Composta di arance amare facilissima

Tempo fa avevo a disposizione delle arance molto mature e mi sono messa a cercare le istruzioni per fare la marmellata. Ovviamente ero alla ricerca di una ricetta nella quale si prevedesse poco zucchero o comunque che risultasse a pochi punti Weight Watchers Propoints! E poi volevo anche un metodo semplice con il minimo numero di ingredienti da usare. Ne ho viste tante, specialmente quella della classica, la marmalade inglese, ma tutte abbastanza laboriose.

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Poi mi sono imbattuta in alcune ricette che non prevedevano l’uso della pectina in quanto già presente nella parte bianca sotto la buccia dell’arancia, cosa che io non sapevo. E quindi mi sono ridotta a soli due ingredienti… acqua esclusa! Una ricetta in particolare mi ha colpito… in un sito che non è per niente di ricette e cucina e si chama “Evil Mad Laboratories”! Non so perchè ma hanno pubblicato questa ricetta lì e io non solo l’ho usata per regolarmi con le quantità degli ingredienti e per la procedura, ma l’ho anche semplificata ulteriormente riducendo il lavoro e i tempi preparazione a soli 5 minuti…

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Risultato: non è una marmellata perchè è diversa dalla tradizionale marmalade, ma è sicuramente una composta di arance amare piena di pezzi di frutta, amara al punto giusto e a solo 1 punto WW per una bella porzione: felice io, l’ho già rifatta 3 volte!

Referenze: Marmalade is way easier than it looks


Composta di arance amare facilissima – la ricetta


Informazioni

Tipo: Preparazioni
Porzioni: 12 (ogni porzione è approssimativamente 40 grammi, circa 3 cucchiai)
Preparazione: 5 minuti
Cottura: 2 ore e un po’ (dipende da quanto piace asciutta)
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints totali = 12 (*)
Punti Weight Watchers ProPoints per porzione = 1


Ingredienti

4 arance che siano: mature, di grandezza media e a buccia sottile non trattata
circa 300 ml acqua, la quantità necessaria per coprire le arance a pezzi
110 g (circa 8 cucchiai) di zucchero o fruttosio (*)

(*) se vi piace con più zucchero dovrete rifare il conto dei punti aggiungendo al totale 1 punto per ogni 10 grammi di zucchero extra e poi dividendo per il numero di porzioni desiderate.


Procedimento

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Lavare benissimo le arance ed eliminare la calotta superiore. Tagliare, buccia inclusa, le arance a pezzettini eliminando solo gli eventuali semi e il filo bianco interno. Porre le arance così tagliate in una pentola capiente e coprire appena con acqua. Coprire, attendere che inizi a bollire e far cuocere a fiamma bassa per 1 ora mescolando un paio di volte in tutto.

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Coprire, attendere che arrivi a bollire di nuovo  e lasciare ancora così a fiamma bassa per un’altra ora o fino a che abbia la consistenza desiderata. Io l’ho lasciata asciugare molto e ne ho ottenuto circa 520 grammi in totale.

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

A questo punto si può lasciar raffreddare o anche subito mettere nei barattoli appositi e sterilizzare. Io ne ho preparati due vasetti: uno da usare subito e uno invece l’ho surgelato. In ogni caso se si lascia in frigo durerà fino a 4-5 giorni di sicuro.

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Come già detto la consistenza è un fattore molto personale, a me è piaciuta molto addensata così da poterla sentire bene sotto ai denti ma se piace più liquida basta o farla cuocere un pochino meno o dopo le due ore totali aggiungere di nuovo un pochino di acqua fino ad ottenere la consistenza voluta. Si può anche usare il mixer a immersione per spappolarla ancora di più: basta usarlo solo un po’ a intermittenza altrimenti diventa troppo una purea!

Composta di arance amare facilissima, Mangia senza Pancia

Riguardo il sapore: è deliziosa! Amara al punto giusto e fantastica spalmata sul pane o meglio ancora sopra uno strato di formaggio cremoso light: divina per le mie papille gustative! Provatela, è di una semplicità pazzesca, e se vi piace con un po’ più di zucchero regolatevi con i punti in più. Devo sperimentare con la bacca di vaniglia o lo zenzero grattugiato! A saperlo prima che fare una composta di arance amare era così semplice avrei evitato di spendere tanti soldi in marmellate bio costosissime… e chi le comprerà più? Io certamente no!

Enjoy!

by Giovanna Buono 

 

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

 

12 Commenti su Composta di arance amare facilissima

  1. Cara Giovanna, adoro la marmellata di arance amare, ma non ho proprio voglia di farla anche perché dovrei sterilizzare i barattoli (cosumo pochissima marmellata )e non ho proprio voglia di farlo. Guardo ogni giorno il tuo blog e ti ho rubato molte ricette (non di dolci perché non amo i dolci ). Però uso una marmellata che forse potrebbe interessarti. Credo si possa trovare solo in Italia, io la compro a Esselunga ma credo esista anche in altri supermercati. Ti leggo etichetta e altre cose. La mia è ai frutti di bosco. FIORdiFRUTTA FRUTTI DI BOSCO PRODOTTO BIOLOGICO CON SOLO ZUCCHERI DA FRUTTA. Prodotto da Rigoni di Asiago (Veneto ). Ingredienti :frutti di bosco 65% (fragole, more di rovo, mirtilli neri, mirtilli rossi, lamponi, rosa canina cranberry, ribes nero, ribes rosso ), succo di mela, gelificante pectina.Informazioni nutrizionali : ENERGIA :100 gr.kca157. Grassi 0 gr. Carboidrati 38g. di cui zuccheri 34gr. Fibre 3,3 gr. Proteine 0 gr. Sale 0, 13 gr.
    Scusa per la prolissitá. Ti ringrazio. Francesca

    • Francesca hai fatto bene a scrivere, non ti preoccupare della prolissità, fai sempre così, a me fa piacere 😀 Conosco bene la Rigoni!! E’ ottima! Qui la trovo solo nei negozi bio ed è costosissima. Se tu avessi mai voglia di provare a fare le mie composte ricorda che puoi o farne di meno o, più facile, fare i barattoli e surgelarli, così non ti devi porre il problema del sottovuoto 😉 Costano molto meno e soprattutto anche rispetto alla Rigoni l’hai fatto tu… e vuoi mettere la soddisfazione? 😀 Buona domenica, un abbraccio! 🙂

  2. ciao bella ricetta grazie … volevo chiederti ma perché la chiami “arance amare” mi sembra di capire che hai usato arance normali e risultano “amare” perché hai usato anche la parte bianca attaccata alla buccia??!! perché in realtà esistono proprio le “arance amare” o “melangolo” e si usano per fare la codetta “marmellata di arance amare” … grazie per la tua risposta ciao

  3. Ciao!
    Ho solo una domanda.. cosa vuol dire mettere nel barattolo e sterilizzare? scusa la domanda forse stupida ma non sono esperta e mi piacerebbe provarla!
    Grazie

    • Ciao Costa 🙂 Mi riferisco alla preparazione delle conserve. Se non l’hai mai fatta prova a cercare su internet per imparare bene come si fa. Ma comunque non importa per questa composta: puoi congelarla o comunque si conserva bene in frigo per tanti giorni 🙂

  4. Potresti cortesemente nelle tue ricette indicare anche le calorie? Io per es. non seguo la tua dieta ma mi piacciano le tue ricette. Non capisco i punti mentre vorrei sapere le calorie. Ti ringrazio silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.