Crea sito

Recensione di “Non-Morta & disoccupata”, di MaryJanise Davidson, secondo libro della serie “Betsy la regina dei vampiri”

Niente può far passare a Betsy Taylor la sua mania per le scarpe – nemmeno morire e risorgere come la nuova Regina dei Vampiri. Il solo fatto di essere una regale non-morta non significa che non ci siano più conti della carta di credito da pagare. Per fortuna, Betsy riesce a ottenere il lavoro dei suoi sogni: un posto nel settore vendite del reparto scarpe d’alta moda di Macy’s. Ma poi qualcuno comincia ad assassinare uno dopo l’altro i vampiri della città, e Betsy deve chiedere aiuto all’unico vampiro che le fa ribollire il sangue: il supersexy Eric Sinclair. Peccato che l’ultima volta che si è imbattuta in Sinclair accidentalmente ha compiuto un’antica profezia – e si è ritrovata sposata con lui…

Titolo: Non morta & disoccupata (Betsy la regina dei vampiri #2)

Autore: MaryJanise Davidson
Editore: Delos books
Prezzo: €14,90
Pagine: 227
Anno di pubblicazione: 2012

non morta e disoccupata duereadereunacapanna

Tra una risata e l’altra ho terminato il secondo libro della serie Betsy la regina dei vampiri di MaryJanise Davidson, Non-morta & disoccupata.
Non conoscete i libri di questa serie urbanfantasy per adulti davvero spassosa? Che aspettate a iniziare a leggerla? Non ve ne pentirete!

La storia inizia tre mesi dopo la fine di “Non-morta & nubile”. Sicuramente c’è più suspense rispetto al primo libro della serie, però quest’ultimo l’ho preferito a Non – morta & disoccupata. Prima di tutto era più ironico e poi era tutto nuovo. Inoltre con questo secondo libro si è incasinata la storia tra Sinclaire e Betsy: lei lo ama o no? Lui sicuramente è cotto, ma la protagonista è molto confusa. Dice di non amarlo, ma poi fa determinate cose.
Niente spoiler 😉
Con questo non voglio dire che non sia divertente. Ho riso, e non poco, però ecco, per ora il mio libro preferito di Betsy la regina dei vampiri è il primo libro.

La lettura, nemmeno a dirlo, è veloce e scorrevole. E’ un romanzo scritto in maniera semplice, in chiave ironica. La protagonista ironizza ogni evento, grave o meno che sia. Un libro da leggere in questi futuri giorni d’estate, sotto l’ombrellone o a bordo piscina..O nel letto, dopo una giornata di lavoro mentre gli altri si divertono.
Sono sicura vi farà tornare il buon umore e non sarete mai stanchi per leggere quelle “due o tre paginette” che poi, vi assicuro, si trasformeranno in due o tre capitoli!
Proprio così: nonostante gli impegni con la scuola, lo studio e gli impegni personali, ho finito Non-morta & disoccupata in meno di quattro giorni. Un record personale considerando questo ultimo periodo! 😀
Presto inizierò il terzo libro Non morta e incompresa.

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.