Ma quanto mi piace la fresella tonno e pomodoro! La fresella, che è molto presente a tavola nel periodo estivo specie al sud Italia, è anche nota col nome di frisedda o frisa; in pratica un pane biscottato che dev’essere ammorbidito in acqua per poi poter essere condito secondo i gusti. A casa mia a Napoli si mangiava spesso condita con pomodoro e basilico, per evitare di accendere i fornelli quando faceva caldo, così da non riscaldare la cucina e soddisfare la voglia estiva di mangiare cose fresche. A me piace mangiare questo piatto anche d’inverno a dire il vero…

Fresella tonno e pomodoro, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Per fortuna l’ultima volta che sono stata in Italia ho fatto provvista di fresella e l’ho confezionata molto bene quindi mi è rimasta fresca e croccante e pronta per l’uso estivo. E quindi ho pensato di fare fresella tonno e pomodoro, una versione più ricca rispetto alla classica ricetta solo con il pomodoro, aggiungendo così delle proteine a questo pasto leggero rendendolo così completo.

Fresella tonno e pomodoro – la ricetta


Informazioni

Tipo: Leggeri
Porzioni: 1
Preparazione: 10 min
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 5


Ingredienti

Fresella tonno e pomodoro, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

30 g di fresella bianca o integrale
lattuga a foglie grandi
pomodori/pomodorini maturi a volontà
50 g tonno al naturale sgocciolato
1 cipollotto
1 cucchiaino olio extravergine di oliva
4-5 basilico fresco
origano fresco o secco
sale e pepe q.b.


Procedimento

Lavare bene le verdure e porre le foglie di lattuga intere e ben sgocciolate nel piatto di portata. Immergere la fresella per poco tempo in acqua fredda: quando, premendola tra pollice e indice, comincia a sembrare morbida toglierla immediatamente dall’acqua e strizzarla delicatamente. Così la fresella resterà un po’ croccante dentro. Volendo si può lasciare di più in acqua per ammorbidirla di più… questione di gusti! Porre la fresella strizzata sulle foglie di lattuga.

Fresella tonno e pomodoro, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Mettere il tonno in una scodella e, con una forchetta, romperlo a pezzi grossolanamente. Aggiungere pomodori e cipollotto tagliati a pezzetti. In una ciotolina emulsionare olio, sale, origano, basilico e un paio di cucchiaini di acqua. Versare  sui pomodori e mischiare bene. Distribuire uniformemente sulla fresella e se piace spolverare con un po’ di pepe.

Fresella tonno e pomodoro, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Ed ecco una squisita e fresca fresella tonno e pomodoro pronta in pochi minuti per rinfrescare una giornata estiva con gusto.

Buon appetito!


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

3 Commenti su Fresella tonno e pomodoro, ricetta leggera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.