gatti merletti e chicchi di caffè

Gatti, merletti e chicchi di caffè – Anjali Banerjee

Gatti, merletti e chicchi di caffè Book Cover Gatti, merletti e chicchi di caffè
Fairport #2
Anjali Banerjee
Paranormal romance, romanzo rosa
BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
2012
Digitale - Cartaceo
249

A soli 39 anni Lily ha già imparato che esistono dolori da cui non c'è riparo. Da quando suo marito Josh è morto in un incidente stradale, si è iscritta a gruppi di autoaiuto, ha provato a uscire con altri uomini e a frequentare di più le amiche. Poi ha deciso di fare l'unica cosa possibile: partire. Ha stipato il bagagliaio del furgone con meravigliosi abiti disegnati da Josh e si è lasciata San Francisco alle spalle. Per sempre. Lily ancora non lo sa, ma la sua destinazione è Shelter Island, un'isola brumosa al largo di Seattle. E qui, vicino alla Libreria di Jasmine, si imbatte nella casa dei suoi sogni: un cottage vittoriano color burro con le persiane bianche e la veranda blu. Il posto perfetto dove aprire il suo negozio di abiti vintage. Il posto perfetto per ricominciare. Micina è una randagia cresciuta sull'isola, e non è una gatta qualsiasi. Nei granelli di polvere che volteggiano dentro la luce vede cose che gli umani non sanno immaginare: gli spettri del passato e forse anche la forma del futuro. Come Lily, cerca un luogo dove fermarsi e qualcuno da amare. Ben presto Micina diventa una presenza fissa della boutique "C'era una Volta". Non può parlare, ma intuisce i desideri più segreti delle clienti e riesce sempre a suggerire l'abito giusto.

Gatti, merletti e chicchi di caffè è il secondo libro di Anjali Banerjee pubblicato in Italia da Rizzoli nel 2012. Come La libreria dei nuovi inizi, anche questa nuova storia è ambientata sulla ventosa Shelter Island.

Questa volta, la protagonista è una giovane vedova che arriva per caso sull’isola e, una volta lì, si innamora perdutamente di una casa gialla.

Era quasi arrivata in fondo a Harborside Road quando lo vide: un cottage vittoriano color burro con le persiane bianche, la veranda blu, il camino di mattoni e un vialetto crepato che si snodava attraverso un cortile invaso dalle erbacce. Il cartello dell’Immobiliare Fairport annunciava: VENDESI A USO ABITATIVO/COMMERCIALE.

Lily decide d’impulso e compra la casa non solo per viverci, ma anche per lavorare, aprendo così un negozio di abiti vintage. Ma non è tutto facile come pensava. Proprio davanti al C’era una volta, il negozio di Lily, c’è il nuovo e scintillante Regina di Cuori che fa a Lily una concorrenza spietata. Ad accorrere in aiuto di Lily arriva una gatta. Sì, avete capito bene. Una micina bianca decide di stabilirsi in negozio e a nulla serviranno i tentativi di Lily di liberarsene.

Ho adorato i capitoli scritti dal punto di vista di Micina. Ok, sono decisamente di parte perché, se seguite il mio profilo Instagram o quello del blog, avrete di certo visto chi mi supervisiona quando sono a casa:

Gatti merletti e chicchi di caffè

e sono anni che mi chiedo cosa pensi davvero Kira quando mi guarda così. E quindi è molto interessante scoprire cosa pensa Micina di Lily, delle persone che frequenta, dei clienti che entrano in negozio, delle automobili, ecc.

«I gatti ci aiutano a restare con i piedi per terra […] Ci costringono a riorganizzare le priorità.»

E questo accade nella vita di Lily.
Lily sta soffrendo. Tanto. Troppo. Lascia San Francisco per scappare dai ricordi del marito che non c’è più, ma in realtà non è davvero pronta a lasciarsi alle spalle il suo passato e il suo dolore. L’autrice è stata bravissima a descrivere la disperazione dilaniante che prova Lily e il suo cambiamento è impressionante.

Gli altri personaggi che Lily e Micina incontrano sono ben resi. Tra i miei preferiti ci sono ovviamente Bish e suo padre Ben. Ben Cole è il veterinario di Fairport e ha un passato difficile alle spalle con il quale devono confrontarsi tutti, prima tra tutti Bish.

Come sempre nei romanzi della Banerjee, l’atmosfera è rilassante e piena di speranza. I buoni sentimenti la fanno da padroni e quindi, se siete in cerca di una lettura rasserenante, Gatti, merletti e chicchi di caffè potrebbe essere il libro giusto per voi. E siccome siamo di nuovo a Fairport, incontreremo di nuovo qualche vecchia amica.

Avete letto Gatti, merletti e chicchi di caffè? Vi aspetto per commentarlo insieme!

Resta connesso. Segui la nostra pagina Facebook e iscriviti alla newsletter, in modo da non perderti nemmeno una novità.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.