Rivelazioni, Melissa de la Cruz

Il sangue di Schuyler Van Alen è sotto accusa: la giovane vampira è davvero una Sangue Blu, o nelle sue vene scorre il sinistro sangue dei nemici, i Sangue d’Argento? Come in un improvviso e devastante uragano, Schuyler si ritrova intrappolata nella famiglia Force, sotto lo stesso tetto della sua astuta nemesi, Mimi, e del suo amore proibito, Jack. Ma i Sangue Blu hanno bisogno di lei a Rio de Janeiro, per difendersi da un’oscura minaccia. La posta in gioco è alta, la battaglia è violenta, e la giovane vampira dovrà fare delle scelte tra il dovere e la passione, l’amore e la libertà.

 

Ho divorato anche il terzo libro della saga e sto per iniziare il quarto. Se sperate che “Rivelazioni” vi dia una risposta a tutto, vi sbagliate. Per molti versi, chiarisce tante cose..Ma innesta altrettanti misteri.
Per ora, dei tre, è quello che mi è piaciuto di più. Insomma, leggevo nonostante gli sbadigli e l’ora tarda della notte solo per trovare una risposta a tutto. Ma invano, e questa cosa mi affascina, perché significa che non è una storia scontata.
Schuyler si ritrova prigioniera a casa Force, e non si capisce perché Charles, il padrone di casa, abbia fatto di tutto pur di avere la mezzo sangue come figlia adottivaa..Ma va be’, penso che lo scopriremo nel quarto volume. Mimi è la solita malefica ragazzina che infastidisce Schuyler, Jack finge con tutto se stesso di non darle importanza..Ma di nascosto si incontrano in un appartamento affittato dal ragazzo stesso, e Schuyler ha il divieto di vedere Oliver e il nonno Lawrance, le uniche persone in grado di aiutarla a chiarire la sua vita.
Mentre corre tra le braccia dell’amore della sua vita nell’appartamento del nuovo palazzo di New York, Schuyler si imbatte nel suo vecchio amico: Dylan. Ma il ragazzo che si credeva scomparso, non è più se stesso. Cerca di attaccare la vampira accusandola di essere un sangue d’Argento, ma lei si difende con le unghie e con l’aiuto di Bliss Oliver, fanno tornare in se l’amico.
Intanto Bliss continua ad essere affetta dalle visioni e la sua sorellina Jordan sembra comportarsi in maniera sempre più strana. E poi c’è il mistero della sua vera mamma: chi è quella donna che l’ha messa al mondo? Bliss si porta sempre con se la foto che ha trovato ritraente suo padre con una donna: Allegra Van Alen, la madre di Schuyler. Dunque, è lei la sorella di Schuyler? Quella che distruggerà di Sangue Blu?
E così, tra una domanda e l’altra, un litigio con il migliore amico, un incontro notturno segreto nel cuore della Grande Mela, i nostri ragazzi si imbattono in un pericolo più grande di loro dove devono scoprire chi sono i buoni e i cattivi.. Perché niente è mai come sembra.

 

[banner]

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.