Crea sito

Recensione “A spasso con Bob” di James Bowen

A spasso con Bob Book Cover A spasso con Bob
primo di due libri
James Bowen
letteratura/storia vera
Sperling & Kupfer
2012
cartaceo/ebook
256

Quando James Bowen trova davanti alla porta del suo alloggio popolare un gatto rosso, ranicchiato in un angolo, impaurito e malato, non immagina quanto la sua vita stia per cambiare. James, ventisette anni, un passato di alcol e droga, non ha un lavoro né una famiglia su cui contare. Vive alla giornata per le strade di Londra, e raccoglie qualche spicciolo suonando la chitarra davanti a Covent Garden e nelle stazioni della metropolitana. L'ultima cosa di cui ha bisogno è un animale domestico. Eppure non resiste a quella palla di pelo, che subito battezza Bob. Pian piano James riesce a farlo guarire, e a quel punto lascia il gatto libero di andare per la sua strada, convinto di non rivederlo più. Ma Bob è di tutt'altro avviso: per nulla al mondo intende separarsi dal suo nuovo amico e lo segue ovunque. Instancabile. Finché a James non rimane che arrendersi. è l'inizio di una meravigliosa amicizia e di una serie di singolari, divertenti e a volte pericolose avventure che trasformeranno la vita di entrambi, rimarginando lentamente le ferite del passato, anche quelle più profonde. "A spasso con Bob" è una storia tenera e commovente che parla di amicizia, felicità e amore. Un messaggio di speranza che toccherà il cuore di tutti i lettori.

A spasso con Bob

è il primo romanzo di James Bowen pubblicato nel 2012. Racconta un’amicizia straordinaria tra un ex tossicodipendente e un gatto il cui passato è avvolto nel mistero. Già la trama mi ha emozionata parecchio, poi quando ho letto le prime pagine, il romanzo mi ha rapito.

bob_cat
I gatti, solitamente, sono visti come animali indipendenti, incapaci di dare l’amore che può dare un cagnolino, non fedeli, che alla prima occasione voltano le spalle e trovano il meglio per se stessi. Da padrona di quattro meravigliosi mici, posso dire che non è così, e Bob, protagonista del romanzo, ne è la conferma.
Si sente spesso di animali abbandonati, di persone che salvano cani e gatti da un destino di tumblr_m9cts6LW0v1qkftuto1_500fallimento e disperazione. A spasso con Bob racconta una cosa bellissima: non è sempre l’uomo a salvare gli animali, ma spesso sono loro a salvare noi. James Bowen trova davanti la porta del suo appartamento un gatto rosso. Aspetta giorni prima di accoglierlo in casa, ma il gatto è sempre lì. Quando James se ne prende cura, Bob gli resterà sempre a fianco.

Come anche l’autore dice, è Bob ad aver salvato lui, non il contrario. Prima questa persona non aveva niente, era dipendente da sostanze stupefacenti, cercava di uscirne, ma non aveva una buona ragione per farlo. Poi l’arrivo del micio cambia tutto, James lo prende come suo figlio e finalmente ha un motivo per non farsi più del male.BobBowen
Un romanzo che parla di amore, amicizia e disperazione che mi ha incantata sin dalle prime righe. Solitamente non amo le storie vere, ma questa mi ha conquistata e sapere che sono ancora in giro per Londra a suonar emi f venire voglia di salire sul primo aereo e partire per la capitale inglese.
Ovviamente quest’anno è uscito il seguito del romanzo, “Il mondo secondo Bob” e il prossimo anno, nelle sale cinematografiche, uscirà il film!
Considero questo libro come un romanzo che va letto indipendentemente se siete amanti del fantasy, dei thriller o dei romanzi d’azione. E’ un libro che fa crescere tantissimo.

james-bowen

 

Pubblicato da Clarissa

Sono una lettrice compulsiva. Divoro ogni genere di libro: dalla rivista scandalistica, all'enciclopedia che ho nella libreria. Amante sopratutto del genere distopico e dei romanzi divertenti.