alita

Alita – Angelo della battaglia – Pat Cadigan – BlogTour

Oggi inizia il Blog Tour organizzato da La Gilda delle Blogger per Alita – Angelo della battaglia di Pat Cadigan e edito in Italia da Sperling&Kupfer.

Per prima cosa, la trama:

26° secolo. La Città di Ferro è un luogo senza speranza. Nella discarica di rottami, una giornata sta per terminare come tutte le altre quando il dottor Ido trova il corpo semidistrutto e apparentemente senza vita di una ragazza cyborg, costruito con una tecnologia sofisticatissima ormai perduta nella notte dei tempi. La convinzione che in lei risiedano l’anima e il cuore di una combattente dal passato straordinario spingono il dottore a cercare di riportarla in vita donandole un nuovo corpo e un nome: Alita. Al risveglio, la ragazza non ha alcuna memoria del suo passato e non conosce nulla del suo presente, anche se sente dentro di sé una forza immensa che preme per esplodere.

Il dottor Ido lo sa e, proprio come un padre, cerca di proteggere Alita non solo dalla violenza, dall’ingiustizia e dalla corruzione che imperversano nella Città di Ferro, ma anche dalla stessa potenza distruttrice che la ragazza nasconde in sé. Ma il passato non si può dimenticare e, grazie all’amore per il ribelle Hugo, Alita ritrova la sua vera identità e decide di impiegare tutta la sua potenza per combattere il male. Come un Angelo della Battaglia, pronto a vegliare sui giusti e a lottare al fianco dei più deboli per un mondo migliore.

Una storia appassionante che è diventata un film attesissimo, scritto e prodotto dal Premio Oscar James Cameron (Titanic, Avatar), diretto dal regista Robert Rodriguez (Sin City), e con un cast d’eccezione: Rosa Salazar, Jennifer Connelly e il Premio Oscar Christoph Waltz.

Alita però non nasce come libro. Infatti è un manga scritto e illustrato da Yukito Kishiro nel 1990. Se volete approfondire di più l’argomento, cliccate qui.

L’autrice del libro è Pat Cadigan, un’autrice americana che scrive libri di fantascienza. Ha vinto numerosi premi per i suoi libri, tra cui  tra cui l’Arthur C. Clarke Award, il Locus Award e l’Hugo Award. Le sue opere vengono considerate cyberpunk nonostante lei non si senta parte di nessuna corrente letteraria specifica.

Il film è nelle sale cinematografiche proprio in questi giorni. Vi lascio il trailer:

Sono anni che sui siti di appassionati del settore si parla di questo film e non vedo l’ora di vederlo anche perché, quando c’è lo zampino di James Cameron, si ha sempre la garanzia di successo! Ma prima, il libro! Ormai la regola dovreste conoscerla, no?

alita
La locandina del film

Il libro è già nelle mie mani, l’ho già iniziato e posso solo anticiparvi che è scritto benissimo, ma ne riparleremo quando sarà pronta la recensione.

Vi saluto lasciandovi il calendario di questo Blog Tour. Non perdetevi nemmeno una tappa!

 

alita

Resta connesso. Segui la nostra pagina Facebook e iscriviti alla newsletter, in modo da non perderti nemmeno una novità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.