Crea sito

Segnalazione “Le ciccione lo fanno meglio” di Caterina Cavina

E’ da un po’ di tempo che ho adocchiato il romanzo di Caterina Cavina “Le ciccione lo fanno meglio”. La copertina e la trama richiamano a un romanzo autoironico, di una donna che fa dei suoi difetti la sua forza e affronta tutto ciò con la chiave dell’autoironia. In realtà. leggendo alcune frasi, ho capito che è un romanzo molto profondo.
Non voglio andare avanti, altrimenti poi cosa scrivo nella recensione?? Eccovi la trama!

le-ciccione-lo-fanno-meglio

Titolo: Le ciccione lo fanno meglio
Autrice: Cecilia Cavina
Editore: Baldini & Castoldi
Pagine: 215
Anno di pubblicazione: 2014
Prezzo cartaceo: €8,99
Prezzo ebook: €5,99

Il pianeta uomo non è mai stato facile da esplorare. Se poi si vive a Guazza del Re, nella Bassa emiliana, si è alte un metro e ottantacinque, si pesa centoquaranta chili e si ha una sorella con un fisico da pin-up è davvero dura. Alice lo impara a sue spese sin dalle elementari, quando al posto del grembiulino rosa delle bambine le tocca indossare il grembiulone azzurro delle bidelle. Come se non bastasse, il bel Morten Harket, il cantante degli A-ha, ignora le sue missive appassionate, il cugino Elvis la sorprende seminuda sul letto mentre lei, novella Madonna oversize, canta Like a Virgin, e Spartaco, l’amore di sempre, la scarica per darsi alla pazza gioia con una flessuosa cubana. Tra una manciata di gelatine al bar della zia Elide, etti di tortellini annegati nel Lexotan e litri di birra e confidenze con la sorella Giorgia, Alice proverà a spiegarsi il complicato mondo degli uomini, scoprendo che ogni donna, lo voglia o meno, ha in sé efficaci armi di seduzione.

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.