Se non avete mai provato il clafoutis alle ciliegie non sapete cose vi siete perse… E’ un dessert francese semplicissimo da realizzare e già abbastanza leggero di suo, ma con qualche accorgimento eccolo realizzato ancora più light. Pensate che una bella fetta costa solo 3 punti Weight Watchers Propoints.

Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

L’olandese ha spesso preparato questo dolce in passato ma lui ha sempre usato le ciliegie in sciroppo e quindi altro che light. Per fortuna da un paio di anni riesco a trovare delle belle ciliegie qui in Olanda, nemmeno troppo costose, e quindi mi sono cimentata con la sua ricetta ma con meno zucchero e con la frutta fresca.

Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

Che dire? Il mio clafoutis alle ciliegie è stato approvato a pieni voti! Unico neo: ho imburrato pochissimo la teglia e quindi non sono riuscita a sformarlo, rischiavo di romperlo, ma va benissimo così, tanto si può affettare benissimo anche direttamente dalla teglia.

Clafoutis alle ciliegie – la ricetta

* Punti Weight Watchers ProPoints totali = 26 *
* Punti Weight Watchers ProPoints a porzione = 3 *

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8 fette
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g ciliegie (una quantità sufficiente a riempire la base della teglia da 24 cm)
  • 3 uova
  • 80 g farina
  • 80 g zucchero
  • 120 ml latte scremato
  • 1 bacca vaniglia
  • 1 pizzico sale
  • 10 g burro (o margarina)
  • 10 g zucchero a velo (circa 2 cucchiaini)

Preparazione

  1. Innanzitutto denocciolare le ciliegie con l’apposito aggeggio. In effetti la ricetta originale usa le ciliegie con tutto il nocciolo che rilascia un buon aroma in cottura. Magari sarebbe una buona idea anche per noi che siamo a dieta così da metterci più tempo a gustare la nostra fetta… lascio a voi la scelta!

  2. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Io ho usato la planetaria ma l’impasto base si può preparare anche a mano: ci vorrà un po’ più di tempo e muscoli! Montare per una decina di minuti uova e zucchero con l’accessorio frusta.

  3. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Aggiungere la farina setacciata e i semi della bacca di vaniglia. Incorporare bene usando l’accessorio a foglia.

  4. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Aggiungere il pizzico di sale e il latte a filo sempre mescolando a velocità bassa. L’impasto finale resterà abbastanza liquido.

  5. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Imburrare una teglia da 24 cm e disporre bene le ciliegie nella teglia. Dalle foto si vede che avevo spolverato un po’ di zucchero di canna nella teglia, come richiede la ricetta classica: è inutile, secondo me non serve a niente e quindi potete anche non farlo! Versare l’impasto sulle ciliegie lentamente, in modo da riempire bene tutti gli spazi.

  6. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Infornare in forno preriscaldato a 180° (statico) o 170° (ventilato) per circa 45 minuti. Se dopo 30 minuti il clafoutis sembra già molto dorato in superficie, coprire con un foglietto di alluminio. Sfornare e lasciar intiepidire.

  7. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Quando il nostro clafoutis alle ciliegie è tiepido, spolverare con poco zucchero a velo e servire, magari anche con una pallina del mio Gelato allo yogurt magro.

  8. Clafoutis alle ciliegie, Mangia senza Pancia

    Tipicamente in clafoutis alle ciliegie si serve quando è ancora tiepido ma è squisito anche una volta raffreddato. Si può anche preparare in una teglia rettangolare o quadrata e tagliare a cubotti: ottimi anche da portare con se’ per fare merenda fuori casa o per un picnic. Vi attendo con le vostre foto su facebook, nel nostro bel Club di Mangia senza Pancia.

    Enjoy!

    by Giovanna Buono 

Note

Approfitta della stagione per provare questo altro dolce: Ciambellone alle ciliegie. Leggero e soffice, senza grassi!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

2 Commenti su Clafoutis alle ciliegie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.