E’ tempo di cachi, o kaki che dir si voglia, e qui in Olanda ne sto trovando in vendita di belli, maturi ed economici quindi non potevo farmi mancare una ricettina che combinasse i cachi con amaretti e yogurt. L’idea è quella di avere una versione autunnale della mia ricetta già pubblicata questa estate: Pesche e amaretti in bicchiere ma rendendola ancora più semplice e veloce da realizzare.

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Infatti ho semplicemente tagliato il cachi a pezzetti e composto assieme agli altri ingredienti, per un piatto coloratissimo, per iniziare bene la giornata o per una merenda energetica e riempitiva!

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

In questa ricetta ho usato anche i “currants” ovvero l’uva di Corinto secca, a chicchi piccoli e molto scuri, importata di solito dalla Grecia. Se in Italia è difficile reperirla anche la normale uvetta sultanina andrà benissimo.


Cachi con amaretti e crema di yogurt – la ricetta


Informazioni

Tipo: Colazioni, Sfizi & Merende
Porzioni: 1
Preparazione: 5 min
Cottura: n/a
Difficoltà: facile
Punti Weight Watchers ProPoints = 5


Ingredienti

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

1 cachi morbido
125 g yogurt greco magro o Yogurt magro senza yogurtiera
6 amaretti piccoli
2 cucchiaini di miele
2 cucchiaini (10 g) di uvetta di Corinto o sultanina


Procedimento

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Preparare e misurare tutti gli ingredienti: a dieta bisogna imparare ad essere precisi!

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Mescolare bene yogurt e 1 cucchiaino di miele. Sbriciolare parte degli amaretti come più piace: nel mio caso ne ho sbriciolato solo uno e ho lasciato gli altri interi. Lavare il cachi e tagliarlo a fettine.

Cachi con amaretti e yogurt, ricetta leggera, Mangia senza Pancia

Mettere nel piatto di portata lo yogurt e le fettine di cachi tutto attorno, aggiungere gli amaretti lasciati interi, quelli sbriciolati, l’uvetta e versare il rimanente cucchiaino di miele a filo sulla superficie. Ed ecco il piatto di Cachi con amaretti e crema di yogurt pronto: colorato, leggero e salutare. Mica solo per colazione? Componendo gli ingredienti a strati in un bicchiere alto trasparente ecco uno squisito dolce al cucchiaio: ma chi l’ha detto che la dieta è sacrificio?

Enjoy!


segui Mangia senza Pancia su facebook la Newsletter di Mangia senza Pancia

4 Commenti su Cachi con amaretti e crema di yogurt

  1. Cara Giovanna, sto seguendo una dieta dove mi è permesso un pasto libero a settimana, il dessert del mio prossimo pasto libero, sarà “cachi , amaretti e yogurt”,
    i cachi li sto portando a giusta maturazione, e poi GNAMMMM!

    (sì l’avevo capito!)

    • WOW galera per 6 giorni e libertà per uno? Ma che dieta è??? Spero sia salutare, sono sempre troppo scettica su queste diete (le ho provate tutte…). Comunque spero tu riesca a dimagrire senza sacrifici e sono contenta e onorata della scelta del giorno di libertà 😀 😀
      Un bacione 🙂

    • carissima Antonella guarda che forse tu non l’hai capito ma mi riferivo a te all’interno della ricetta… sei tu che mi hai fatto notare che Pesche e amaretti è proprio una buona colazione/dessert ma ora le pesche non ci sono più… Quindi grazie perchè mi hai messo in moto il neurone!!! 😀 😀 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.