Diario di una dieta – Giorno 445 – Pesata 59

Menù  Diario di una dieta – Giorno 445 – Pesata 59
Colazione Toast & Jam con yogurt e banana  con
Composta di mele selvatiche e cannella
Merenda mattina  
Pranzo Minestrone leggero con pastina
Merenda pomeriggio  
Cena Melanzane a barchetta
pane arabo Miss Cirilla
Spuntino mezzanotte  
Attività fisica  

10:30 – Buongiorno e buon Halloween a tutti!

buon halloween, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

carina la frutta presentata così no? A volte le cose più semplici sono le più simpatiche e apprezzate…

Oggi giornata di pesata… mi aspettavo 1 Kg in più… anzi no, 2 Kg in più! Non sono nemmeno, con decenza parlando, andata a far visita al bagno dall’altro ieri (uffff) e invece… Beh sono salita e scesa dalla bilancia più volte. Ho aspettato a fare colazione e ci sono risalita di nuovo ma… il verdetto è…: zero! Nel senso che non ho ne’ messo ne’ perso! Felicissima io Ha HaBig Smilealèèèèèèèèèè Che dire… forse la prossima settimana sconterò tutto assieme, forse la gran camminata in Zelanda ha aiutato molto, forse il minestrone leggero è veramente una gran furbata per recuperare gli sgarri. Fatto sta che non ho messo nemmeno un etto e considerando la storia bagno magari avrei anche perso qualcosina! Ok la smetto qui e passo al diario alimentare di oggi prima che si faccia notte Feeling Good

Intanto ho rinfrescato Miss Cirilla:

Pasta madre solida, giorno 30, diario di Cirilla, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

non so ancora cosa ci farò ma devo scegliere tra panini all’olio, ciabattine o mini bomboloni (bombolini?) al forno! Qui è anche bel tempo quindi tra un po’ esco magari in bici a fare la spesa… Ok passiamo al menù! Ho appena fatto colazione con la solita del dopo pesata, ovvero i Toast & Jam con yogurt e banana:

Toast & Jam con yogurt e banana, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

ma invece della marmellata e del burro ho usato un po’ di ricotta e la Composta di mele selvatiche cannella:

composta di mele selvatiche e cannella, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

visto che l’altro giorno l’ho rifatta e ce l’ho fresca in frigo. Meglio della marmellata confezionata di sicuro! A pranzo di sicuro mangerò il Minestrone leggero a 0 punti:

Minestrone leggero, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

con un po’ di pastina. Ora lo metto a fare di nuovo che è finito. E’ bello avere sempre quel pentolone lì pronto in cucina Big Smile Per cena invece voglio preparare le Melanzane a barchetta:

Melanzane a barchetta, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

con una bella insalata di lattuga e dei panini arabi fatti con Miss Cirilla:

Panino arabo Miss Cirilla, diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

che ho tenuto nel congelatore pronti per essere leggermente tostati prima di mettere a tavola! E’ veramente una buona idea prepararli in anticipo e tenerli in freezer pronti al consumo! Ora vado a fare le solite cose di casa e poi spesa e magari anche un po’ di giardino. Vi auguro una splendida giornata Sweet Kiss

Diario di una dieta – Giorno 445 – Pesata 59

diario di una dieta - Giorno 445 - Pesata 59, Mangia senza Pancia

by Giovanna Buono

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

6 Commenti su diario di una dieta – Giorno 445 – Pesata 59

  1. Il mio problema è che in questo periodo dopo cena mi viene una voglia sfrenata di dolci…forse perché lo rilasso!!! Pero non va affatto bene così!! Comunque stasera ho una cena ma da domani voglio assolutamente rimettermi in riga!! È un anno che sono a dieta ed ero riuscita a perdere dieci chili!!! Mi mancava solo un chilo e mezzo per raggiungere il mio obiettivo..e ora sono tornata a -3!!! Grrrrr… Ma il tuo blog è sempre un punto di riferimento.. Ormai è un anno che ti leggo tutti i giorni!! Oggi a pranzo ho fatto la zucca butternut ripiena

    • Elisa brava così mi piaci bella determinata!!! 🙂
      E la zucca fatta così ti è piaciuta? Spero proprio di si! Ciao a presto 🙂

  2. Cara Giovanna… io tra cene e fame nervosa (soprattutto di dolci) sono riuscita a mettere su quasi 2 chili in due settimane… Ho sempre sempre fame in questo periodo! e dire che ero così contenta perché ero riuscita a scendere di due chili dopo un lungo blocco del peso… ho rovinato tutto!!!!!!!!!

    • Elisa innanzitutto non hai rovinato niente. Il fatto solo che tu mi stia scrivendo vuol dire che hai ancora tanta voglia di darci dentro! Cerchiamo di positivizzare le cose: i due chili persi ti hanno insegnato che puoi dimagrire! Hai fame nervosa? Devi ricercarne la ragione e risolvere il problema alla radice. E’ noia? Occupati a fare qualcosa che ti piaccia, esci a fare una passeggiata. Insomma usa la testa e falla prevalere sulle emozioni. Prendi controllo della tua vita e del tuo peso! All’inizio non è facile, ma ti posso assicurare che dopo un paio di mesi sarà sempre più facile, credimi! Se hai bisogno di un gruppo di sostegno leggi qui il mio articolo e vieni nel forum delle Amiche della WW. Sono carinissime e possono dispensarti tanti consigli e anche tanta tanta positività! Dai su mi raccomando non mollare. Un abbraccio forte forte!
      Ecco l’articolo: Come seguire la WW in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.