Crea sito

Violet di Jessica Brody

Violet Book Cover Violet
Unremembered, #1
Jessica Brody
Young Adult, Sci-Fi
Fanucci Editore
15 gennaio 2015
Cartaceo/Ebook
294

Fidati del tuo cuore
È l’unica cosa che non ti deluderà mai

Quando il volo 121 della Freedom Airlines precipita nell'oceano Pacifico, nessuno si aspetta che ci siano dei superstiti. Così, la notizia di una ragazza ritrovata a galleggiare tra i rottami dell’aereo, praticamente illesa, fa il giro del mondo. Nessuno sa spiegarsi come possa essere sopravvissuta... tanto meno lei. La sua mente è una tabula rasa: non ricorda il proprio nome né nessun avvenimento della sua vita, e non sa spiegare cosa ci facesse su quel volo. Le sue impronte digitali e il suo DNA non si trovano in alcun database, nessuno ha denunciato la sua scomparsa.
Intrappolata in un mondo che non riconosce, con delle abilità che non è in grado di comprendere e ossessionata da una minaccia che è solo un’eco nella sua testa, la ragazza misteriosa si sforza di rimettere insieme i pezzi del proprio passato e scoprire chi è veramente. Ma a ogni indizio seguono nuove domande, e lei non ha abbastanza tempo per trovare le risposte. La sua unica speranza è un ragazzo affascinante, che sostiene di conoscerla da prima dell’incidente e di averla aiutata a fuggire da un esperimento top secret. Ma lei di chi può fidarsi davvero?

Violet è il primo libro di una serie fantascientifica per ragazzi di Jessica Brody Unremembered. Ho deciso di acquistare questo libro dovo aver letto la trama. In giro ho visto recensioni per lo più positive e così ho iniziato a leggerlo.

So anche che i ricordi sono lì dentro da qualche parte. Io sono lì dentro da qualche parte.. Devi solo trovarmi.

Recensione Violet di Jessica Brody

Come detto prima è un libro per ragazzi, si tratta di un Young Adult. Ovviamente come storia è indirizzata agli adolescenti ma la trovo adatta anche a un pubblico adulto, magari per chi si vuole estraniare un paio di giorni violetdal mondo che lo circonda. Vi assicuro che Violet riuscirà a catapultarvi nel suo mondo e nella sua storia.
La scrittura è semplice e si legge velocemente. Jessica Brody scrive in modo chiaro con un linguaggio non troppo ne poco elaborato. Il romanzo scarseggia di termini e dettagli fantascientifici, ma forse è meglio così: essendo indirizzato a un pubblico di ragazzi con troppi termini specifici avrebbe perso di emotività.
Il romanzo è caratterizzato da una domanda costante che ti sorge spontanea dopo ogni capitolo: di chi ti puoi fidare? Questo mi ha fatto venire un’angoscia per la protagonista fuori di testa!
Violet è una sedicenne alla ricerca della sua identità. Si certo, in questo caso lei si è dimenticata chi è e da dove viene, non oso immaginare come ci si possa sentire a perdere i ricordi e gli anni di vita, però trovo che questo sia un punto di riflessione: l’adolescenza è così. Non sai mai chi sei, ci puoi essere, chi vuoi diventare e cosa vuoi fare nella vita. E’ un periodo caratterizzato da costanti domande a cui non sempre si riesce a dare delle risposte.
Come già detto è un libro adolescenziale ma che può piacere anche agli amanti del genere. Se non sapete cosa regalare al vostro bambini, a vostro nipote o a vostro cugino vi consiglio Violet: gli piacerà sicuramente.
Per quanto mi riguarda mi è piaciuto e, appena esce, se esce, leggerò sicuramente il seguito. Tutto inizia praticamente alla fine del libro, devo sapere assolutamente come finisce!

Se hai letto questo libro dicci la tua lasciando un commento qui sotto!
Seguici su Facebook alla pagina Mi trovi tra le righe!

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.