Crea sito

[Tag] – Se dico rosa pensi a…

Buon salve gente, il tempo in casa I. scarseggia ed i post si riducono sempre più, ma come vedete, non appena ho qualche attimo libero cerco di scrivere. Da un po’ di tempo ero stata invitata a partecipare da Makeup for Princess (che ringrazio moltissimo per avermi pensata ed invitata :-* ) a partecipare al tag “Se dico rosa pensi a…” ideato da Vita in casa – il lato rosa della vita! . Per cui ecco la mia risposta.

Le regole per partecipare al tag sono le seguenti:

Rispondere alla domanda “Se dico rosa pensi a…” elencando i primi 3 oggetti materiali e le prime 3 cose immateriali che vi vengono in mente associati al colore rosa

Usare l’immagine originale del tag

Citare l’ideatrice e chi ci ha invitate

Nominare 6 blogger e avvisarle

and now… iniziamo!

Oggetti materiali

Le scarpe da ginnastica di Barbie con le lucine che si accendevano quando camminavo. Ovvio che non le ho adesso, ma sono un ricordo di quand’ero piccolina. Ricordo che adoravo quelle scarpe bianche con i dettagli rosa e le lucine rosse, verdi e blu.

La maglia rosa Peppa Pig, regalo di madreh, di cui vi ho parlato anche qui e che non ho ancora avuto il coraggio di indossare.

Tutti i rossetti che non ho mai indossato e mai indosserò: i rosa pastello ed i rosa freddi che non mi donano (il fatto di essere inverno profondo e avere probabilmente sottotono caldo se per certi versi vanno molto a mio favore, dall’altro sono un limite).

Cose immateriali

L’arrivo della primavera. Per me l’arrivo della primavera significa poter ammirare i campi di pesco fioriti. Quel contrasto tra rosa e verde è una meraviglia per gli occhi ed ogni volta ne resto colpita.

La felicità di una madre che vede crescere i propri figli. E’ qualcosa che non ho provato personalmente, ma questo colore lo associo a quello, non chiedetemi perché.

Il fatto che non ho mai amato particolarmente questo colore. Ricordo che da piccola preferivo di gran lunga altri colori più vivaci: il giallo, l’azzurro, l’arancio, il rosso. Il rosa non mi ha mai conquistata in modo particolare. Crescendo ho iniziato ad avvicinarmi al fucsia e pochi altri toni di rosa, ma il rosa quello classico – diciamo “confetto” o “Barbie” – non mi sono mai andati a genio.

E dunque, queste erano le prime cose che mi son venute in mente. Non scelgo nessuno in particolare, ma preferisco invitare chiunque lo desideri a partecipare. Se lo fate, fatemi sapere che passo volentieri a leggervi 😉

Vuoi rimanere aggiornato sui post e scoprire altro su me e quello che mi passa per la testa? Allora segui la pagina Facebook del blog oppure attiva le notifiche push 😉

10 Risposte a “[Tag] – Se dico rosa pensi a…”

  1. Ciao Ilenia! 🙂
    Scusami tanto per il ritardo!
    Grazie, sei stata carinissima! ^.^
    Le scarpe con le lucine piacevano tanto anche a me *.* erano qualcisa di fantastico davanti i miei occhi da bambina!
    I peschi in fiore sono bellissimi! Mi ha fatto piacere leggere le tue risposte!
    Ps non demordere per il pc! :*****

    1. Uh mi hai fatto venire una della mie prime Barbie avute: rispecchiava proprio i trend degli anni 80-90, con capelli super cotonati ed abito rosa con maniche a sbuffo e delle rose giganti in rilievo XD

  2. mio dio le scarpe di Barbie con le lucine me le ricordo anch’io!! C’è stato anche un periodo in gioventù che compravo rossetti rosa a gogo…non puoi immaginare quanto mi stavano male. Comunque è un colore che non piace neanche a me, ultimamente lo tollero leggermente di più ma comunque non è il “mio” colore.

    1. Sì, erano troppo “fighe” all’epoca 😀
      Oddio non farmi pensare ai rossetti rosa: quando ero una “ciovane” adolescente nel Cioè (quindi non so se ci rendiamo conto dell’epoca) trovai tre prodotti cremosi in stick tipo rossetto: uno azzurro, uno rosa ed uno argento pieno zeppo di glitter. Pensa che il rosa era un rosa chiarissimo e dall’effetto frosting ed io lo mettevo come se nulla fosse >.< Fortunatamente non ci sono foto che possano testimoniare tale scempio XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.