Cavolo verza al curry

Il cavolo verza al curry è una ricetta comune qui in Olanda ma, più che il curry indiano più noto in Italia, qui si usa il Curry in polvere (kerrie indonesiano), simile ma più dolce di gusto e di origini indonesiane. Ma vanno bene entrambi!

Il cavolo verza è una verdura ottima per la dieta in quanto sazia molto pur non apportando tante calorie e quindi se ne può mangiare a sazietà senza alcun senso di colpa.

Cavolo verza al curry, Mangia senza Pancia

Spesso il cavolo verza viene usato nelle minestre ma è anche molto buono da usare come contorno. Per evitare di usare troppo condimento grasso, io uso le spezie indiane per preparare una Salsa al curry  e poi cuocio il cavolo verza direttamente in questa salsa.


Cavolo verza al curry – la ricetta


Informazioni

Tipo: Contorno
Porzioni: 4
Preparazione: 5 min
Cottura: 10-15 min
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers Propoints per porzione = 1-2 (dipende da quanta Salsa al curry si prepara)


Ingredienti

1 cavolo verza
Salsa al curry  sufficiente per 2-4 porzioni (dipende da quanto sugoso piace)
100 ml di latte scremato (se la salsa è molto densa)
1 mazzetto di coriandolo fresco, in alternativa prezzemolo
sale e pepe q.b.


Procedimento

Tagliare il cavolo verza a striscioline eliminando le parti più dure, lavare e scolare bene. Preparare la Salsa al curry  o, se preparata in anticipo, riscaldarla e aggiungere il latte per renderla un po’ più liquida. La salsa, specie se preparata in anticipo e tenuta in frigo, tenderà ad addensarsi: per questo è importante allungarla con un po’ di latte. Ovviamente se è già abbastanza liquida questo non è necessario o sarà sufficiente meno latte.

Cavolo verza al curry, Mangia senza Pancia

Tagliare tutto il coriandolo (o il prezzemolo) finemente e aggiungerlo alla salsa. Versare il cavolo verza ancora umido, mescolare bene e coprire. Lasciar appassire la verza per circa 10-15 minuti o comunque fino ad ottenere il punto di cottura preferito. Evitare di far cuocere troppo così da ritenere le proprietà nutritive della verdura. Salare e pepare secondo il proprio gusto.

Cavolo verza al curry, Mangia senza Pancia

Usare il cavolo verza così preparato per accompagnare le carni o anche come condimento per il riso, come è possibile vedere in questa foto:

Cavolo verza al curry, Mangia senza Pancia

Buon appetito!

segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

10 Commenti su Cavolo verza al curry

  1. Buonissimoooooo! L’ho mangiato con le polpette di carne e finocchio avanzate ieri. Stasera lo proverò con riso e pollo… non vedo l’ora!!!

  2. Ottima Giovanna!!! Stasera lo farò per la seconda volta!!! L’hanno mangiato anche le bimbe che il cavolo in genere non lo vogliono neanche vedere a crudo!!!

    • ah che bello! A me piace tantissimo la verza fatta così e poi sazia moltissimo! Mi fa molto piacere se mi fai sapere la riuscita della ricetta e per favore dimmi anche come ti sei regolata con il curry (se hai fatto la mia ricetta per le spezie o meno)! Buona serata 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.