Sparkle di Tea Usai

Sparkle Book Cover Sparkle
Secrets Saga
Tea Usai
Paranormal Romance/ New Adult
Genesis Publishing
Aprile 2016
Digitale/ Cartaceo
275

Una bruciante perdita segnerà un periodo nefasto per Lorelai Knight. Nessuna speranza colora i suoi orizzonti, ritrovandosi senza più uno scopo. Solo un paio di occhi color del cielo e un sorriso ammaliante tenteranno di catapultarla - quasi con la forza - nel mondo fatato dal quale si era autoesclusa. Nuove sorprendenti scoperte riguardo al misterioso ciondolo che porta al collo e la leggendaria figura dell'Unicorno Nero ritorna a far capolino nella sua vita. Lorelai imparerà a superare i propri limiti, al di là di qualsiasi previsione, al fianco del Principe e al servizio di una missione apparentemente più grande di lei. Con il supporto di Annie, Brandon e nuovi "misteriosi" amici, si troverà a camminare ancora sul ciglio dell'abisso che divide realtà e fantasia.

Sparkle di Tea Usai

Buondì compulsive, oggi vi propongo la recensione di Sparkle di Tea Usai secondo volume della Secrets Saga (per maggiori informazioni cliccate qui).
La trama dall’anteprima, mi aveva intrigato parecchio ma devo dire che purtroppo non tutte le mie aspettative sono state soddisfatte, ma procediamo con ordine…

Un anno terribile e devastante è passato da quando Noah è morto, ucciso da Morgan. Lorelai non riesce a superare la perdita, l’assenza… non riesce a farsene una ragione. Continua a rivivere con la mente gli ultimi momenti insieme.

Quel pomeriggio avevo accompagnato Noah all’aeroporto e il salutarsi fu doloroso. Uno straziante presentimento. Ci eravamo regalati la promessa di un “tornerò presto” in un dolce ed eterno bacio, in un abbraccio intenso. Ero rimasta, poi, a guardare, dalla vetrata della sala d’attesa, il suo aereo alzarsi in volo e allontanarsi fino a diventare un puntino che, in un secondo, era svanito.

Lorelai si sente persa, il suo cuore pare morto con Noah. Gli unici che riescono a starle vicini sono Annie e Brandon e Brad. La sera di capodanno, Brad, inaspettatamente bacia Lorelai. Lorelai si divide tra la voglia di ricominciare a vivere e il senso di colpa per aver idealmente tradito Noah… ma Noah non c’è più. Brad, d’altro canto, si fa sempre più enigmatico: a volte pare vivere per Lorelai, a volte sembra volerla tenere lontana. A complicare ulteriormente le cose, Morgan continua a braccare Lorelai, tendendole agguati. Cosa vuole veramente Morgan da lei? Perché il ciondolo che Lorelai porta al collo sembra farsi incandescente quando è insieme a Brad? Brad riuscirà a far chiarezza dentro di sé? Cosa nasconde in realtà? Lo scoprirete solo leggendo Sparkle di Tea Usai.

Purtroppo se non avete letto il primo libro difficilmente riuscirete a districarvi nella matassa del secondo. Il linguaggio risulta a tratti poco scorrevole e a volte il lettore rimane confuso. C’è da dire che è una scrittrice molto descrittiva, perciò  in alcuni stati d’animo dei personaggi riusciamo a immedesimarci.
Posto che è già stato scritto molto, forse tutto nel genere fantasy, la storia richiama molto per intreccio della trama Eclipse della Meyer per i personaggi principali, lui belloccio che la protegge anche quando lei non ne è consapevole,

Brad aveva vegliato su di me per mesi, proteggendomi ancor prima di sapere che…

lei che fa continui riferimenti al colore degli occhi di lui, e che in quegli stessi occhi legge il tormento;

Per un secondo i nostri sguardi si incrociarono però il suo, serio e confuso, smentì all’istante ciò che ero sicura di aver percepito anche in lui.
Si scostò di colpo da me, mi voltò le spalle e andò a sedersi, si chinò in avanti passandosi le mani tra i capelli: nello specchio tirato a lucido dei suoi occhi lessi il panico che ben celava dentro sé, che ben celava allo sguardo degli altri, escluso il mio.

per la figura della nemica (anche lei donna) e per questo “prendi e lascia” in cui Brad coinvolge Lorelai per salvarla, il tutto in pochissime pagine.

E te lo ripeto: ci ho provato, Lorelai, ho provato con tutto me stesso a stare lontano da ciò che siamo.

I riferimenti al primo libro che mancano purtroppo, sono una nota di demerito davvero grave perché il lettore si trova spiazzato e all’inizio può leggerlo per curiosità, ma dopo alcune pagine è tentato di mollarlo.
Chiaramente questa è la mia opinione, vorrei che leggeste Sparkle di Tea Usai per dirmi cosa ne pensate voi, il mio giudizio può essere di parte perché un libro non dovrebbe ricordarne immediatamente un altro e come sento delle minime analogie con Twilight storco il naso a prescindere.

Vi aspetto con i vostri commenti sulla nostra pagina Facebook. Per non perdervi nessuna novità, iscrivetevi alla nostra newsletter!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.