Crea sito

Ossa più robuste grazie al crescione inglese

Il crescione inglese è una piantina erbacea che viene coltiva come insalata da taglio. Si adatta bene alle basse temperature e si raccoglie in tutte le stagioni. 

Cresce nelle zone umide e vicino ai corsi d’acqua, da cui assorbe sali preziosi benefici per la salute dell’apparato articolare. Le caratteristiche principali sono quelle di facilitare la fissazione del calcio. Uno studio dell’Università di Varanasi, in India, ha dimostrato che il crescione inglese è in grado di favorire il rafforzamento della struttura ossea. Impiegato sotto forma di estratto acquoso per alcune settimane, si è dimostrato adatto per aumentare la densità del tessuto osseo. Con il crescione inglese fai scorta di minerali e di vitamine A, C, e K. Il suo consumo è ritenuto utile, oltre che per migliorare la coagulazione, per la prevenzione dell’osteoporosi.