Novità Aprile Warner Bros.: Poveri ma ricchissimi & Natale da Chef

Warner Bros. Home Entertainment ha rilasciato ad Aprile l’home video di due dei migliori film italiani del Natale 2017: Poveri ma ricchissimi & Natale da Chef!

Finalmente grazie a Warner Bros. Entertainment Italia arrivano in home video i film italiani del Natale 2017: Poveri ma ricchissimi & Natale da Chef! Due commedie italiane in cui figurano alcuni dei più grandi attori comici italiani: Christian De Sica e Enrico Brignano da un lato e Massimo Boldi dall’altro. Il divertimento è garantito!

Poveri ma ricchissimi è disponibile sia in DVD che Blu-Ray dall’11 Aprile. Il sequel di una delle commedie più amate degli ultimi anni ha bissato il successo, trionfando al botteghino!
Tutto il cast del primo film torna a far divertire il pubblico, mentre la famiglia Tucci si lancia in un’improbabile campagna politica.

Sinossi
Torna la famiglia Tucci, sempre più ricca e sempre più cafona ma con una nuova passione: la politica. Ai Tucci l’ostentazione del lusso non basta più, hanno capito che la vera svolta è il potere. E così decidono di indire un referendum che porti a una vera e propria “Brexit Ciociara”, un Principato con a capo un uomo dalla pettinatura improbabile, un solido conto in banca, ma soprattutto molto ignorante: Danilo Tucci!

Caratteristiche Blu-Ray
Prezzo: 14,99€
Durata: 94 minuti ca.
Video: 1080p High Definition 16×9 2.35:1
Lingue: DTS-HD Master Audio: Italiano 5.1.
Sottotitoli: Inglese, Italiano Non Udenti
Contenuti speciali: Trailer, Backstage, Featurette

CLICCA QUI PER ACQUISTARLO: 

Poveri ma ricchissimi

Autore: Enrico Brignano, Lucia Ocone, Lodovica Comello, Anna Mazzamauro, Ubaldo Pantani, Massimo Ciavarro, Tess Masazza, Paolo Rossi Christian De Sica [WARR1]

Formato: DVD

Prezzo intero: EUR 9,99
Prezzo in offerta: EUR 9,99

Recensione:
Poveri ma ricchissimi parte da un espediente già molto visto e rivisto nelle commedie italiane degli ultimi anni, essendo principalmente incentrato sulle vicende politiche del paesino laziale da cui proviene la famiglia a cui ci siamo affezionati già dal primo film, i Tucci.
A essere presi di mira sono dunque la politica e i suoi adepti, grazie alle bellissime caricature di De Sica (presidente del consiglio) e Brignano (adetto alla sicurezza), impegnati a mimare l’opportunismo e soprattutto l’incapacità messe in mostra nella vita reale dai nostri politici.
Purtroppo ciò che rovina un po’ il film è il suo essere obbligatoriamente improntato a un buonismo senza confine, che giustifica le malefatte dei governanti con la difficoltà dei compiti istituzionali e depurato delle volgarità che un tempo facevano la felicità di grandi e piccini e che ora sembrano passate di moda, “Poveri ma ricchissimi” è diviso tra tra la volontà di far ridere e la necessità di rifarsi una reputazione.


Natale da Chef è disponibile in DVD dall’11 Aprile. Massimo Boldi si ricongiunge con il regista Neri Parenti, il re dei cinepanettoni, per un film ispirato alle seguitissime trasmissioni culinarie.

Sinossi
Gualtiero Saporito è un grande chef…ma solo nella sua testa! Infatti con i suoi arditi mix di ingredienti, cucina solo schifezze! Gualtiero però non demorde e insiste a proporre la sua cucina in ogni occasione, ricevendo solo insulti e porte in faccia. Ma la sua tenacia, un giorno, viene premiata. Sarà il Natale alle porte? Furio Galli, proprietario di una famosissima ditta di catering, gli offre il posto di capo cuoco nella brigata che parteciperà alla gara d’appalto indetta per “sfamare” il prossimo G7. Finalmente il sogno diventa realtà! Tra scambi di persona, di piatto e “dissapori” il mal di pancia è garantito… dalle risate!

DVD
Prezzo: 
9,99€
Durata: 93 min ca.
Lingue: Italiano (5.1 Dolby Digital)
Sottotitoli: Italiano Non Udenti
Contenuti speciali: Backstage, Papere

CLICCA QUI PER ACQUISTARLO: 

Natale Da Chef

Autore: Massimo Boldi [WARR1]

Formato: DVD

Prezzo intero: EUR 9,99
Prezzo in offerta: EUR 9,99

Recensione:
Questo è film di cui ci ricorderemo quando penseremo al cinepanettone per eccellenza del 2017 perchè è stato questo film a portare avanti la classica tradizione italiana. Ma purtroppo è una scelta che non è più adatta ai nostri tempi e si avvicina troppo a un passato in cui i cinepanettoni erano ancora fortemente apprezzati.
Quello diretto da Neri Parenti è un film a suo modo nostalgico, che tenta di replicare, soprattutto a livello di cast, il meglio dei film di Natale d’inizio anni duemila. Il nesso più immediato con l’attualità sono in questo caso i cuochi della popolare trasmissione televisiva Masterchef: pretesto, attraverso la figura di Boldi alle prese con le sue solite battute e il suo solito stile che ormai tutti conosciamo fin troppo bene. La gara di brutture e squallide bassezze, è priva di ogni freno e pudore.

Commenta con Facebook!

commenti

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.