Diario di una dieta – Giorno 418

Menù  Diario di una dieta – Giorno 418
Colazione

Pane e marmellata
caffellatte

Merenda mattina  
Pranzo avanzo di Zuppa di borlotti
Merenda pomeriggio  
Cena Pizza peperoni e olive
insalata verde
Spuntino mezzanotte  
Attività fisica  

12:00 – Buongiorno e buon venerdì a tutti… oggi ho deciso di tradurre questa battuta dall’inglese, io sto ancora ridendo, è troppo forte sto gatto:

gatto Ralph, buon venerdì, diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

E stamattina il computer va mooooolto meglio, almeno per ora… vedremo più tardi! Adesso scrivo il diario e poi mi metto a continuare la pulizia…

Innanzitutto per chi attendeva la ricettina… eccola qui: Zucca ripiena (varietà butternut), ricetta light:

Zucca ripiena varietà butternut, diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

dopo varie peripezie e tante cattive parole urlate al computer ce l’ho fatta a finire la ricetta… ora come minimo mi aspetto che la proviate e mi passate le foto con le vostre zucche su facebook… ma è proprio il minimo eh Ha Ha

E poi oggi… il 4 del mese, lo dimentico sempre ma poi qualche mia collega blogger me lo ricorda… è uscita la nuova classifica mensile dei blog più letti della piattaforma Giallo Zafferano… e Mangia senza Pancia continua ad esserci!

blog più letti di Giallo Zafferano, pesata settimanale, diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

ah come sono contenta: grazie di cuore a tutti voi che rendete questo possibile Sweet Kiss

Ieri, tra un urlo al computer e l’altro, ho giocato con Miss Camilla Big Smile.. ho preparato il pane:

Pane Miss Cirilla, pasta madre solida, diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

col quale stamattina ho fatto colazione (non si può resistere ma non fatemi pensare alla bilancia… Oops) e ho anche preparato l’impasto per la pizza sostituendo nella mia ricetta il lievito di birra con Miss Cirilla. Devo ancora valutare bene le proporzioni acqua e farina, ma quando sarò certa di quello che faccio metterò le dosi anche sulla mia ricetta.

Per pranzo già so che mangerò un avanzo di ieri sera della Zuppa di borlotti:

Zuppa di Borlotti,diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

che mi guarda dal frigorifero di già… mentre per cena se l’impasto della pizza viene buono preparerò la Pizza light peperoni e olive:

Pizza light peperoni e olive, diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

ma lo scoprirò più tardi! Per ora l’impasto è fuori dal frigo che lievita…

Beh ho scritto abbastanza no? Vi auguro un bellissimo venerdì Sweet Kiss

Diario di una dieta – Giorno 418

diario di una dieta - Giorno 418, Mangia senza Pancia

by Giovanna Buono

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

8 Commenti su diario di una dieta – Giorno 418

  1. Ciao Giovanna,

    ma davvero riesci a dimagrire mangiando così tanti dolci e carboidrati? Vedo spesso pizza, pasta, dolci, burro d’arachidi… Forse sono le porzioni che sono micro, visto che non specifichi le quantità. Illuminami! 😉

    • Ciao Francesca, si ovviamente bisogna stare attenti con le porzioni ma se leggi le ricette le porzioni sono tutte specificate all’interno! Quindi puoi vedere stesso tu come mi regolo e non sono mica poi tanto micro. La Weight Watchers non è una di quelle diete in cui mangi pochissimo e perdi peso rapidamente (probabilmente rimettendolo tutto addosso con gli interessi appena smetti la dieta)… invece noi mangiamo bene, in maniera soddisfacente, senza eliminare nulla ma badando al senso di sazietà e a combinare bene i cibi. Perdo peso piano ma una volta perso così è più difficile a rimetterlo addosso! 🙂
      Buona giornata!

  2. Ciao cara e’ da tempo che voglio iniziare la ww ma vado in panico perche non so come organizzarmi con i pasti e i punti.ti volevo fare i complimenti e sono contentissma che hai quasi raggiunto il tuo obbietivo e sei una vera inspirazione

    • Ciao Gina e piacere di conoscerti, grazie per i complimenti 🙂 🙂
      Non andare in panico, vieni nel forum che io ho suggerito e pian piano impari, mica devi fare tutto giusto dal primo giorno? Nessuno potrebbe mai riuscirci, come tutte le cose si inizia si sbaglia un po’ si corregge e così via, e presto questi punti saranno la cosa più semplice del mondo 😀
      Un abbraccio e spero di rileggerti presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.