Crea sito

Recensione “Anime legate”, quinto libro della saga Vampire Academy di Richelle Mead

anime legate

Per Rose Hathaway è arrivato il giorno del diploma. Da oggi non sarà più un’allieva della St. Vladimir, ma un guardiano a tutti gli effetti. Dove andrà? Chi sarà chiamata a proteggere? Lei spera di essere assegnata alla custodia della sua migliore amica Lissa, ma non sembrano esserci molte possibilità. Rose ha commesso tanti errori, è fuggita due volte dalla scuola. Non dà l’idea di essere la persona giusta cui affidare l’ultima discendente di una nobile famiglia Moroi. E adesso sta per lanciarsi nell’ennesimo e più grave azzardo: ha scoperto che c’è un modo per far tornare umano il suo grande amore Dimitri, diventato un sanguinario Strigoi. Per riuscirci dovrebbe mettere in pericolo la vita di Lissa. Davvero potrebbe sacrificare la sua migliore amica per amore?

Titolo: Anime legate (L’Accademia dei Vampiri #5)
Autore: Richelle Mead
Editore: Rizzoli
Prezzo: €14,90
Pagine: 627
Data di pubblicazione: 29 gennaio 2014

Non mi sembra vero che manchi solo un libro per finire questa fantastica saga!
Sembra ieri che snobbavo il primo libro della serie (che mi è piaciuto relativamente poco, la recensione qui) e non ero convinta se continuare o meno la serie. Valà che non mi sono fermata!!
Anime legate, quinto libro de “L’accademia dei vampiri” e seguito di Promessa di sangue (la recensione e la trama sono qui), incomincia proprio dove finisce quest’ultimo. Credo sia un libro di transito tra Promessa di sangue e L’ultimo sacrificio.

Gli avvenimenti sono davvero coinvolgenti, non mancano i colpi di scena e i sentimenti dei personaggi. Certe volte, spesso a dire la verità, avrei voluto strozzare con le mie stesse mani Rose, la protagonista.. Potrà anche uccidere un sacco di Strigoi ma non può nulla contro di me. Il suo comportamento mi faceva proprio “rodere le mani”. Non vi voglio spoilerare, per cui se siete curiosi di sapere che cosa combina, dovete solo leggere il libro. 😉
La scrittura è semplice e la lettura generalmente veloce, anche se in certi punti cala notevolmente di ritmo. Il romanzo è pieno di riferimenti ai libri precedenti, forse anche un po’ troppi. Nel contesto, però, non è male.
Non vedo l’ora di leggere il seguito, perche di per se Anime legate non ha un finale. Sfogli l’ultima pagina ed è finito tutto.. Così, senza che te l’aspettassi. Chiuso il libro mi sono chiesta “e adesso?”.

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.