Diario di una dieta – Giorno 100

Menù  Diario di una dieta – Giorno 100
Colazione Toast & Jam
Frullato banana e cacao
Merenda mattina  
Pranzo Panino al crudo  con insalatina di pomodori
Merenda pomeriggio  
Cena Rigatoni alla bolognese light
Insalata verde
Spuntino mezzanotte  
Attività fisica 60 min Tai Chi

08:50 – Buongiorno a tutti e buon martedì! Incredibile ma vero… sono al giorno 100 della mia dieta: sono tanti ma a me pare di aver iniziato ieri. Sarà un buon segno o no? Credo proprio di si in quanto io mi sento molto più leggera e sgonfia, mi vedo anche abbastanza “ridimensionata” Big Smile, ma non ho la sensazione di aver fatto la dieta per così tanti giorni! Meglio così! Inoltre sono anche quasi 3 mesi che non fumo più e anche la sigaretta elettronica la uso ma poco, certamente molto meno che all’inizio e con una quantità di nicotina irrilevante se penso a quanta ne inalavo prima (per non parlare del risparmio economico, mi vergognerei anche a rivelarlo…).
Bene, quindi un’ottima giornatina che merita un inizio un po’ speciale… adesso preparo un bel Frullato banana e cacao:

Frullato banana e cacao, diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

da gustare assieme a un paio di Toast & Jam:

Toast e marmellata con yogurt e frutta, diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

eh si il pane tostato resta la mia colazione preferita Ha Ha
Per il frullato, ricetta e foto le aggiungo appena riesco a prepararle! Una buona mattinata a tutti!

10:00 – Un classico flop da food blogger… ho fatto il frullato con tante foto (tante eh), preparo il mio toast e torno al computer. Addento il toast… buonooooo…. bevo un “sorsone” di frullato… wow splendido veramente! Connetto macchina fotografica al pc, scarico le foto e… ok tutta la preparazione c’è ma le foto a frullato terminato? Nada, niet, none, nessuna… Too Sad  ma come può essere? Uffa non è giusto però, volevo proprio preparare la ricettina oggi! E vabbè vorrà dire che domani (o più tardi per merenda: altro frullato!  Yeah... Sure

12:00 – Dimenticavo di dire che oggi qui c’è il sole! Grazie anche a Madre Natura per avermi fatto festeggiare questi 100 giorni col bel tempo Big Boss

Volevo riportare qui qualcosa che troverete anche scritto nei commenti qui sotto ma che credo debba restare evidenziato nel diario così che tutti coloro che sono interessati al discorso dieta possano leggerlo. Mi è stato chiesto da un amico se “a proposito delle sigarette, incide molto sulla dieta fumare di più o di meno”. La mia risposta è stata questa:
“Riguardo le sigarette non lo so perchè a un certo punto mi sono ritrovata quella elettronica tra le mani, per puro caso, e non ho più fumato! Quindi poi, “svapando”, ho persino diminuito la nicotina ad 1/3 di quella che assumevo con le sigarette “tabaccose”. E’ per questo che non posso risponderti io… ma credo che molte persone, se non fanno la dieta giusta o se fanno la dieta senza convinzione, alla fin fine, se sono fumatori, finiranno con l’accanirsi di più perchè quando non si è felici è facile rifugiarsi nei palliativi, tipo il vizio del fumo. Io stavolta avevo veramente deciso di partire con la dieta, quindi sono stata contenta dal primo giorno, cercando di mettere a fuoco il risultato finale e non il sacrificio del momento… credo che questo sia un buon trucco quando si è a dieta…”.
Ecco, vorrei soffermarmi sulla frase “sono stata contenta dal primo giorno, cercando di mettere a fuoco il risultato finale e non il sacrificio del momento”: in fondo credo che il mio più grande segreto sia proprio questo… io penso a quando avrò perso il peso che devo perdere, a come starò, cerco di ricordarmi l’ultima volta che riuscivo a muovermi più agilmente, a indossare dei vestiti più carini, a sentirmi “normale” e bene con me stessa. Questo è molto importante per affrontare ogni minuto della giornata allegramente senza sentirsi “a dieta” negativamente… Vorrei poter martellare in testa a tutte le persone che vorrebbero perdere peso e stanno male perchè non ci riescono questo concetto: immaginatevi come vi vorreste vedere tra 1 anno e mantenete questa immagine per tutto il giorno, specie quando vi trovate davanti ad un dolce tentatore o vi viene un attacco di patatine fritte o di cioccolata acuto!  Ha Ha

16:15 – Bene, a pranzo ho mangiato un veloce Panino al crudo con insalatina:

Panino con crudo e insalatina, diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

di pomodori e poi sono riuscita a pubblicare questi sfiziosissimi Spiedini di frutta e cioccolato:

Spiedini di frutta al cioccolato, diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

… gnam! Ora decidiamo per la cena…

19:00 – Ecco che sto per scolare la pasta, la cena è pronta:  Rigatoni alla bolognese light:

Rigatoni alla bolognese light, diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

con una bella insalatona verde… e poi scappo al Tai Chi. Buona cena a tutti e a più tardi!

22:10 – Tai Chi versione più breve oggi! Sono già di ritorno… devo fare degli acquisti online e poi preparo qualcosa per domani, mica ho sonno ora! Per chi ne ha una serena notte, per tutti gli altri una bella serata! A domani  Sweet Kiss

Diario di una dieta – Giorno 100

diario di una dieta - Giorno 100, Mangia senza Pancia

by Giovanna Buono

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

3 comments on “diario di una dieta – Giorno 100”

  1. Bravissima Giovanna, sono contento per te, 100 giorni credo siano tanti per una persona che fa dieta e quindi deve fare dei sacrifici, ma da quello che hai scritto vedo che comunque non ti ha creato grosse difficoltà questa dieta, ed è un buon segno, ma a proposito delle sigarette, incide molto sulla dieta fumare di più o di meno?

    • grazie Ale! 🙂
      Riguardo le sigarette non lo so perchè a un certo punto mi sono ritrovata quella elettronica tra le mani, per puro caso, e non ho più fumato! Quindi poi, “svapando”, ho persino diminuito la nicotina ad 1/3 di quella che assumevo con le sigarette “tabaccose”. E’ per questo che non posso risponderti io… ma credo che molte persone, se non fanno la dieta giusta o se fanno la dieta senza convinzione, alla fin fine, se sono fumatori, finiranno con l’accanirsi di più perchè quando non si è felici è facile rifugiarsi nei palliativi, tipo il vizio del fumo. Io stavolta avevo veramente deciso di partire con la dieta, quindi sono stata contenta dal primo giorno, cercando di mettere a fuoco il risultato finale e non il sacrificio del momento… credo che questo sia un buon trucco quando si è a dieta… 🙂

      • Infatti lo credo anch’io se non si è felici si ci butta di più sul fumo e poi sono d’accordissimo anche sul commento che hai fatto dopo, ossia di dare risalto ai progressi che la dieta ti porta a fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.