Crea sito

[Tag] – 7 prodotti irrinunciabili in viaggio – Oggetti vacanza invernale ed estiva

Salve gente!

Finalmente torno a scrivere qui sul blog e ritorno con il tag 7 prodotti irrinunciabili in viaggio! Yeeeeeeahh! Magari voi starete pensando “Ma che ci frega, tanto ti seguono quattro gatti, capirai che notiziona…”, ma io son felice lo stesso. Lo so, sono vagamente in ritardo e la fine di questo tag corrisponde quasi alla fine di agosto, ma l’importante è finire, no?!

Il tag è stato ideato da Sonia del blog Natura Ecobio e su invito di Fabiana del blog Molly FF ed eccovi gli episodi precedenti.

In realtà avrei dovuto fare due post separati per gli oggetti relativi alla vacanza invernale ed estiva, ma ho voluto accorparli. Il perché è semplice. 1) Mi è capitato poche volte di fare viaggi in inverno e 2) gli oggetti sono fondamentalmente gli stessi, per cui per evitare di fare due post pressoché identici, li ho uniti.

Le regole per chiunque voglia partecipare a questo tag anche se ormai sono passati mesi, sono le seguenti.

  • Inserire l’immagine del tag (fatto)
  • Nominare e inserire il link dell’ideatrice del tag (fatto)
  • Nominare il blog da cui si è ricevuto l’invito (fatto)
  • Taggare 5 blog ed avvisarli di averlo fatto (io vi nomino tutte XD )

L’hashtag ufficiale del tag è #7irrinunciabili.

A prescindere dalla stagione, se ho la possibilità di viaggiare, la reflex è obbligatoria, così da poter scattare quante più foto possibili. Una cosa di cui non riesco a fare a meno e che per me è una sorta di fissa, sono i documenti… Lo so, dovrebbe essere una cosa normalissima, specie se si va in albergo o simili, ma per me è importante anche se vado mezza giornata al mare con la macchina e non sono io a guidare. Conosco gente a cui non importa e se sa, di non dover guidare, li lascia bellamente a casa. Ecco io sono l’opposto, se mi rendo conto di essermene dimenticata sto con l’ansia.

Le medicine, o meglio l’oki e/o l’efferalgan. Avere la possibilità di viaggiare e sentirsi bloccate per via di un raffreddore, mal di testa o altro, per me (ma penso per chiunque) è un incubo per cui eccoli là. Il tablet, è un altro oggetto che ho preso l’abitudine a portare con me quando mi sposto. Fino a qualche anno fa ero convinta che fosse un oggetto inutile che la gente acquista solo per farsi faiga (salvo nei casi di gente che la usa a scopo lavorativo eh). Poi mi è stato regalato e ho compreso che non è propriamente così… E’ una di quelle cose che, portata in viaggio, consente di riempire dei buchi di tempo che altrimenti non verrebbero sfruttati. Ad esempio sui mezzi posso leggere e/o guardare film, o magari ascoltare musica e ci sono anche giochi che si possono fare in compagnia. Cosa non da poco se non si ha la possibilità di portarsi dietro giochi da tavolo e quant’altro.

Un oggetto principalmente estivo che porto spessissimo con me, è il cruciverba. Sì, sono una fan dei cruciverba e dei sudoku, da fare sola o in compagnia. E’ una cosa che mi aiuta ad occupare il tempo aiutandomi a mantenere il cervello in allenamento. E, infine, caricabatterie vari. Mi sembra il minimo vista la quantità di dispositivi (telefono, reflex, tablet ecc) che sento il bisogno di portare.

Insomma, questo è quanto. Non spiccherò certo per fantasia, ma questa è la triste e semplice realtà.

E voi che oggetti sentite il bisogno di portare in vacanza estiva/invernale? Anche per voi sono gli stessi o fate distinzione? Fatemi sapere 🙂

2 Risposte a “[Tag] – 7 prodotti irrinunciabili in viaggio – Oggetti vacanza invernale ed estiva”

  1. Ciao cara, anche io porto in vacanza le medicine… oki, travelgum e biochetasi non mancano mai nella mia valigia anche se fortunatamente spesso non li uso, ma meglio prevenire come dici tu.

    Al tablet però preferisco un libro di carta, proprio non mi ci trovo a leggere da lì anche se ne riconosco l’ultilità.

    Buon weekend

    1. Ciao cara!
      Anche io preferisco un libro vero al tablet, però diciamo che con il tablet riesco a ridurre oggetti e peso perché funge anche da gioco, da mp3 e lettore video ^_^
      Buon weekend anche a te 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.