la diciassettesima luna

La diciassettesima luna – Kami Garcia, Margaret Stohl

La diciassettesima luna Book Cover La diciassettesima luna
Beautiful Creatures #2
Kami Garcia, Margaret Stohl
Fantasy - Young Adult
Mondadori
2011
Digitale - Cartaceo
488

Credevo che il nostro paesino, sepolto nella boscaglia della Carolina del Sud, fosse il centro del nulla. Un luogo dove non succedeva mai niente e in cui niente sarebbe mai cambiato. Poi mi innamorai di una Maga. Lei mi fece scoprire un altro mondo fra le crepe dei nostri marciapiedi sconnessi. Un mondo che era lì da sempre, nascosto in bellavista. La Gatlin di Lena era un luogo in cui le cose succedevano, eccome, cose impossibili, sovrannaturali, che cambiavano la vita. Che le ponevano anche fine, a volte. Fino a qualche mese prima, pensavo che nulla sarebbe mai cambiato. Ora che ne sapevo di più, avrei tanto voluto che fosse stato così. Perché a partire dall'istante in cui mi ero innamorato di una Maga, nessuna delle persone a cui volevo bene sarebbe più stata al sicuro. Lena credeva di essere l'unica a essere maledetta, ma si sbagliava. Adesso la sua era diventata, la nostra maledizione.

La diciassettesima luna è il secondo volume della saga Beautiful Creatures scritta da Kami Garcia e Margaret Stohl.

La serie è così composta:

Attenzione: questo è il secondo volume di una saga. Inevitabilmente ci saranno riferimenti al libro precedente. Se non siete in pari con la lettura, potrebbero esserci spoiler sul primo libro.

Lena è sempre più piaga d’Egitto in questo nuovo capitolo della saga. Scusate, ma davvero non la si regge più! Soffre. Soffre tanto. E invece di aprirsi con Ethan, la persona che dice di amare e che potrebbe capirla (lui ha perso da poco la madre e ha scoperto un sacco di cose sul suo conto…), fa la pazza. Non dimostra grande maturità. Ha deciso che la colpa di ciò che è accaduto è solo ed esclusivamente sua e non ci sono ragionamenti che tengano.

Per fortuna, entrano in gioco nuovi personaggi in questo libro, come Liv per esempio. Liv è tutto quello che Lena non è: aperta, simpatica, divertente, solare e… umana. Nonostante ciò, anche lei è coinvolta nel segretissimo mondo dei maghi perché è arrivata a Gatlin per studiare con Marian.

Segretissimo tra virgolette perché vi renderete conto che è il segreto peggio mantenuto di tutta Gatlin. Le varie scoperte che farà Ethan riguardanti davvero degli insospettabili mi hanno fatta morire dal ridere in più di un’occasione!

La trama, mentre la lettura procede, diventa sempre più avvincente per fortuna e, una volta accantonati i piagnistei di Lena, la storia decolla. Ethan scopre tantissime cose su se stesso e su tante, forse troppe, persone che gli gravitano intorno e dovrà fare i conti con quello che pare essere il suo destino.

Come sempre, tra i miei personaggi preferiti c’è Amma. Anche Link mi piace sempre di più e spero che abbia più spazio con proseguire della vicenda.

In questo libro, più che mai, è presente il tema della perdita. Ci sono vari tipi di perdite: dai lutti da elaborare alla fine di un amore, ma non solo, perché anche la perdita delle proprie certezze è qualcosa da metabolizzare e Ethan non sarà il solo a dover effettuare un gran lavoro su se stesso.

C’è molta più introspezione in questo nuovo capitolo della saga e i personaggi sono decisamente meglio caratterizzati.

Oltre a Liv, la aspirante Custode, compare anche un misterioso ragazzo. Chissà cosa scopriremo su John Breed! Per scoprirlo, non ci resta che proseguire con la lettura.

Avete letto La diciassettesima luna? Vi aspetto per commentarlo insieme!

Resta connesso. Segui la nostra pagina Facebook e iscriviti alla newsletter, in modo da non perderti nemmeno una novità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.