Diario di una dieta – Giorno 443

Menù  Diario di una dieta – Giorno 443
Colazione Yogurt frutta e cereali: bips & berries
Merenda mattina  
Pranzo una tazza di Minestrone leggero
2 crostini con 30 g di formaggio cheddar
Merenda pomeriggio  
Cena Peperoni ripieni light
Insalata verde
1 quadretto cioccolato fondente
Spuntino mezzanotte 5 Marie 1 pacchetto pavesini Too Sad
Attività fisica 50 min Zumba

08:50 – Buon martedì a tutti!

happy day, buon martedì, diario di una dieta - Giorno 443, Mangia senza Pancia

Stamattina mica sto tanto bene eh? Ho la gola che mi fa male e forse arriva anche il raffreddore. Erano mesi e mesi  che non mi sentivo così… ieri sera infatti, come mi capita sempre quando sto così, ho smangiucchiato a non finire… Mi sa che giovedì la pagherò cara ma uè io non mi sento bene, quindi… la bilancia al momento non è la mia preoccupazione principale! In tutto ciò stamattina dobbiamo portare il computer a riparare e all’una io avrei la zumba, che vorrei proprio fare, credo che se ci riesco poi mi sentirò anche meglio… vedremo…

Tra un po’ preparo la colazione con Yogurt frutta e cereali: bips & berries:

Yogurt frutta e cereali, bips & berries, diario di una dieta - Giorno 443, Mangia senza Pancia

con banana e mandarini. Devo comprare altre bacche di goji che mi sono quasi finite…

Per pranzo riscaldo un piatto di Minestrone leggero:

Minestrone leggero, diario di una dieta - Giorno 443, Mangia senza Pancia

quello che ho preparato ieri e lo mangerò con due crostini e un pezzetto di formaggio cheddar!

 Per cena invece ho in testa di fare i Peperoni ripieni light:

Peperoni ripieni light, ricetta fornetto Versilia, diario di una dieta - Giorno 443, Mangia senza Pancia

ma poi magari quando vado per la spesa cambio idea… dipende da quello che trovo come verdure. Anche le Melanzane imbottite potrebbero essere una buona idea!

Beh per ora vi saluto augurandovi una serena giornata… A più tardi! Sweet Kiss

21:10 – Buonasera a tutti! Allora aggiornamento serale… dunque cose buone e cose meno buone. Di meno buono c’è che mi sento proprio una schifezza al punto che non me la sono sentita di andare a fare la zumba! Pazienza… credo che giovedì sarà una brutta pesata… quando sono raffreddata mi prende una fame nervosa e non ce la faccio proprio, devo smangiucchiare! Recupererò, pazienza, tanto sto benissimo fisicamente, mi pare di perdere centimetri più che chili al momento! Di buono invece c’è che abbiamo portato il computer al negozio di riparazioni e me lo ha messo a posto lì per lì… 50 euro, laddove almeno 35 erano per l’alimentatore, quindi non hanno chiesto manco troppo. Sono molto contenta perchè a me mancava il mio negozietto dove ho preso il computer e dove mi sono sempre riferita per qualsiasi problema di hardware, un negozietto a Castel Bolognese con due ragazzi troppo in gamba, veloci e anche onesti. E oggi mi è sembrato di aver trovato qualcosa di molto simile. Non c’è niente da fare, il customer service è la cosa più importante per accaparrarsi i clienti, la gentilezza, la disponibilità e l’onestà Feeling Good

Per il resto giornata abbastanza serena, mio figlio ha fatto gli ultimi due esami ma non ha saputo dire per tutti come è andato. In francese aveva già preso addirittura un 9,8, ma il problema è la matematica (non ha proprio preso da me)… anche in inglese va bene e persino l’olandese sta andando sempre meglio… ma quello che fa innervosire molto noi qui a casa è che per le materie… quelle che io chiamo “sceme”, quelle per le quali bisogna semplicemente “studiare” e non richiedono chissà che attività intellettiva, tipo storia, studi sociali, storia dell’arte… finisce col prendere 6 o magari anche 7 ma striminzito… E allora diciamolo che fa il pigro! Oh ecco mi dovevo sfogare… Comunque se non ci porta la media del sette chiudiamo il basket, è deciso. I voti di quest’anno saranno conteggiati l’anno prossimo per il voto finale dopo l’esame di stato… quindi è importante che vada benissimo, per compensare i voti dell’esame, qualora dovesse andare qualcosa storto! Ok chiudo qui l’argomento… meno male che lui il blog non lo legge Ha Ha

Beh ora però relax, giochini facebook scemi e poi nanna, credo presto, con tanto di borsa dell’acqua calda. Spero di star bene domani e di poter andare in palestra di sera… Buona serata a voi tutti e a domani…

Diario di una dieta – Giorno 443

diario di una dieta - Giorno 443, Mangia senza Pancia

by Giovanna Buono

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.