Crea sito

«Alcuni uomini è meglio perderli che trovarli» La conversazione che sta facendo discutere il Web.

Gira sul web da qualche tempo una conversazione tra un ragazzo ed una ragazza che oggi torna a far discutere. Una conversazione che nella sua estrema semplicità porta alla ribalta un argomento particolarmente delicato dei nostri tempi.

Porta alla luce infatti quanto alcuni uomini – ma anche molte donne ovviamente, anche se non è questo il caso – possano oggi risultare superficiali riguardo ad argomenti che invece dovrebbero essere affrontati con una certa importanza.

E’ uno dei temi più scottanti della nostra epoca: ragazzi e ragazze completamente in balia dei loro istinti fisici e dei loro piaceri dimenticano l’importanza del sesso in quanto complemento di una relazione sentimentale saltando da un letto ad un altro senza il benché minimo AMORE verso l’altro e verso se stessi.

Andare a letto con qualcuno dovrebbe infatti essere un momento intimo tra due persone che nutrono dei sentimenti l’uno verso l’altro; una sorta di rituale che inneggi all’Amore quale sentimento irrinunciabile nella vita di ogni individuo e che rappresenti il momento culmine di una relazione.

Fare l’Amore piuttosto che sesso sembra oggi essere divenuta una moda piuttosto che un momento di condivisione fisica ed emotiva tra partner e, soprattutto, oggi portare nel proprio letto qualcuno sembra rispondere più ad una esigenza di soddisfazione personale – come se in questo campo quello che conta fosse fare numero – piuttosto che ad un bisogno di condivisione di anima e corpo con la persona che si ama.

Due ragazzi, come tanti, tempo addietro sono stati insieme e – da quello che si evince dai messaggi che si scambiano su WhatsApp – dopo una lunga assenza, Lui – dopo mille scuse e giustificazioni – torna a farsi sentire. La reazione della ragazza non è delle migliori. Leggendo la conversazione se ne capisce il motivo.

Di seguito riportiamo parte della conversazione incriminata e lasciamo a voi l’arduo compito di tratte le vostre conclusioni:

-Tutto bene?

-Mi hai lasciata da sei mesi dopo che eravamo stati insieme quella notte e tra tre mesi partorisco e tu ti rifai vivo chiedendomi semplicemente come sto? Mi fai solo pena…

-Il bambino è mio?

-Te l’ho detto sei volte!

-Ok….

Certe persone è meglio perderle che trovarle e prima di condividere qualcosa di così intimo con qualcuno come fare l’Amore è bene lasciarsi guidare dal cuore più che da meri impulsi fisici.

Riproduzione riservata

 

Pubblicato da Elena

Appassionata di lettura e di oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.