Crema nutriente per le mani alla Malva

Ingredienti per 1 vasetto di crema:

  • 20 grammi di cera d’api
  • 50 grammi di olio di mandorle
  • 10 grammi di burro di cacao
  • 5 grammi di foglie di malva
  • 150 ml di acqua oligominerale naturale.

Procedimento: fare bollire per 10-15 minuti le foglie di malva nell’acqua fino a quando il liquido non sarà stato quasi tutto assorbito dalle foglie. Lasciare intiepidire per ottenere dalle foglie circa 40 grammi di decotto, da tenere in caldo, per la fase successiva. In un altro pentolino sciogliere a bagnomaria l’olio di mandorle, la cera d’api e il burro di cacao: appena saranno ben sciolti e amalgamati aggiungere lentamente e poi mescolare i 40 grammi di decotto di malva (ben caldo, quasi all’ebollizione), fino a ottenere un’emulsione cremosa semi-liquida. Eventualmente si può velocizzare la preparazione della crema, usando un frullino a immersione per alcuni minuti. Versare il composto negli appositi vasetti e conservare in frigorifero. Ideale per mantenere le mani sempre ben idratate e levigate.

Precedente Novembre - Scorpione Successivo Dicembre - Sagittario

2 commenti su “Crema nutriente per le mani alla Malva

  1. Howdy, i read your blog from time to time and i own a similar one and
    i was just curious if you get a lot of spam comments?

    If so how do you stop it, any plugin or anything
    you can suggest? I get so much lately it’s driving me mad so any support
    is very much appreciated. I have been browsing online more than 4 hours
    today, yet I never found any interesting article like yours.
    It’s pretty worth enough for me. Personally, if all site owners and bloggers made
    good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

    Woah! I’m really loving the template/theme of this blog. It’s
    simple, yet effective. A lot of times it’s very difficult to
    get that “perfect balance” between usability and appearance.
    I must say you’ve done a amazing job with this.

    Also, the blog loads super quick for me on Opera.
    Exceptional Blog! http://foxnews.net

I commenti sono chiusi.