L’AIR DE MONACO Stephanie di Monaco Full view

L’AIR DE MONACO

L’aria di Montecarlo non fa bene alle Principesse! Qualche giorno fa, la foto della povera Stéphanie di Monaco ha fatto il giro del web. Ma cosa le e’ successo??? Il suo volto e’ completamente devastato dalle rughe, come se avesse vent’anni in piu’, ma lei all’anagrafe non ne ha ancora 50!

Charlene, in compenso, ne compie in questi giorni 37 e nemmeno a lei, e’ uno splendore. Le foto diffuse all’indomani della nascita dei suoi due gemelli, la mostrano sempre piu’ irrigidita dalla chirurgia plastica. Chi troppo, chi niente. Le due cognate potrebbero mettersi d’accordo per una sana via di mezzo!

‘Ste due ragazze non sono proprio il ritratto della felicita’. Stéphanie si e’ sempre trovata a competere con la straordinaria bellezza e popolarita’ di sua sorella maggiore Caroline, che ha sempre attirato l’attenzione dei media. Stéphanie ci ha provato a mettersi sotto i riflettori, prima come modella e poi come cantante, ma senza grande successo. In seguto, ha infilato una serie di fidanzati e mariti improbabili e purtroppo tra guardie del corpo, maestri di sci e domatori di elefanti, non glien’ e’ andata bene una!

Charlene e’ stata destinata a diventare la brutta replica di Grace Kelly, che le piacesse o no. Chirurghi, dentisti e parrucchieri l’hanno tormentata, non appena il suo ruolo a Palazzo e’ diventato ufficiale. Anche Alberto ha dovuto sposarla, che gli piacesse o no. Ormai aveva 50 anni, era l’erede al trono, aveva sparso figli illegittimi ovunque, bisognava che facesse il suo dovere di sovrano. Purtroppo la coppia fa abbastanza tristezza, la nascita dei due pargoli speriamo porti piu’ sorrisi e spontaneita’.

Per fortuna che qualcuno di bello e giovane all’orizzonte c’e’! Quest’anno dovrebbe convolare a nozze il simpatico Pierre Casiraghi con la bella e aristocratica Beatrice Borromeo. Un matrimonio all’italiana, insomma, sotto lo splendente cielo della Costa Azzurra.

E li’ finalmente i nostri occhi avranno pace!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.