è tiranno, ma voi fateli pure in casa!

Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

Sono venuti divini, anche se il sugo al pomodoro è praticamente senza olio (mezzo cucchiaino è il nulla per 4 porzioni) e ho usato la mozzarella light. Se siete vegetariani vi raccomando di usare mozzarella e parmigiano che siano fatti con caglio vegetale e non animale! Passo subito alla ricetta, non vedo l’ora di pubblicarla nel mio adorato Club facebook per le mie puntine!

Gnocchi alla sorrentina – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione = 11 *

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4

Ingredienti

Gli gnocchi

  • 800 g gnocchi di patata
  • 160 g mozzarella light
  • 40 g grana o parmigiano grattugiato
  • q.b. basilico

Il sugo di pomodoro leggero

  • 1/2 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 500 g passata di pomodoro
  • q.b. basilico
  • q.b. sale

Preparazione

  1. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto preparare il sugo. Far soffriggere uno spicchio di aglio tagliato a metà nel mezzo cucchiaino di olio. Aggiungere la passata di pomodoro, un po’ di sale e del basilico a pezzetti. Coprire e lasciar cuocere per 10-15 minuti. Eliminare l’aglio e versare in una ciotola capiente.

  2. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Nel frattempo cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata. Non appena saliranno in superficie alzarli con una schiumarola e versarli nel sugo mescolando bene.

  3. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Ora si può scegliere di mescolare immediatamente gli gnocchi con mozzarella tagliata a cubetti e parmigiano e servire. Ma non sarebbero gli gnocchi alla sorrentina bensì gli gnocchi frettolosi! Meglio gratinarli al forno… Quindi porre la metà degli gnocchi in una teglia da forno (io ne ho usate due per comodità mia), distribuire la mozzarella tagliata a dadini e del basilico fresco a pezzetti e poi sopra il resto degli gnocchi.

  4. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Terminare spolverando la superficie con il parmigiano grattugiato e infornare a 250° per una decina di minuti. Gli gnocchi devono dorarsi bene in superficie.

  5. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Ed ecco che i nostri gnocchi alla sorrentina sono pronti per andare a tavola, belli caldi fumanti! Potete aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco per bellezza… eh si io il basilico lo ficco dappertutto…

  6. Gnocchi alla sorrentina, Mangia senza Pancia

    Che dire? Secondo me solo a guardare le foto dovrebbe venirvi l’acquolina in bocca! Ma ci pensate che una porzione è solo 11 punti Weight Watchers Propoints? E in fondo fa anche da piatto unico, basta un’insalata e il pasto è completo. Come dice Nicoletta, una mia cara puntina (ndr: lettrice che conta i punti): MCMPSD, ovvero: ma come mi piace sta dieta! Attendo il vostro giudizio e ovviamente tante foto…

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Non dimenticate quest’altro ottimo piatto ideale per i giorni di festa: Lasagne ricotta e spinaci. Farete un figurone con i vostri ospiti!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.