Crea sito

Impara a non trattenere chi non si preoccupa di perderti.

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e sapere che non l’avrai mai. Gabriel Garcia Marquez

Lasciare andare chi non si preoccupa di custodire il posto che occupi nella sua vita può risultare difficile. E’ difficile, soprattutto quando la persona che a tutti i costi cerca di salvare la relazione è una persona che, nonostante tutto, ancora ama.

Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato. Italo Calvino

Tuttavia quell’Amore che – nonostante le intemperie – continua a perdurare può dar vita ad un circolo vizioso. Quando l’Amore viene donato senza avere nulla in cambio può sembrare vero Amore; dicono infatti che l’Amore autentico sia quello che esiste non pretendendo nulla in cambio, ma in realtà l’Amore che non viene altrettanto alimentato non è Amore, è sofferenza… Soffrire e contestualmente amare se da un lato accresce quel sentimento verso quella persona, dall’altro contribuisce a ledere lentamente l’Amore verso se stesso. E questo è molto rischioso….

Non c’è vero Amore laddove l’Amore per se stesso non sia forte.

Amare se stessi è la missione più difficile da compiere durante tutta una vita, perchè donarsi completamente anima e cuore a qualcuno è semplice, basta lasciarsi andare alle sensazioni che quando esplodono non si possono controllare; ma amare se stessi senza che nessuno che ci ami accresca quell’Amore è dura.

E’ dura amare se stessi quando qualcuno non ci ama.

Quando nella propria vita si ha qualcuno che ogni giorno ci dimostra che ci ama ci fa sentire meritevoli di Amore. Quando infatti ti senti ripetere da qualcuno che per te è importante quanto tu sia speciale e unica è facile poi convincersi di esserlo. Un bambino amato profondamente dalla propria famiglia imparerà a sentirsi amato e a pretendere quell’Amore per se stesso.

Di tutte le beffe che la sorte serba all’uomo, non ce n’è una più tremenda d’un amore non corrisposto. Maksim Gorkij

Bisogna imparare a pretenderlo l’ Amore.

Bisogna convincersi che amare senza essere ricambiati è sbagliato e porta solo ad essere profondamente infelici; quella infelicità che lentamente ti consuma e da cui poi è difficilissimo riprendersi. La vita è troppo breve per correre dietro a qualcuno che invece di correrci incontro si allontana.

Non siamo mai così indifesi verso la sofferenza, come nel momento in cui amiamo. Sigmund Freud

Impariamo ad amarci e a pretendere che qualcuno ci ami altrettanto, con la stessa forza e la stessa intensità con cui amiamo noi. Solo così, nonostante le delusioni del passato, la speranza di incontrare prima o poi la persona capace di renderci felici potrà effettivamente concretizzarsi.

Il viaggio è nella testa – Riproduzione riservata.

 

 

Pubblicato da Elena

Appassionata di lettura e di oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.