Visto che Natale è ormai alle porte ho pensato di preparare una ricetta ideale per le feste: le girelle di lasagne al sugo. Beh ovviamente in versione leggera, senza esagerare con il ripieno ma ottenendo comunque un piatto saporito e sostanzioso!

Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

Io mi sono divertita molto a preparare tutte le girelle! Avevo preso un pacchetto di lasagne fresche, marca olandese ma proprio come le sfogliavelo Rana. Le sfogliagrezza non vanno bene anche perchè i punti Weight Watchers raddoppiano! Se poi preparate voi la pasta in casa, fate in modo che ogni foglio di lasagna venga circa 1,5 punti WW. Passiamo alla preparazione, sembra lunga ma solo perchè a spiegarla ci vuole più tempo che a realizzare questa deliziosa ricetta!

Girelle di lasagne al sugo – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints per girella = 1,5 *
* Punti Weight Watchers ProPoints per 6 girelle = 9 *

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    30 girelle
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

girelle

  • 10 fogli lasagne fresche pronte (tipo le Rana sfogliavelo)
  • 200 g prosciutto cotto magro (per la versione vegetariana usare delle zucchine, come descritto nelle Note)
  • 250 g ricotta
  • 200 g scamorza affumicata
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • q.b. sale e pepe

sugo di pomodoro

  • 1 cucchiaino olio extravergine di oliva
  • 1 cipolla
  • 300 g passata di pomodoro
  • q.b. basilico
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

sugo di pomodoro

  1. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Far appassire la cipolla tagliata a fettine nel cucchiaino di olio e un pochino di acqua. Aggiungere la passata di pomodoro e far restringere per una decina di minuti. Aggiungere sale, pepe e basilico fresco. Lasciar raffreddare e ridurre il sugo di pomodoro a purea con un mixer a immersione.

girelle

  1. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Innanzitutto immergere le lasagne in acqua bollente salata per 30 secondi. Scolare e lasciar asciugare su uno strofinaccio.

  2. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Mescolare la ricotta assieme a metà del parmigiano grattugiato e un pochino di sale e pepe in modo da ottenere un composto cremoso.

  3. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Tagliare il prosciutto grossolanamente a striscioline e la scamorza molto sottile (io ho usato l’aggeggio apposito, l’affetta formaggio).

  4. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Distribuire su ogni foglio di lasagna prima un pochino di crema di ricotta, poi un po’ di prosciutto e infine della scamorza. Per far si che ogni girella finale abbia la stessa quantità di ripieno, farcire soprattutto una metà della lasagna, come in foto.

  5. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Arrotolare dal lato corto il foglio di lasagna farcito e tagliare in 3 girelle di uguali dimensioni. Volendo si può anche non tagliare e fare, invece delle girelle di lasagne, i cannelloni!

  6. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    In una pirofila grande a sufficienza per contenere tutte le girelle di lasagne mettere qualche cucchiaiata del sugo di pomodoro preparato in precedenza. Appoggiare tutte le girelle nella pirofila come in foto.

  7. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Versare il rimanente sugo di pomodoro su tutte le girelle e spolverare con l’altra metà del parmigiano in superficie.

  8. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Infornare a 200° per circa 20 minuti, spegnere il forno e lasciar riposare qualche minuto prima di servire.

  9. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    Le nostre girelle di lasagne sono pronte da essere gustate! Sono proprio carine vero? Il procedimento è un po’ elaborato ma facilissimo e ne vale veramente la pena tanto sono buone e d’effetto a tavola.

  10. Girelle di lasagne al sugo, Mangia senza Pancia

    In ogni caso è anche possibile preparare le girelle di lasagne il giorno prima, mettere tutto nella pirofila e infornare il giorno dopo. Qui a casa ci siamo leccati i baffi e sicuramente questo piatto sarà a tavola durante le feste di Natale! Attendo come sempre i vostri commenti e intanto vi auguro:

    Buon appetito a tutti!

    by Giovanna Buono 

Note

Per una versione vegetariana utilizzare formaggi preparati con caglio vegetale e al posto del prosciutto cotto mettere nelle girelle delle fette sottili di zucchine grigliate o dei funghi trifolati! E volendo si può preparare anche la versione bianca delle girelle, usando, al posto del sugo di pomodoro, la besciamella, magari leggera come questa: Besciamella leggera. Ma mi raccomando: in tal caso contare un paio di punti WW in più a porzione!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

2 Commenti su Girelle di lasagne al sugo

  1. Bellissima e originale ricetta che mi riprometto di fare presto ! Ma dalle foto sembra che i “fogli” di pasta siano enormi , mentre di solito sono paragonabili a una cartolina ! E poi, se le lasagne sono fresche, che bisogno c’è di lessarle ? E se invece fossero secche ( fra l’altro senza glutine ) quanto tempo andrebbero lessate ? Non le ho mai fatte ! Grazie comunque dell’idea, che ha il vantaggio di non dovere fare il ragù…..buono ma di lunghissima preparazione !

    • Ciao Lucia 🙂 Dunque: i fogli sono proprio come delle cartoline, quindi è solo un effetto ottico 😉 Anche se freschi non sono molto malleabili e quindi meglio lessarli un pochino così da non rischiare che si rompano. Se usi le secche non lo so con certezza e poi dipende anche dal tipo di lasagna che usi: biancha, integrale, qui ci sono quelle verdi con gli spinaci, tu userai quelle senza glutine… devono cuocere il tempo di ammorbidirsi il giusto per poterle arrotolare, non di più! Poi fammi sapere come son venute 😉 Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.