I cibi light sono davvero così?

Spesso, i cibi light sono i più ricercati quando si avvicina la bella stagione. Dalla primavera fino all’arrivo dell’estate il nostro regime alimentare si modifica inserendo quotidianamente alimenti light alla nostra dieta. È bene ricordare che non è tutto oro quello che luccica, ossia bisogna sempre leggere attentamente le etichette perchè, molto frequentemente, nascondono valori nutrizionali (ad esempio lo zucchero) in quantità eccessive rispetto allo stesso alimento. Nello specifico possiamo dire che alcune aziende produttrici, per sgrassare il prodotto e farlo diventare light, aggiungono quantità eccessive di zucchero per dare sapore e questo, per il nostro organismo non è per niente salutare. Quindi, per stare bene, è meglio mangiare meno quantità di cibo che ricorrere ad alcuni prodotti light. Cosa si intende per cibi light? In base alla normativa europea del 2006 è light il prodotto con un contributo di calorie inferiore al 30% rispetto all’alimento d’origine.

Precedente Tè nero e macedonia Successivo Tempo di....Pacciamare