Crea sito

[Tag] – Prodotti Pro(va) 2017: Com’è andata davvero!

Eccoci qua con un’altro post riguardo al 2017. In particolare oggi vedremo un po’ com’è andata con i prodotti pro(va) del 2017. Qui trovate la mia lista infinita di prodotti che avrei voluto provare nel corso del 2017. Il tag è stato ideato da Miki(MikiInThePinkLand) e successivamente si sono unite a lei Misato (A lost girl) e Ariel (Ariel Makeup). Ora passiamo a parlare un po’ di quello che ho provato, quello che non ho provato e vorrei comunque provare e altro che non voglio più provare.

Skincare – Haircare – Bodycare

Siero Viso

Avevo intenzione di provare il siero viso all’olio d’argan Omia Laboratoires e l’ho fatto. Mi ci sono trovata molto bene, proprio come mi era capitato con il siero all’aloe dello stesso brand.

Maschera Viso

Non ne ho provata nessuna di quelle che avrei voluto provare. In compenso la Mint Julep Queen Helen e la Cattier all’argilla verde e menta, mi è un po’ passata la voglia di provarle. Quelle di Tony Moly vorrei ancora provarle.

Struccanti occhi

Come vi avevo già detto nello stesso post sui prodotti pro(va), avevo già acquistato il bifasico Fior di Magnolia (ben due confezioni!). Ebbene, l’ho provato e non mi è piaciuto. Sì, struccava abbastanza efficacemente, ma mi faceva cadere le ciglia e l’ho trovato troppo oleoso.

Struccanti viso

Avevo intenzione di provare il latte detergente all’olio d’argan Omia Laboratoires e anche in questo caso l’ho fatto. E’ stato un nì. Valido per rimuovere makeup estremamente leggeri e per rimuovere i residui di trucco, ma non lo ricomprerei.

Balsami labbra

Ok, mi sono resa conto anch’io che la lista di balsami labbra che avevo stilato era decisamente infinita. Non ho neanche lontanamente terminato i due balsami labbra che sto utilizzando, figuriamoci acquistarne altri. Non nascondo comunque che se dovessi acquistarne uno vorrei provarne uno di Crazy Rumors o Alkemilla.

Crema e scrub corpo

Per quanto riguarda la crema corpo avevo in lista il balsamo corpo al cocco Yves Rocher. Se  mi seguite, saprete già che ho provato ed amato questo prodotto fino all’ultima goccia. Lo ricomprerei seduta stante, ma al momento ho altro da terminare. Avrei voluto provare quelli di Organic shop, ma nel frattempo sono diventata un’affezionata del guantino esfoliante e quindi nada.

Maschera e styling capelli

Avrei voluto provare quella all’aloe di Omia Laboratoires, ma niente anche su questo fronte. Non ne sento particolarmente l’esigenza per i miei capelli grassi. Avrei voluto acquistare anche la compact e la half puddle Tangle Teezer, ma ho sempre rimandato l’acquisto, però vorrei provarle in futuro comunque.

Varie (Es: crema solare, crema gambe, prodotti antizanzare ecc)

Avrei voluto provare il creamy eye treatment with avocado Kielh’s, ma non l’ho fatto. In compenso ho provato l’eyecare Martina Gebhardt che avevo inserito comunque in lista e che ho adorato fin dal primo momento. Si è rivelato uno dei top autunnali e dei top del 2017, quindi si dovrebbe capire quanto io l’apprezzi. Avrei anche voluto provare un solare Pizbuin, ma niente anche su questo fronte.


Makeup decorativo

Fondotinta

Dei fondi che avrei voluto provare nel corso del 2017, ho provato solo l’HD Catrice, che mi sta piacendo abbastanza, ma devo ancora farmene un’idea completa. Per il resto, a parte il Fit Me Poreless Foundation Maybelline, gli altri sono finiti nel dimenticatoio.

Cipria

Volevo provare la Hollywood Neve Cosmetics e ci sono riuscita acquistandola ai Mineral Days. Qui ve ne parlo e la confronto con altre due ciprie in polvere libera.

Correttore occhiaie

Niente il cancella età Maybelline risulta sempre sold out o introvabile, per cui non l’ho ancora provato. Ma la mia voglia di provarlo, anche solo per capire cosa abbia di così portentoso, ancora non demorde.

Bronzer e/o Prodotti per contouring

Lo scorso anno mi era venuto il pallino per i Pro Glow Freedom Makeup. Devo dire che mi è totalmente passato e che ho puntato già ad altri prodotti pensati per il bronzing ed il contouring.

Rossetto

Dei numerosi rossetti che avevo puntato, ho acquistato e provato solo Cinnamon spice Wet’n Wild e posso dire di non essermene affatto pentita. Colore bellissimo e tenuta pazzesca. Tra quelli che avevo citato molti si riconfermano perché sono proprio colorazioni che mi piacciono e vorrei avere. L’unico che mi è passata voglia di avere è Plum Cake Neve Cosmetics.

Mascara

Avrei voluto provare il Vamp! PUPA, ma non l’ho provato visto che ho ben tre mascara aperti al momento. Non so se vorrei provarlo… E’ come se i miei entusiasmi siano scemati.

Ombretto mono e/o Pigmento – Ombretto in crema – Palette

Della sfilza di ombretti che avevo inserito, non ne ho provato uno! Riconfermo la mia voglia di provare tutti gli ombretti Neve, tutti i Nabla tranne Desire (e forse Entropy) e tutti gli Hean. Che ci volete fare, gli ombretti sono il mio tallone d’Achille. Quelli in crema non saprei… anche in questo caso il mio entusiasmo è andato scemando. Non ho provato né la Salted Caramel, né la Chocolate & Peaches e a dire la verità non fremo più di tanto neanche per loro.

Matita occhi

Non ne ho provata nessuna e tranne Distortion di Neve e le matite brillantezza vegetale Yves Rocher, le altre mi è passata un po’ voglia di provarle.


Varie ed eventuali

Pennelli

Mai acquistati, ma continuo a desiderare i kit Royal & Langnickel.

Accessori

Il piegaciglia l’ho acquistato e non posso non esserne soddisfatta. Non avevo specificato la marca, perché per me uno vale l’altro, e su Maquillalia avevo preso uno del brand UBU. La blender Real Techniques invece, non l’ho presa, ma non escludo di prenderla in futuro.


Ecco com’è andato il mio primo anno di prodotti prova. Spero di riuscire a scribacchiare presto quello con i prodotti prova del 2018. Abbiamo qualche prodotto in comune? Com’è andata con i vostri prodotti prova? Fatemi sapere 😉

16 Risposte a “[Tag] – Prodotti Pro(va) 2017: Com’è andata davvero!”

  1. I lipbalm Crazy Rumors te li consiglio assolutamente! Negli anni ne ho provati diversi e mi sono piaciuti praticamente tutti (tranne uno che mi pare si chiamasse Cinnamon Roll, che però non sapeva di cannella ma di liquirizia :\ ).
    Il Vamp di Pupa non è malaccio come mascara, ha un bel potere volumizzante ma trovo che ad una frazione del prezzo se ne trovino di altrettanto buoni di Essence. Molto bella era la versione viola del Vamp, uno dei pochi mascara colorati che oltre al colore dava anche volume, quello mi era piaciuto moltissimo!

  2. Non ho fatto una lista simile lo scorso anno, o meglio non avevo proprio una wishlist scritta, ma alcuni prodotti da provare sicuramente. Ad esempio i sieri di Omia mi sarebbe piaciuto provarli ma non l’ho fatto, però ho provato le maschere Tony Moly che volevo provare da tanto!

  3. Beh qualche sfizio te lo sei tolta Ile!
    Mi hai ricordato che dovrei provare la Hollywood, magari ne approfitterò con i soliti mineral days di Neve 🙂
    Comunque anche io vorrei tutti gli ombretti di Nabla! Ne provi uno, poi un altro e un altro ancora. E cadi in un tunnel senza fine!

    1. Sì sì Linda. Anche se cerco sempre di controllarmi. Non tanto in ambito skincare, perché quelli riesco a smaltirmi, ma in ambito makeup mi devo dare un freno per forza altrimenti non finirò mai nulla XD
      Io mi sto mangiando le mani per i saldi che ci sono al momento, ma sono in Project10Pan e mi devo controllare U_U

  4. Il correttore cancella età di Maybelline sono riuscita a trovarlo su Maquillalia e l’ho usato un paio di volte, ma ti confesso che in seguito ho comprato il Catrice liquid camouflage e mi sta piacendo talmente tanto che per ora quello maybelline è nel cassetto! Ihihih

    Un bacio! :-*

    1. Io no U_U
      avrei voluto acquistarlo con l’ultimo ordine, ma non c’era. Il liquid camouflage è una cosa spettacolare, ho iniziato ad utilizzarlo da poco, ma mi ha stupita in maniera decisamente positiva. Pensa che io ho messo da parte l’HD di L.A.Girl 😀
      Un bacione :-*

    1. Mmmm dici?! Mi attira più che altro perché ha una formula densa come piace a me e lo scovolino a clessidra che ho notato faccia un buon lavoro. L’ho provato in altri mascara e non mi ha mai delusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.